5 vantaggi dell’influencer marketing. La popolarità dell’Influencer Marketing è stata significativa negli ultimi anni, ma come si fa a conoscere il profilo del Blogger o dello Youtuber ideale? Vi commento alcune peculiarità per sceglierlo in base al Branding della marca del vostro prodotto. Vi invito a continuare a leggere i 5 vantaggi dell’Influencer Marketing. Ci vediamo dentro!

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing. Che cos’è un influencer?

 

Blucactus Italia - persona in cornice instagram - Vantaggi dell'Influencer MarketingÈ una persona con popolarità nei social media data la sua capacità di persuadere e intervenire nelle decisioni degli utenti riguardo all’acquisto di un prodotto, dopo aver visitato un sito web o i social network.

 

La strategia di inserire un leader con un numero massiccio di follower può essere una tattica ideale per garantire che il vostro messaggio commerciale raggiunga il target definito, ma quali sono gli attributi da considerare per un Brand Leader? Vi presento i dettagli qui di seguito:

 

1.- 5 Vantaggi dell’Influencer Marketing, stabilire il proprio marchio: Sono comunicatori e capaci di trasmettere messaggi efficaci e creativi adatti al target. Hanno la scintilla creativa per elaborare i contenuti in modo preciso e adeguato al prodotto.

 

Blcactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - donna che usa il telefono2.- Strutturare la comunità: Sotto un insieme di follower è possibile dirigere la propria comunità e le strategie possono anche essere focalizzate in modo che i follower che vogliono aumentare il loro flusso di utenti aumentino.

 

3.- Versatilità: sono una figura adattabile a qualsiasi profilo aziendale. È di moda? È di tecnologia? Quindi, saranno adattabili a qualsiasi prototipo di utente. La loro forma di interazione deve essere adeguata e adattabile alla circostanza.

 

 

 

Blucactus Italia - donna che usa il telefono per guardare i vestiti4.- Feedback: Saranno un mezzo utile per condividere le informazioni, poiché saranno un collegamento per diffondere le informazioni ai follower e generare conversazioni che alimentano e creano l’interesse degli utenti per il prodotto.

 

Inoltre, questo fenomeno ha avuto un impatto incredibile sulle tendenze del marketing digitale legate agli Opinion Leader.

 

Va notato che, secondo i rapporti di Report Nielsen, i social media e i rappresentanti dei marchi sono un mezzo ideale per raggiungere adeguatamente il pubblico.

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing, Cosa sono gli Influencer Marketing?

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - donna pensierosa con in mano un telefonoSi tratta di una strategia basata sull’utilizzo di persone influenti con profili social come Blogger, Instagramer o Youtuber. In questo modo, sarà più facile trasmettere il messaggio commerciale o aziendale per raggiungere gli obiettivi prefissati.

 

Vi starete chiedendo come stabilire un legame con l’Influencer ideale? È indicato cercare di avvicinarsi in modo discreto, attraverso i social media o menzionarlo nei blog.

 

In base a quanto detto sopra, si apre la possibilità di creare una relazione e di proporre campagne per migliorare la pubblicità del business online.

 

Selezionando un Opinion Leader nei media digitali, si possono osservare cambiamenti assertivi e appropriati a seconda del Brand Representative scelto. Ad esempio, si osserva come un certo prototipo che in precedenza non consumava il vostro prodotto, forse è accessibile per iniziare ad acquistarlo.

 

Quando si sviluppa un piano d’azione, si notano cambiamenti in:

 

5 vantaggi dell’influencer marketing, scopo:

 

Blucactus Italia - magnete gigante che attrae gli oggettiAttraverso le pubblicazioni, è possibile essere diffusi a un pubblico di massa popolare e credibile. In questo modo, la visibilità dell’azienda sarà ampia e precisa per la comunità sociale.

 

Rilevanza:

 

Diffondere informazioni o contenuti di valore che permettano di catturare l’attenzione degli utenti. Quindi, potete pianificare il lancio di campagne di divulgazione sui servizi della vostra azienda.

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing: coinvolgimento

 

Blucactus Italia - donna che si filmaQuando si crea un’interazione o un feedback degli utenti sull’argomento pubblicato. In questo modo, il rapporto del cliente con il prodotto può essere fidelizzato o aumentato.

 

State pensando di integrare la vostra strategia digitale? Includendo la vostra pianificazione con gli influencer, prenderete un punto a vostro favore!

 

Potete aumentare il numero di utenti e stabilire un legame efficace con la comunità che si identifica con il vostro prodotto.

 

Quali sono i vantaggi della pubblicità con gli influencer?

 

La partecipazione di un Opinion Leader è essenziale se volete ottenere dei vantaggi nel vostro Branding aziendale. Di seguito presento ulteriori informazioni:

 

5 vantaggi dell’Influencer Marketing, migliorare il riconoscimento

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - donne che usano il telefonoContribuisce a migliorare l’autorità del vostro sito web, cioè avrete l’approvazione di un leader d’opinione popolare. Inoltre, il vostro livello di pubblicità sarà più deciso e porterà risultati ideali in base alla vicinanza e alla reputazione della comunità.

 

Posizionamento SEO

 

I vostri contenuti aggiungeranno un valore che porterà interesse al pubblico di riferimento. Inoltre, potrete ampliare il mercato e il profilo dei vostri clienti, poiché avrete una portata maggiore. In particolare ai millennial, che sono una popolazione di consumatori digitali.

 

5 vantaggi dell’influencer marketing, traffico organico

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - donna che usa il telefonoÈ possibile creare strategie di contenuto che intrappolino la partecipazione degli utenti sul web, in modo da ottenere più traffico organico. Inoltre, si creerà un flusso di raccomandazioni e di potenziali follower o potenziali acquirenti del prodotto.

 

Tasso di conversione

 

È possibile presentare strategie che promuovano campagne pubblicitarie digitali, in modo da far crescere il livello di acquisti online. Un’alternativa è quella di creare promozioni per raggiungere facilmente l’utente o il potenziale cliente.

 

Social media

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - telefono con appCreando campagne di Instagrammers o YouTubers con distacco, si avrà la possibilità di creare un livello di interazione attraverso i social media. In questo modo, è possibile creare collegamenti in modo concreto e preciso. Tenete presente che un blogger con una carriera online gestisce il linguaggio appropriato per avvicinarsi al pubblico target che si adatta al vostro marchio.

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing, percorso Influencer

 

Quando si seleziona il leader con riconoscimento sui social media, si dovrebbe scegliere in base a storie virali e inedite che lo rendono popolare. Vale a dire, la sua traiettoria deve essere di grande impatto che abbia una ricaduta sul pubblico di riferimento del vostro business.

 

Come progettare campagne di Influencer Marketing per la vostra strategia sui social media?

 

Quando si inizia a pianificare il marketing per aumentare la visibilità e il posizionamento dell’azienda, è ideale avvalersi di rappresentanti d’opinione e seguire alcuni passaggi come:

 

Stabilire gli obiettivi

 

Blucactus Italia - KPIÈ importante stabilire l’obiettivo della vostra pianificazione digitale. Aumentare il branding? Volete una migliore visibilità?

 

I KPI digitali come CPM, CPV, CPC sono misurabili attraverso lo strumento Metricool o TweetBinder, che può essere utile per definire le metriche.

 

Inoltre, avrete un riferimento all’efficacia della vostra campagna che potrete rilevare se è adeguata al pubblico di riferimento.

 

Impostare i criteri

 

Blucctus Italia - donna che lavora dal suo ufficioQuando si seleziona l’opinion leader, è essenziale definire il Buyer in base al pubblico di riferimento.

 

Potete quindi considerare l’associazione dello specialista e la sua relazione con i valori della vostra azienda, ad esempio, la vostra azienda vende uno smartphone?

 

Sulla base di quanto detto sopra, quando si sceglie un Blogger di tecnologia, si amplia l’argomento, l’ideale è scegliere un leader nei social media esclusivamente sugli smartphone.

 

Valutare la comunicazione

 

Blucactus Italia - persona che tiene un disegno davanti a un edificioPensate che sia sufficiente dare un’occhiata al vostro web o social network? L’ideale è seguire e valutare nel dettaglio le campagne precedenti e i risultati ottenuti. È opportuno verificare come è stata la partecipazione ai progetti? Qual è stato l’engagement? Ricordate che saranno l’immagine e la rappresentazione della vostra azienda.

 

Valutare le competenze tecniche

 

Ovvero, è possibile determinare le competenze tecniche per diffondere le informazioni al pubblico. Inoltre, le strategie per mantenere l’interesse e la partecipazione di ogni membro che fa i post, visita il web o si integra nell’ambiente sociale.

 

Qualità o quantità di follower

 

Blucactus Italia - donna che apre una scatolaÈ ideale specificare i follower che si sentono identificati con l’argomento.

 

La densità sociale può significare che ci sono molte persone che non hanno affinità con il tema.

 

Quindi, la qualità dei follower sarà data dalla loro partecipazione alle pubblicazioni dell’argomento, che daranno valore al vostro marchio.

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing, Quali sono gli strumenti utilizzati nell’Influencer Marketing?

 

Online sono disponibili diversi strumenti che possono aiutarvi a costruire la vostra strategia digitale basata sugli influencer e ad aumentare il riconoscimento della vostra attività. Potete quindi scegliere alcuni di quelli citati di seguito:

 

Buzzmonitor.es

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - BuzzsumoL’accesso è gratuito e limitato. Utilizzando Buzzmonitor potrete effettuare ricerche in base al tema della vostra azienda e quindi individuare il profilo di Opinion Leader in base al numero di follower che meglio si adatta a ciò che state offrendo.

 

5 vantaggi dell’influencer marketing, Heepsy

 

La versione gratuita ha funzioni di ricerca semplici, se si vuole accedere a opzioni avanzate è sufficiente pagare.

 

Lama sociale

 

Blucactus Italia - Vantaggi dell'Influencer Marketing - IdeaFornisce valori relativi alla rete YouTube, attraverso il numero di follower, abbonati, interazioni, like e commenti. È quindi ideale per individuare gli YouTuber più popolari, in base ai video pubblicati.

 

Costo dell’influenza

 

Basta inserire il nome del brand leader rappresentativo nella rete Instagram per individuare il compenso che riceve per le aziende con cui ha un legame.

 

Brandwatch

 

Blucactus Italia - BrandingL’utilizzo di questa piattaforma consente di accedere ai dati relativi all’audience, ai follower e all’engagement degli utenti che visitano il social network. Avrete così una statistica che vi permetterà di capire se il rapporto con il rappresentante del marchio può essere vantaggioso o dannoso per la vostra azienda.

 

5 vantaggi dell’Influencer Marketing, Linkedin Social Selling

 

Mostra il livello di influenza di un membro di LinkedIn in base al numero di contatti, alle visite al suo profilo, al numero di commenti e di raccomandazioni.

 

Controllo dei falsi follower

 

È stato creato per debellare la rete Instagram di falsi Opinion Leader, poiché il social network è stato utilizzato per commettere crimini digitali e creare account con informazioni con attributi falsi.

 

5 Vantaggi dell’Influencer Marketing, Come può BluCactus aiutarvi nella strategia pubblicitaria per Influencer?

 

Blucactus Italia - Ken SchreckIn BluCactus abbiamo gli strumenti per guidarvi nelle campagne digitali basate sull’utilizzo degli opinion leader perché il nostro staff è qualificato con le conoscenze e le esperienze nelle strategie online adeguate al profilo della vostra azienda.

 

Inoltre, ci adattiamo alla Buyer Person associata al vostro brand per stabilire le linee guida necessarie che ne consentano l’esecuzione. Avete dei dubbi? Contattateci e vi dedicheremo un’attenzione personalizzata.

 

A vostra disposizione BluCactus! La tua agenzia di Digital Social Media Marketing a Milano! Il vostro successo sarà nostro!

 

Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

I 10 influencer tecnologici più seguiti su Instagram. Instagram, una delle applicazioni o piattaforme di social media più utilizzate, mira a dare una spinta al business. Tuttavia, nei primi anni del suo lancio, l’obiettivo principale era quello di creare una rete di contatti. In seguito, è emersa l’esigenza di una crescita del business. Instagram ha avviato canali attraverso i quali chiunque può cambiare il proprio corso di vita.

 

In seguito, le persone hanno iniziato a utilizzare questa app per esigenze diverse. Alcuni volevano diventare influencer che avrebbero cambiato la vita di altre persone. In questo senso, molte nicchie sono venute alla ribalta. La tecnologia è una di queste.

 

Gli utenti di Instagram hanno trovato molto utili questi Instagramers tecnologici. Hanno aspirato ad altezze elevate grazie a loro e sono anche progrediti con il tempo. Se anche voi siete alla ricerca di motivazioni dai tech influencer e volete far crescere i vostri follower su Instagram e conoscere la loro esistenza, vi aiutiamo noi.

 

I 10 più famosi influencer tecnologici di Instagram

 

In questo articolo, conoscerete i nomi dei migliori influencer tecnologici di Instagram. Conoscerete anche il loro seguito di fan, il motivo per cui sono famosi e il loro indirizzo Instagram.

 

  1. Austin Evans

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - Austin Evans456.000 Followers. Base di fan su YouTube: 3,92 milioni. Indirizzo Instagram: @austinnotduncan

 

Per cosa è conosciuto Austin Evans?

 

Austin è un esperto di tecnologia che ama continuare a fare sensazione su Instagram. La sua fama è iniziata nel 2008, quando ha recensito un’app. In seguito, ha ricevuto milioni di follower su Instagram.

 

Ha quindi iniziato a recensire app, gadget e altri strumenti in modo approfondito. Le sue recensioni sono sorprendenti.

 

Una delle più popolari è stata quella in cui ha messo a confronto l’iPhone 5 e il Samsung Galaxy S3. Oggi sta lavorando alle ultime recensioni in cui indica se è bene acquistare il gadget o meno. Il pubblico trova i suoi contenuti acuti, accattivanti e coinvolgenti.

 

  1. Marques Brownlee – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - Marques BrownleeFollowers su Instagram: 2,2 milioni. Base di fan su YouTube: 9,67 milioni. Indirizzo Instagram: @mkbhd

 

Per cosa è conosciuto Marques Brownlee?

 

Marques Brownlee ha oltre 11 milioni di follower su YouTube e di follower su Instagram. È uno dei pionieri che ha iniziato a condividere video su YouTube nel 2009. All’epoca era ancora uno studente.

 

Ora, nel 2021, è una delle più grandi star di Instagram. Il pubblico impara sempre qualcosa di nuovo dai suoi video. Il motivo della sua fama è il modo in cui spiega le diverse caratteristiche nelle sue recensioni di prodotti.

 

Che cosa piace davvero del suo lavoro su Instagram? Tutti i suoi contenuti sono basati sulla realtà. Spiega perché si dovrebbe o non si dovrebbe optare per un particolare dispositivo mostrando letteralmente come i gadget possono rompersi e tutto il resto.

 

  1. Safwan Ahmedmia – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - Safwan AhmedmiaFollowers su Instagram: 281,000. Base di fan su YouTube: 1,42 milioni. Indirizzo Instagram: @supersaf

 

Per cosa è conosciuto Safwan Ahmedmia?

 

La gente lo conosce per le sue recensioni brutali e realistiche su fotocamere a specchio, reflex digitali, confronti tra smartphone e ultime novità tecnologiche. Più tardi, nel 2017, l’apprezzata “BBS Asian Network”, una rivista che si occupa di notizie e suggerimenti relativi alla tecnologia, si è occupata di lui. Inoltre, è famoso perché ha lavorato per Fitbit Ionic. Safwan Ahmedmia è anche conosciuto come un viaggiatore che si occupa di lifestyle. Oggi crea contenuti sull’unboxing e su altri settori.

 

  1. Parla WiD Tech

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - InstagramFollowers su Instagram: 205,000. Indirizzo Instagram: @talkwidtech

 

Per cosa è conosciuto Talk WiD Tech?

 

Le persone lo identificano e lo riconoscono come una persona che propone qualsiasi cosa e tutto ciò che riguarda lo spacchettamento di concetti da banali a complicati. Ciò significa che lavora sui concetti più complessi attraverso la dimostrazione. È così che si è guadagnato un enorme seguito di fan su Instagram.

 

L’idea principale e l’obiettivo dei suoi contenuti sono quelli di fornire una comprensione di base della tecnologia, dalla più semplice alla più complessa. Per mantenere il fascino e l’attrazione del pubblico, il canale si assicura di pubblicare regolarmente qualcosa di tecnologico. Oltre ai video, il canale promuove anche immagini che mostrano le informazioni corrette sul prodotto.

 

  1. Sara Dietschy – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - Sara DietschyFollowers su Instagram: 135,000. Base di fan su YouTube: 450,000. Indirizzo Instagram: @saradietschy

 

Per cosa è nota Sara Dietschy?

 

Nonostante il fatto che non si vedano molte donne influencer tecnologiche su Instagram.

 

È di gran lunga la tech influencer più creativa su Instagram. Sara è tra gli influencer che mirano a fornire un approccio olistico al mondo della tecnologia.

 

Il suo modo di creare contenuti è piuttosto unico. Lo possiamo dire perché utilizza un background in cui discute in dettaglio tutto ciò che è associato alle fotocamere o agli smartphone. Tuttavia, il suo canale YouTube promuove il business, la tecnologia e gli obiettivi creativi della vita. Anche i suoi podcast sono in evidenza su YouTube. Li cita anche su Instagram. I podcast hanno più a che fare con persone orientate al business e con artisti che credono nella progressione nel mondo della tecnologia.

 

  1. Made With Code

 

Blucactus Italia - Made With CodeFollowers su Instagram: 101,000. Indirizzo Instagram: @madewithcode

 

Per cosa è conosciuto Made With Code?

 

Fondamentalmente, il canale su YouTube e l’account su Instagram sono una creazione di Google. Non si tratta di educare o informare il pubblico. Si tratta invece di qualcosa da cui le donne possono trarre ispirazione per il codice. Sì, è un profilo che offre alle ragazze la possibilità di utilizzare il codice senza pensare che sia solo un dominio maschile su cui lavorare. Secondo una ricerca, le donne che lavorano nel settore tecnologico sono meno del trenta per cento.

 

  1. Judner Aura – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - Judner AuraFollowers su Instagram: 296,000. Base di fan su YouTube: 2,63 milioni. Indirizzo Instagram: @uravgconsumer

 

Per cosa è conosciuto Judner Aura?

 

Fornisce recensioni e opinioni su diversi prodotti tecnologici. Judner si definisce “solo un ragazzo” e nella sua biografia dice di essere una persona normale con una ragazza arguta e esperta di tecnologia al suo fianco.

 

Il suo obiettivo principale è spiegare tutto ciò che riguarda la tecnologia a chi non è un tecnico. Le sue spiegazioni si basano sulle note più semplici. È piuttosto facile per una persona che vuole imparare nozioni basate sulla tecnologia, ecc. È abbastanza chiaro dal seguito di fan che ha un enorme rispetto e amore su YouTube rispetto a Instagram.

 

  1. NVIDIA AI – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - NVIDIA-AIFollowers su Instagram: 5,913. Indirizzo Instagram: @nvidiaai

 

Per cosa è conosciuta NVIDIA AI?

 

Questo account è gestito e amministrato da una NVIDIA Corporation. E sicuramente non si tratta di un uomo. Tuttavia, il materiale condiviso su questo account è piuttosto stimolante, motivante e ricco di informazioni. È uno di quegli account che forniscono informazioni di prima mano su argomenti legati all’IA.

 

Per lo più, l’IA trattata in questo account è destinata a coloro che vogliono integrarla nelle startup. Anche i ricercatori trovano questo account utile per definire il futuro dell’IA. Questo account contiene anche nuove storie e informazioni davvero interessanti.

 

  1. Adobe – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - influencer tecnologici più seguiti su Instagram - AdobeFollowers su Instagram: 1 milione. Indirizzo Instagram: @adobe

 

Per cosa è conosciuta Adobe?

 

Adobe non è un influencer, ma un’azienda che fornisce informazioni massicce sulla creatività. Dal momento che l’account è tutto incentrato su Illustrator e Photoshop, l’obiettivo è quello di fornire un supporto all’inventiva. Cosa contiene questo account? Beh, i follower troveranno citazioni che stimolano l’autostima, fotografie e opere d’arte sorprendenti. Permette anche ai creatori di usare #createyourstory per presentare le loro opere d’arte.

 

  1. Terapia Unbox – influencer tecnologici più seguiti su Instagram

 

Blucactus Italia - Unbox TherapyFollowers su Instagram: 2,2 milioni. Base di fan su YouTube: 15,7 milioni. Indirizzo Instagram: @unboxtherapy

 

Per cosa è conosciuta Unbox Therapy?

 

Si occupa dell’unboxing e del disimballaggio di gadget elettronici. Possono essere smartphone, laptop e quant’altro! Tuttavia, i video di disimballaggio sono super puliti e semplici da guardare. In pratica, non sarà difficile seguire le basi del prodotto disimballato. Lewis Hilsenteger è la persona che gestisce questo account. Conosce e comprende le esigenze dei consumatori. Si assicura di soddisfarli (i consumatori) in modo che decidano saggiamente l’acquisto.

 

Ultime parole: Influencer esperti di tecnologia su Instagram

 

Blucactus Italia - Ken SchreckNon è facile trovare i principali influencer tecnologici su Instagram. Avete bisogno di qualcuno che vi spieghi le basi e racconti come funzionano le cose nel mondo della tecnologia.

 

Ecco perché abbiamo pensato di fornirvi i nomi dei migliori influencer.

 

Ma avrete notato che abbiamo finito per includere anche gli account IG di alcune aziende. Speriamo che la nostra ricerca vi sia piaciuta. Fateci sapere cosa ne pensate della lista nella sezione commenti qui sotto.

 

Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

 

Biografia dell’autore di questo post:

 

Blucactus Italia - Zishan DMZishan DM è uno specialista di marketing digitale che ama condividere le sue conoscenze ed esperienze attraverso la scrittura.

 

È un growth manager di FollowersCart, un fornitore di servizi di social media marketing.

Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing. L’Influencer marketing è in piena espansione e grazie a questa strategia i marchi possono aumentare la loro visibilità sui social media in Italia. Questo, a sua volta, permette loro di aumentare le vendite. Ecco perché dovreste prestare attenzione all’influencer marketing come potenziale strada per il successo. Soprattutto se siete titolari di un marchio e ritenete che la strada da percorrere per avvicinarvi al vostro pubblico di riferimento sia ancora lunga.

 

Per questo, inizieremo con le 23 migliori campagne di influencer marketing. Così facendo, imparerete a sfruttare gli strumenti che questo tipo di marketing non tradizionale offre. D’altra parte, vedrete anche come questo sia più redditizio della pubblicità tradizionale.

 

Come progettare una campagna di influencer marketing?

 

Oggi vogliamo fornirvi i 23 migliori esempi di campagne di influencer marketing. In questo senso, questi esempi appartengono a diversi settori. Dopotutto, qualsiasi marchio può utilizzare questo tipo di marketing per raggiungere i propri obiettivi:

 

Old navy – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Old navySi tratta di una nota catena di abbigliamento che, per creare una campagna efficace, ha coinvolto Meghan Rienks, una social media influencer. Questa ragazza è stata protagonista di un gran numero di post promozionali su Instagram, Facebook e YouTube.

 

Sotto forma di video, Rienks mostra ai suoi follower come vestirsi a seconda dell’occasione. Tutti questi look sono composti esclusivamente da capi di abbigliamento Old Navy.

 

Vale la pena notare che questa influencer ha uno stile di vita molto particolare. Tanto che i suoi eventi risultano molto divertenti per il pubblico. Per questo motivo ha una base di fan di oltre 1 milione di follower su Instagram.

 

Glossier 

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Glossier Nel 2017 questa azienda è stata nominata una delle più innovative nel mondo della cosmesi a Manhattan.

 

Allo stesso modo, la sua posizione odierna è anche merito della sua rete di follower e micro-influencer, poiché sono cresciuti costantemente.

 

Inoltre, questo marchio, invece di assumere personaggi importanti per presentare i propri prodotti, ha assunto donne normali per diffondere il verbo.

 

La direttrice di Glosser, Emily Weiss, ha rivelato che la sua motivazione è che ogni donna può raggiungere una grande influenza.

 

Ecco perché, attraverso i loro follower più influenti, hanno introdotto un programma di raccomandazione. Con esso, offrono incentivi e sconti esclusivi attraverso i loro social media.

 

Rum barcelo

 

Blucactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Rum barceloUn concorso era l’obiettivo principale di questa marca di rum. Il modo in cui sono riusciti a motivare i loro utenti è stato l’utilizzo della portata di diversi influencer.

 

Infatti, ne hanno fatto il principale elemento di attrazione del loro festival musicale The Desalia. In questo modo, i partecipanti possono godere della presenza di diversi influencer e micro-influencer famosi.

 

Allo stesso modo, è bene precisare che all’inizio questo festival era riservato solo agli influencer. Tuttavia, a causa della domanda, questo concetto è cambiato per consentire l’ingresso alle persone normali. Grazie a tecniche che aumentano il numero di post legati al marchio, i follower possono godersi l’esperienza insieme ai loro influencer preferiti.

 

Naked Juice

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Naked JuiceQuesto marchio di succhi di frutta voleva aprirsi ad altri settori come, ad esempio, il mondo della bellezza, della moda e della salute. Per farlo, si è concentrato sui social media e su Instagram.

 

Il tutto tenendo conto di alcuni influencer che sono diventati fondamentali grazie a questa piattaforma. Infatti, Kate Spiers, una blogger che scrive del suo stile di vita, ha iniziato a condividere post sponsorizzati.

 

In essi, mostra i prodotti di bellezza o i vestiti che indossa abitualmente ogni giorno. Il punto strategico è l’aggiunta di una bottiglia di Naked Juice in tutti i suoi post.

 

Sperry 

 

Blucactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Sperry 

Proprio alla fine del 2016, questo marchio di calzature nautiche ha preso l’iniziativa di collaborare con oltre 100 micro-influencer di Instagram per creare contenuti interessanti per i loro follower.

 

Per farlo, il marchio ha innanzitutto identificato i suoi fan vedendo chi condivideva foto ad alta risoluzione dei suoi prodotti.

 

In questo modo, hanno iniziato a invitarli a sviluppare contenuti visivi creativi che sarebbero stati pubblicati sull’account Instagram ufficiale di Sperry.

 

Il gap 

 

Blucactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Il gap “Individuals” è stato il nome della campagna di influencer marketing portata avanti dal marchio GAP. Per farlo, il marchio ha coinvolto diverse personalità con grande influenza sui social media. Tutti hanno indossato diversi capi di abbigliamento della collezione.

 

Allo stesso modo, se a un utente piace un abito in uno di questi post di influencer, ha la possibilità di acquistarlo. Tutto ciò che deve fare è toccare il link sotto il post che lo condurrà alla pagina ufficiale.

 

Non si può non sottolineare il fatto che questa campagna ha avuto un’accoglienza incredibile. Tutto questo grazie alla suddivisione degli influencer appartenenti a diversi temi.

 

Estee lauder

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Kendall JennerQuesta azienda di cosmetici ha più di 75 anni e, per aggiornare la segmentazione del suo pubblico, ha voluto rivolgersi a persone più giovani per il lancio del suo ultimo marchio noto come Estée Edit.

 

Per farlo, il marchio ha deciso di assumere influencer famosi come Kendall Jenner, la sorella minore del clan Kardashian.

 

La Jenner ha una base impressionante di fan su Instagram e ha collaborato con il marchio per realizzare una collezione composta da 82 prodotti per il trucco e la cura della pelle.

 

La verità è che la Jenner ha realizzato la produzione di questi prodotti attraverso il suo account Instagram personale e compare anche nelle pubblicazioni dell’account Instagram ufficiale Estée Edit, dove appare dando consigli sul trucco e mostrando i suoi prodotti preferiti di questa meravigliosa linea.

 

Diageo 

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Diageo Se si parla di buone campagne di influencer marketing, questa non può passare inosservata.

 

Diageo è la società madre di marchi di whisky scozzesi come Lagavulin e Oban. Inoltre, grazie alla sua campagna promozionale del 2015, gli Shorty Awards le hanno assegnato un premio per la migliore campagna di influencer marketing.

 

Questa campagna aveva come punto di partenza un video del tronco di Natale, interpretato dall’attore Nick Offerman, noto per la sua preziosa partecipazione a Parks and Recreation.

 

Il video dura 44 minuti e, mentre Offerman appare seduto accanto a un elegante camino, guarda pensieroso la telecamera mentre, a sua volta, sorseggia whisky da un bicchiere, a piccoli sorsi. Sebbene la premessa natalizia fosse molto semplice, il marchio personale dell’attore ha contribuito al successo virale del video.

 

Dj khaled

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Dj khaledCosì come Instagram ha un grande consenso in tutto il mondo, ci sono altre piattaforme di social media dove è possibile trovare seguaci fedeli. È il caso di DJ Khaled, artista e produttore hip-hop, che da figura secondaria è passato a riscuotere un grande successo su Snapchat e una media di 3 milioni di persone hanno potuto vedere le sue foto.

 

La sua fama lo ha reso il “Re di Snapchat” e questo lo ha reso uno dei personaggi più ricercati dai brand interessati a fare campagne di influencer marketing. Allo stesso modo, DJ Khaled è abituato ai takeover su Snapchat, che consistono nel fatto che un determinato marchio cede il controllo del suo Snapchat aziendale per un certo periodo di tempo, in modo che l’influencer possa condividere diverse eccentricità.

 

Ad esempio, W+K London e Stride Gum hanno lanciato una campagna di takeover con Khaled nel 2016, per promuovere una gomma chiamata “Mad Intense Gum” per il suo sapore intenso. Nel complesso, questo takeover si è rivelato una giornata molto divertente per i fan del DJ.

 

Coca Cola

 

Blucactus Italia - Coca ColaQuesta è un’altra storia di successo dell’influencer marketing. Nel 2012 si sono svolti i Giochi Olimpici a Londra e Coca-Cola non poteva perdere l’occasione di lanciare una campagna in Colombia con la collaborazione di 20 influencer del Paese.

 

Allo stesso modo, la campagna consisteva in un concorso il cui premio sarebbe stato un viaggio per i vincitori, e coloro che volevano partecipare dovevano caricare un video su YouTube spiegando il motivo per cui volevano partecipare alle Olimpiadi.

 

Questo invito sui canali degli influencer ha ottenuto la partecipazione di 1.000 persone, che a sua volta si è tradotta in 1.000 video e più di 355.000 visite al loro canale. Grazie a questo concorso, 3 persone, insieme a un influencer con il proprio canale su YouTube, hanno potuto partecipare alle Olimpiadi con tutte le spese di viaggio pagate, per vivere un’esperienza indimenticabile.

 

Sedal

 

Blucactus Italia - Sedal

Questo marchio di shampoo di prodotti Unilever ha lanciato una campagna nel 2018, insieme a Yuya, una delle influencer messicane più famose nel mondo della bellezza.

 

Oggi si può dire che “Sedal Detox by Yuya” è stata una delle campagne di maggior successo del marchio, per cui successivamente Unilever in compagnia di Yuya ha realizzato una collaborazione speciale in cui è stato presentato uno shampoo Sedal by Yuya con acqua micellare.

 

Questo prodotto, nel giro di un mese, è diventato uno dei più venduti dopo il suo lancio.

 

Randall loeffler – migliori campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Randall loefflerSi tratta di un’azienda di accessori e calzature di lusso, motivo per cui è diventata uno dei marchi preferiti da celebrità, fashion follower e blogger.

 

Per questo motivo il marchio ha incluso gli influencer nelle sue piattaforme per realizzare le sue campagne di marketing, e da lì sono nati gli “ambasciatori LR”.

 

Questo illustre gruppo di ambasciatrici è composto da diverse fioriste, pittrici, scrittrici, imprenditrici creative e altre donne che tendono a vivere la propria vita con grande dinamismo. Infatti, per il marchio stesso, le ambasciatrici RL, oltre a essere incredibili, fanno cose incredibili.

 

Loeffler Randall non solo offre i profili delle ambasciatrici, ma condivide anche diverse fotografie delle ambasciatrici che indossano le scarpe e altri accessori del marchio attraverso Instagram e con l’hashtag #LRambassador.

 

Marchio di Hallmark – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Marchio di Hallmark

Esempi di campagne pubblicitarie per influencer sono anche quelli realizzati da Hallmark, un’azienda che voleva trovare il modo migliore per promuovere la sua collezione di decorazioni natalizie ricordo nel 2016, così ha stretto una partnership con un gran numero di influencer familiari su Instagram, per condividere i momenti migliori delle loro feste natalizie in famiglia.

 

#KeepsakeIt, è stato l’hashtag utilizzato dal marchio e attraverso di esso i follower degli influencer hanno potuto apprezzare le tradizioni natalizie insieme alle loro famiglie.

 

Ma non è tutto, perché è stato offerto anche un link per consentire agli utenti di acquistare il proprio souvenir natalizio.

 

Doritos – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Doritos

La lotta per i diritti della comunità LGBT+ è stata presa in considerazione per la campagna di marketing di Doritos.

 

Nel 2019 è stata annunciata la campagna #Unblocklove, una strategia di sostegno in cui tutti i profitti derivanti dalla vendita di questo prodotto sono stati donati alle organizzazioni che sostengono la diversità.

 

Affinché i risultati della campagna fossero positivi, il marchio ha cercato il sostegno di alcuni influencer come Victoria Volkóva, una delle influencer trans messicane più in vista per aver parlato del rispetto della diversità.

 

 Wolf + Rogue

 

BluCactus Italia -  Wolf + Rogue

Questo marchio ha creato alleanze con diversi influencer, tenendo conto della loro affinità con il marchio.

 

Per farlo, progetta prodotti di moda vegani che si rivolgono specificamente a un pubblico alternativo.

 

In questo modo, sull’account Instagram di Rogue + Wolf si possono vedere post con un gran numero di influencer che indirizzano il marchio esattamente dove vogliono loro.

 

Di conseguenza, possiamo notare un alto livello di coinvolgimento che si riflette nel numero di risposte. Questo include like e follower che superano i 600 mila.

 

Banamex – migliori campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Banamex

Anche Banamex ha utilizzato una campagna di influencer nel 2019 per lanciare una campagna chiamata “6 mesi senza interessi all’estero”.

 

Alan Estrada, un influencer messicano con più di 1 milione di follower, ha collaborato a questa campagna, in cui i partecipanti potevano vincere un viaggio all’estero, e per farlo dovevano fare acquisti con le carte Banamex.

 

Questo influencer ha un grande impatto tra i viaggiatori e, muovendo questa campagna attraverso i suoi social media, il marchio è riuscito a raggiungere il target desiderato.

 

Cosmetici Mac – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Lalisa Blackpink

Dulceida è diventata una delle influencer più importanti in Spagna.

 

Oltre ad avere più di 2 milioni di follower sul suo account Instagram, ha collaborato con importanti marchi di bellezza come Mac.

 

Questa collaborazione è iniziata solo con i rossetti, poi il marchio ha aggiunto una palette di ombretti.

 

La particolarità di questa collaborazione è che ha generato un profitto di oltre 3 milioni di euro in un anno.

 

Converse – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Converse

Questo è stato più che altro un caso spontaneo di campagna di influencer marketing. Si tratta di Fergicienta, un’influencer colombiana che nel 2025 ha pubblicato sul suo account Twitter che in più di due mesi non era riuscita a trovare un paio di Converse bianche.

 

L’aspetto interessante della vicenda è che il marchio ha riservato all’influencer una piacevole sorpresa. Si è scoperto che ha consegnato un paio di Converse bianche direttamente nel suo ufficio.

 

Questa azione è diventata un grande evento, generando un gran numero di reazioni. Infatti, in poche ore, il marchio è diventato un trending topic.

 

In seguito, il marchio ha saputo approfittare di questo incidente per lanciare un concorso anni dopo. In questo modo, è stato in grado di generare contenuti efficaci per una campagna di marketing digitale.

 

T-mobile latino – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - T-mobile latino

Questa azienda appartiene originariamente al settore della telefonia cellulare negli Stati Uniti. Tuttavia, per lanciare il suo #5GenMásLugares, ha creato una campagna di influencer.

 

A questo scopo, ha coinvolto il portoricano LeJuan James, abbastanza famoso per aver realizzato video casalinghi in cui mostra dati sulla sua educazione e sul suo stile di vita.

 

Per la campagna dell’azienda attraverso i social media, James si è concentrato sulla velocità dell’innovativa rete 5g e su come, grazie alla sua velocità, le notizie possano volare più velocemente ovunque. Le persone hanno apprezzato questo video, ottenendo più di 327.000 visualizzazioni.

 

Samsung – migliori campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Samsung

Samsung non ha bisogno di presentazioni, essendo una delle aziende con la maggiore presenza globale. Nel 2019 ha lanciato una campagna nota come #WeareSMARTgirl che va di pari passo con #TeamGalaxy.

 

Si tratta di una campagna sociale che ha riunito una comunità globale di influencer che hanno invitato il proprio pubblico a partecipare all’esperienza Samsung.

 

Dopotutto, sono stati fondamentali per raggiungere l’obiettivo della campagna di raggiungere le nuove generazioni. In questo senso, Ángela Mármol è una delle influencer spagnole che promuovono questo marchio. Il tutto grazie ai suoi 2 milioni di follower su Instagram.

 

Nike – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - NikeDiaDeMuertos

Nel 2020, Nike ha lanciato una collezione ispirata al giorno dei morti, una data di grande importanza per il Messico. A questa collezione hanno partecipato diversi influencer. Tra questi c’era l’influencer messicano Juanpa Zurita, che a oggi conta oltre 27 milioni di follower su Instagram.

 

La campagna guidata dall’hashtag #NikeDiaDeMuertos ha registrato il tutto esaurito in poche ore. Non solo nei negozi ufficiali, ma anche nei punti vendita. Questa campagna di influencer marketing attraverso Instagram ha avuto molto successo. In particolare, con la uscita di Coco, un film Disney uscito nel 2017, che ha messo in mostra questa tradizione messicana.

 

Birra Corona – migliori campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Le 23 migliori campagne di Influencer Marketing - Birra Corona

Le campagne di marketing con gli influencer hanno una caratteristica molto particolare: servono a creare consapevolezza.

 

Per questo motivo Corona, un marchio di birra messicano, ha realizzato nel 2019 un’iniziativa nota come #desplastificate.

 

L’obiettivo era quello di chiamare diversi influencer e il pubblico in generale a pulire le spiagge del Messico. In altre parole, si invitava il pubblico a rimuovere i rifiuti di plastica. Inoltre, si voleva creare consapevolezza sull’importanza di non gettare rifiuti in questo ecosistema.

 

Arturo Islas Allende è un ambientalista messicano con oltre 2,7 milioni di follower su Instagram. È stato invitato a partecipare a questa campagna per l’impatto del suo lavoro ambientale.

 

Puma – migliori campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Puma

“Train for the fashion week” è il nome dell’evento organizzato da Puma per lanciare una campagna di influencer marketing. L’evento consisteva in una masterclass con Amaya fitness, una personal trainer influencer con oltre 300.000 follower su Instagram.

 

Allo stesso modo, in questo evento è stato possibile vedere la presenza di altri 11 influencer. Tutti loro facevano parte del tema dello sport su questa piattaforma.{

 

Il risultato è stato molto positivo, poiché il marchio ha trasmesso la lezione attraverso le storie. Inoltre, come esclusiva, l’occasione è stata sfruttata per presentare il nuovo modello di calzature del marchio. Se parliamo di numeri, questo evento ha avuto più di 1 milione di reach e più di 50 mila interazioni sui social.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus Italia - Ken SchreckL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online.

 

Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

9 tipi di campagne di Influencer Marketing. I tempi cambiano e anche il modo in cui i marchi possono raggiungere il loro pubblico di riferimento. Ecco perché oggi si parla molto del marketing degli influencer e di questi opinion leader. Dopo tutto, è diventata la migliore strategia per le aziende per ottenere maggiore visibilità e aumentare le vendite. Oggi in Blucactus Italia vi mostreremo 9 tipi di campagne che possiamo realizzare attraverso gli influencer sui social media.

 

In questo momento, le azioni di un’azienda vengono progettate e indirizzate direttamente a quelle persone che sono influencer. Tutto ciò che dovete fare è imparare a progettare una campagna di questo tipo per non fallire nel tentativo.

 

Come progettare una campagna di influencer marketing?

 

Le campagne di successo con gli influencer vengono realizzate soprattutto attraverso i social media. Ecco i 9 tipi di campagne che potete implementare per avere un marchio di successo:

 

Marketing di affiliazione e codici sconto 

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - CellulareL’obiettivo è molto chiaro: incrementare le vendite attraverso l’influencer marketing. L’idea è quella di aggiungere alla campagna un incentivo che sia il consumatore che l’influencer possono utilizzare.

 

Infatti, con una call to action, è possibile incoraggiare i consumatori a effettuare un acquisto. Inoltre, questa call to action può essere più efficace di quanto si pensi se accompagnata da un codice sconto esclusivo. Può anche trattarsi di un buono regalo, che è molto impegnativo e difficile da rifiutare.

 

Allo stesso modo, potete fornire all’influencer un link di affiliazione che possa supportare il vostro prodotto o servizio. Se non sapete in cosa consiste un link di affiliazione, non preoccupatevi.

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer marketing - Pubblicita Non è altro che un URL specifico con il nome dell’utente affiliato. In questo caso, si tratta dell’influencer o del blogger.

 

Cosí, sia i marchi che gli inserzionisti possono sapere quali vendite sono attribuite alla campagna. In seguito, possono trasferire le commissioni ottenute in base all’accordo di affiliazione.

 

Per gli influencer, il reddito passivo è molto interessante, quindi i link di affiliazione, se usati correttamente, possono essere molto redditizi. Allo stesso modo, sono vantaggiosi per il brand e per l’influencer, a patto che si raggiunga un buon accordo.

 

Il marketing di affiliazione e i codici sconto vengono utilizzati anche per monitorare il successo di ogni campagna e altri dati che aiutano a comprendere meglio il ROI.

 

Trucco di relazione pubblico

 

BluCactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - Donna con cellularePrestate molta attenzione a questo punto. Dopo tutto, i trucchi delle relazioni pubbliche possono essere una pratica molto rischiosa.

 

Infatti, la sua attivazione non garantisce il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Inoltre, sebbene sia rischiosa, può portare a molti benefici se eseguita con l’attrezzatura giusta e al momento giusto.

 

Pertanto, affinché una trovata di PR dia i suoi frutti, la copertura sarà fondamentale. Tuttavia, dovreste anche fare delle ricerche sul vostro pubblico e selezionare gli influencer che possono essere ideali per il vostro marchio. Infine, dovreste pensare a un buon messaggio per la campagna, in modo da poterlo includere nell’attivazione di pubbliche relazioni e massimizzarne così la portata.

 

È molto comune che i professionisti delle pubbliche relazioni si affidino ai media tradizionali per realizzare una trovata pubblicitaria. Tuttavia, se il vostro pubblico di riferimento è composto da millennial, puntate sugli influencer senza temere il successo.

 

Omaggi e concorsi 

 

BluCactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - TiktokL’aumento dell’esposizione del vostro marchio presso il pubblico di riferimento può essere ottenuto attraverso omaggi e concorsi.

 

Pertanto, quando c’è una collaborazione con gli influencer che promuovono i marchi, si può realizzare l’organizzazione di un concorso per trovare i vostri potenziali clienti. Questi ultimi possono a loro volta partecipare e impegnarsi a favore del marchio o di un prodotto specifico.

 

Infatti, indipendentemente dal fatto che le persone vincano o meno il concorso, la maggior parte delle volte acquisteranno per paura di perdere.

 

Allo stesso modo, è importante che prima di condurre un concorso con gli influencer si verifichino le leggi. Tuttavia, prestate maggiore attenzione alle normative locali per rispettare le norme o le linee guida stabilite da ciascuna piattaforma.

 

Menzione sui social media – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - donna che fa un cuore con le maniI social media sono diventati il luogo migliore per gli influencer. Questi ultimi, a loro volta, hanno sfruttato la loro intelligenza menzionando prodotti, marchi e persino i loro luoghi preferiti o con i quali hanno un rapporto di lavoro.

 

Innanzitutto, per apparire sui social media degli influencer bisogna prima essere coinvolti via e-mail per la presentazione del loro marchio. Potete anche parlare di come potrebbe essere la vostra collaborazione.

 

Insieme alla vostra proposta, non chiudetevi alla possibilità di regalare prodotti o esperienze di cortesia in cambio di una menzione. In altre parole, contribuite con tutto il necessario affinché l’influencer voglia e possa innamorarsi del vostro marchio.

 

Anche se può non sembrare, per gli influencer la questione della creazione di contenuti è molto importante. Per questo motivo, è necessario fornire le risorse necessarie per produrre un’immagine di qualità che sia in sintonia con il profilo del vostro marchio. Di conseguenza, una menzione sui social media, inclusi i post sul blog, le campagne multipiattaforma e i post sul blog saranno molto più efficaci nel lungo periodo.

 

Ambasciatori a lungo termine – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - cellulareGli ambasciatori del marchio a lungo termine hanno la particolarità di avere il potenziale per far conoscere rapidamente come prestigioso un marchio scialbo. Per questo motivo, se avete deciso di avventurarvi nell’influencer marketing e avete notato l’esistenza di un influencer che risuona sia con il vostro marchio che con il vostro pubblico di riferimento, dovreste prendere in considerazione l’idea di impegnarvi in una campagna a lungo termine e poi vedere come si sviluppa l’impegno che avete preso inizialmente.

 

Dovete sapere che il ruolo dell’ambasciatore a lungo termine sarà sempre di eccellenza, perché questo garantisce che l’influencer non promuoverà un altro marchio concorrente durante il periodo di collaborazione.

 

Inoltre, una campagna appare molto più genuina quando un influencer sostiene un marchio con cui si sente identificato per un lungo periodo, rispetto a quando la collaborazione dura solo pochi giorni.

 

Eventi scatenanti – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - social mediaL’attivazione di un evento specifico è il modo migliore per coinvolgere un gruppo di influencer e media per una maggiore esposizione del vostro marchio.

 

Per farlo, è necessario avere una lista di ospiti che possano diffondere il vostro marchio non solo durante le ore dell’evento, ma anche nelle settimane successive.

 

Allo stesso modo, per riunire un gruppo di influencer di rilievo al vostro evento, dovete progettare un invito e poi inviarlo alla vostra lista di ospiti con settimane di anticipo. È importante che nell’invito siano incluse informazioni come la data, il luogo, l’ora, il codice di abbigliamento e i dettagli per l’RSVP. Inoltre, dovreste includere una descrizione generale dell’evento e delle vostre aspettative (cosa vi aspettate?).

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - donna che usa il telefonoUn’ottima idea è quella di estendere l’invito agli influencer in modo che abbiano l’opportunità di includere un ospite. L’influencer sarà probabilmente più incoraggiato a partecipare al vostro evento se potrà farlo in compagnia di un amico, socio o collega influente.

 

Ora, per la distribuzione degli inviti per le attività con gli influencer, potete comunicare direttamente con gli influencer o con i loro talent manager, preferibilmente via e-mail per un’azione più professionale.

 

Il luogo scelto per l’evento deve avere una buona illuminazione e decorazioni divertenti, in modo che gli influencer possano scattare fotografie di qualità e condividere la loro esperienza.

 

Post sponsorizzati sul blog – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus - Marketing CampaignsQuando l’influencer marketing si sposta sui blog post, i vantaggi sono molti, soprattutto quelli tecnici. Nel caso non lo sapeste, i post dei blog sono indicizzati nei motori di ricerca. Per questo motivo, a differenza di quanto accade sui social media, gli utenti che fanno vita sul web possono cercare queste pubblicazioni per mesi o anni, dopo la loro pubblicazione originale.

 

Allo stesso modo, i post dei blog fungono da supporto per la vostra strategia SEO e per il vostro profilo di backlink. Nella maggior parte dei casi, infatti, gli influencer inseriscono un link che punta direttamente al vostro sito web per generare traffico, migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e aumentare le vendite.

 

In questo momento gli influencer hanno il potere di trasformare il loro marchio in un’azienda, e spesso sono coinvolti in compensi sponsorizzati per il loro impegno e il loro tempo. Pertanto, se volete collaborare con influencer di alto o medio livello, dovete essere pronti ad aspettarvi un compenso.

 

Guest blogging sul sito – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Cellulare

Se avete un budget limitato, questo non vi impedirà di lavorare a una campagna di influencer marketing.

 

Una buona tattica consiste nell’avviare un Guest blogging per gli influencer della vostra nicchia.

 

In questo tipo di collaborazione, tutti vincono, in quanto possono generare contenuti nuovi e divertenti per il loro blog e aumentare l’opportunità di lavorare con gli influencer per apparire sulle loro piattaforme.

 

Grazie a questo tipo di campagna, l’influencer può ricevere esposizione per il proprio pubblico e un eccellente backlink sul proprio sito web.

 

Ottenere gli influencer – Tipi di campagne di Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - donna che fa il live stream

È importante creare un legame davvero significativo con l’influencer chiave del vostro settore e che sia lui a gestire le vostre piattaforme di social media per un certo periodo di tempo.

 

Può trattarsi di 24 ore, di un paio di giorni o anche di un’intera settimana, se ritenete che sia un’azione vantaggiosa per il vostro marchio, per il pubblico e per l’influencer.

 

Questa connessione è molto positiva anche per la generazione di contenuti e per il fatto che il vostro marchio sia collegato a una figura pubblica molto simile a una celebrità.

 

Quali sono i 3 diversi tipi di attivazione delle campagne di influencer marketing?

 

Blucactus Italia - donna che usa il suo computer portatileLe attivazioni delle campagne di influencer marketing avvengono nel momento in cui il vostro marchio e gli influencer iniziano a collaborare.

 

Inoltre, all’interno del processo di attivazione ci sono elementi come la negoziazione, l’assunzione, la sintesi dei contenuti e il lancio della campagna.

 

Queste sono 3 chiavi importanti per l’attivazione di campagne di influencer marketing:

 

Definire il pubblico di riferimento del marchio

 

BluCactus Italia - donne al lavoroIl successo o il fallimento della campagna dipenderà dall’allineamento esistente tra il marchio e l’influencer.

 

Per questo motivo, quando iniziate a osservare diversi influencer, dovete specificare chi sono i vostri follower, qual è il loro stile di vita e la loro posizione.

 

Questo permette anche di definire i canali sociali desiderati, poiché ognuno di essi funziona meglio con nicchie di mercato specifiche.

 

Scoprite quali sono i canali di comunicazione

 

Blucactus Italia - CellulareScoprire quale tipo di influencer è adatto al vostro marchio Una volta identificato l’allineamento del vostro marchio, il passo successivo sarà quello di incontrare un influencer che sia in sintonia con i vostri contenuti.

 

A tal fine, è necessario tenere conto del fatto che anche gli influencer di livello famoso possono essere o meno adatti al vostro marchio in base agli obiettivi stabiliti. Per scoprire quale influencer rappresenterà al meglio il vostro marchio, potete avvalervi di strumenti di social listening, oppure potete anche cercare “clienti influenti” che spendono costantemente per il vostro marchio, poiché la maggior parte di loro avrà un seguito molto social. significativo.

 

Esistono anche strumenti di valutazione della credibilità degli influencer, presenti su molti canali sociali, che consentono di accedere a diverse metriche di coinvolgimento.

 

  • Blucactus Italia - uomo che presenta un prodottoLa portata degli influencer. Quando interagite con un influencer per la prima volta, in genere vorrete essere brevi nello spiegare chi siete e cosa state cercando. Quindi, per presentarvi a loro dovete tenere conto dei seguenti punti quando preparate il modello:
  • Presentarsi all’influencer per nome.
  • Presentatevi a loro e al vostro marchio nelle prime righe.
  • Esprimete il vostro piacere e il vostro rispetto per i contenuti che avete trovato sui social media di quella persona.
  • Siate chiari su ciò che chiederete all’influencer.
  • Spiegate che state aspettando una risposta o di poter programmare una telefonata.

 

Cercate di non superare i 550 caratteri, perché più è concisa e maggiori sono le possibilità di ottenere una risposta.

 

Quali sono i tipi di influencer nel marketing?

 

Blucactus Italia - 9 tipi di campagne di Influencer Marketing - nutrizionistaUn influencer è conosciuto come un esperto di un determinato argomento. Questo è uno dei motivi per cui godono di grande credibilità da parte dei loro follower.

 

Inoltre, sono diventati personaggi molto importanti perché la loro immagine può dare reputazione ai marchi.

 

Inoltre, i loro follower possono diventare clienti fedeli e lavorare con loro può essere più economico che utilizzare altri mezzi.

 

Attualmente, sono 7 i tipi di influencer che sono diventati i più importanti per i brand:

 

  • BluCactus Italia - celebritàCelebritá. Questi tipi di influencer esistono da sempre. Ne sono un chiaro esempio Kylie Jenner e Kim Kardashian. Tendono a mostrare il loro stile di vita lussuoso. Inoltre, si tratta di contenuti che piacciono alla maggior parte delle persone, motivo per cui hanno milioni di follower.
  • Il fashionista. Gianluca Vacchi e Dulceida appartengono alla categoria degli influencer fashionisti. Questo perché sono personalità con uno stile unico. Quindi, essendo seguaci della moda, diventano ambasciatori di diversi marchi e forniscono i migliori consigli di stile.
  • Turista. Alcune persone viaggiano esclusivamente in tutto il mondo e diventano influencer condividendo le loro esperienze e molti consigli di viaggio. È il caso di Alanxelmundo e Luisito Comunica.
  • Blucactus Italia - LuisitoFitness. Il suo obiettivo principale è sensibilizzare sull’importanza di un piano alimentare sano. Sascha Fitness e Pau Zurita sono chiari esempi di questo tipo di influencer.
  • Foodies. In questa categoria rientrano quegli influencer che pubblicano solo fotografie di cibo o preparano piatti squisiti da mostrare ai propri follower. Miquel Antoja e Raquel Carmona sono diventati alcuni degli influencer foodie più riconosciuti sui social media.
  • Gamer. Questo tipo di influencer condivide la propria esperienza di gioco e fa conoscere le caratteristiche dei diversi videogiochi. FavijTv e CiccioGamer98 sono alcuni di questi tipi di influencer più popolari.
  • Intrattenimento. Se avete avuto modo di vedere Pewdiepie, questo tipo di influencer crea contenuti di intrattenimento. Tuttavia, i loro messaggi mirano a un argomento particolare. Infatti, possono anche aggiungere comicità ai loro video per divertire maggiormente il loro pubblico.

 

Quali sono i 4 tipi di influencer?

 

Instagram è la piattaforma più utilizzata dagli influencer. Oggi possiamo identificare diversi tipi di influencer in base alle loro caratteristiche e al numero di follower:

 

  • Blucactus Italia - Uomo di 50 anniNano-influencer (tra 2k – 5k) Questo tipo di influencer ha diversi follower sopra la media e muove diverse opinioni sulla piattaforma. Al momento ci sono molti nano-influencer e diffondono molti contenuti per ottenere una maggiore influenza. Si rivelano inoltre molto collaborativi e più aperti ad accettare accordi win-win.
  • Micro-influencer (tra 5k e 100k) Anche se non sono celebrità, hanno più autorità di molti influencer famosi. Questo quando si tratta di fornire consigli professionali nella loro nicchia. Infatti, le loro opinioni sono solitamente molto apprezzate e hanno contribuito a far sì che essere un influencer diventi una professione. Sono gli influencer preferiti dai brand, sia per la loro autorevolezza che per la loro naturalezza. Ecco perché i loro follower si fidano di ogni loro raccomandazione.
  • Blucactus Italia - nutrizionistaMacro-influencer (tra 100k e 500k) Questi influencer hanno saputo sfruttare l’algoritmo aperto che ha funzionato su Instagram fino al 2016. Questo li ha resi capaci di posizionarsi come specialisti di argomenti specifici. Si tratta di un gruppo di vlogger, blogger e specialisti nel mondo della moda, della nutrizione e molto altro ancora.
  • Fame-influencer (tra 500k e 1 milione di follower) In generale, questi tipi di influencer hanno già una certa visibilità su altri media. Questo ha permesso loro di avere una buona diffusione, e prima di entrare in Instagram erano già famosi o conosciuti. I Fame-influencer sono artisti, giornalisti, politici o altri personaggi noti. Tutti loro utilizzano questa piattaforma come quota di estensione della loro fama. Di conseguenza, questo dà loro la possibilità di aggiungere valore ai propri follower.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus Italia - Ken SchreckL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di design web e il posizionamento SEO nelle ricerche online.

 

Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

Idee per campagne di influencer marketing. È arrivato il momento in cui molti marchi hanno deciso di realizzare campagne di successo con gli influencer. In effetti, ci sono molti modi per lavorare con gli influencer. D’altra parte, visto il loro successo, se le aziende decidono di non aderire a questa tendenza, le persone potrebbero dimenticarle. Dopo tutto, questo è il modo migliore per raggiungere i loro potenziali clienti. Quindi, se avete un marchio, oggi in Blucactus Italia vi insegneremo come creare una campagna di influencer marketing.

 

Cos’è una campagna di influencer marketing?

 

Blucactus Italia - Idee per campagne di influencer marketing - Video di tiktokNon potete avviare una campagna di influencer marketing se non sapete di cosa si tratta.

 

Si tratta di una strategia di marketing molto nuova, incentrata sul legame di collaborazione tra marchi e aziende. Le persone che hanno un ruolo di primo piano su Internet o sui social media sono quelle che chiamiamo “influencer”.

 

Nei social media, l’apparizione di un gruppo di persone con molto carisma è diventata comune. Per questo motivo, i marchi che collaborano con queste persone possono diffondere la loro parola fino a raggiungere un pubblico interessato alla loro nicchia.

 

A tal fine, l’influencer può postare se stesso mentre utilizza il vostro prodotto o ne parla. In realtà, si possono utilizzare molti metodi per creare una campagna di influencer marketing efficace al 100%.

 

Come progettare una campagna di influencer marketing?

 

Oggi gli influencer sono diventati una scommessa sicura per i marchi che vogliono fare un buon investimento nelle loro campagne pubblicitarie. Ecco quindi alcune ottime idee per aiutarvi a progettare una vera campagna di influencer marketing:

 

Mantenere gli obiettivi della campagna completamente chiari

 

Blucactus Italia - Idee per campagne di influencer marketing - donna sorridente

Come per altre strategie di marketing, se volete crearne una, dovete mantenere chiari i vostri obiettivi. Altrimenti, se non avete un obiettivo prefissato, non ci sarà una destinazione specifica per la vostra campagna. Il risultato? Un semplice fallimento.

 

Infatti, un influencer con esperienza non vorrà far parte di una campagna senza prima conoscerne gli obiettivi. Questi, a loro volta, devono essere in linea con le esigenze del vostro marchio.

 

Pertanto, ogni volta che avete l’idea di avviare una campagna, tenete conto di quali saranno gli obiettivi e di quale influencer avete bisogno per raggiungerli.

 

Fate un’indagine approfondita sugli influencer e sul pubblico 

 

Questo dovrebbe essere il vostro compito principale quando si tratta di sapere come fare una campagna di influencer. Prima di selezionare un influencer, è necessario fare una ricerca in anticipo. In questo caso, è necessario includere anche l’analisi del loro tipo di pubblico.

 

Blucactus Italia - Idee per campagne di influencer marketing - BloggerPuò capitare che l’influencer abbia molti follower sui suoi social media, ma non si riferisca al vostro settore. In questo caso, è inutile lavorare con loro perché il loro pubblico non vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi.

 

Pertanto, per evitare di fare un investimento fallimentare, dovreste cercare influencer che abbiano un pubblico realmente interessato ai vostri prodotti e ai vostri servizi. Infatti, se non volete perdere tempo a cercare un buon influencer, potete cercare tra i follower con le parole chiave relative alla vostra campagna.

 

In questo modo potrete conoscere gli interessi del vostro pubblico e scoprire se vale la pena contattarlo. Non vogliamo tralasciare questa idea perché molte campagne non tengono conto di questo punto e finiscono in un disastro totale.

 

Scegliete un influencer adatto al vostro marchio 

 

Blucactus Italia - Idee per campagne di influencer marketing - donna che gira un videoLe aziende con un alto livello economico hanno un grande vantaggio: possono lavorare con un influencer che ha una lista piena di follower che hanno un’affinità con il marchio.

 

Tuttavia, questo tipo di influencer non è così accessibile dal punto di vista economico e non tutti i marchi sono disposti o non hanno la possibilità di investire per potervi accedere.

 

Tuttavia, proprio per questo motivo, molti brand preferiscono lavorare con un gruppo di influencer che, pur avendo una community più piccola, possono avere una grande connessione con gli obiettivi prefissati.

 

In questo modo, unendosi a un gruppo di valore si possono ottenere buoni risultati, così come quelli che si possono ottenere lavorando con un singolo influencer. La differenza, però, sarà che si potrà farlo a un prezzo più conveniente. In ogni caso, vi consigliamo di tenere conto del budget a vostra disposizione per lavorare con le opzioni migliori per il vostro marchio.

 

Sfruttare il livello di conoscenza degli influencer – Idee per campagne di influencer marketing

 

Blucactus Italia - Idee per campagne di influencer marketing - donna che pubblicizza il trucco

Al giorno d’oggi, le esigenze dei brand sono cambiate e questo può essere uno dei motivi per cui gli influencer non si preoccupano solo di essere il volto di una campagna. Ora, per loro, è importante anche entrare in contatto con il marchio per dare un contributo maggiore.

 

Pertanto, è ormai molto comune che gli influencer vengano ingaggiati quando sono interessati a far parte delle campagne per lavorare in sintonia con il marchio.

 

Inoltre, questa dovrebbe essere una grande opportunità per il vostro marchio. Dopo tutto, nessuno conosce il proprio pubblico come l’influencer, il che lo rende la persona ideale per fornire idee attuali, originali e creative. Quindi, approfittatene per raggiungere più facilmente i vostri potenziali clienti.

 

Monitorare le azioni svolte dagli influencer – Idee per campagne di influencer marketing

 

Blucactus Italia - donna che si trucca

Dire agli influencer tutto quello che hanno da dire può diventare, nella maggior parte dei casi, la decisione peggiore per il vostro marchio.

 

Quindi, è meglio lasciare loro la libertà di cui hanno bisogno. In questo modo, possono integrare la campagna con il tono abituale che usano per entrare in contatto con il pubblico. Di conseguenza, lasciandoli liberi di essere se stessi e di mostrare la loro vera personalità, possono facilmente attrarre il pubblico.

 

Naturalmente, questo non significa che non si debba tenere traccia di ciò che l’influencer pubblica. Infatti, se utilizzate determinati strumenti, sarete in grado di sapere in tempo reale cosa pubblica l’influencer. In questo modo, potrete stabilire se gli piace o meno e impedire che la vostra attività venga compromessa da azioni insolite.

 

Analizzare regolarmente la risposta del pubblico

 

Blucactus Italia - Donna che registra video

Siate consapevoli della risposta che le vostre azioni hanno nel pubblico, non è mai troppa.

 

Questo è uno dei modi più elementari per rendere efficaci le campagne di influencer. Per questo motivo dovete sempre analizzare se al pubblico piace quello che state facendo con la vostra campagna o se sta perdendo tempo.

 

Quando si analizza la risposta coerente del pubblico, si può correggere ciò che non va nella campagna. Inoltre, sapere come pensa il pubblico è anche la chiave per sapere quali azioni gli piacciono. In questo modo, potrete valorizzarle e ottenere una campagna di successo per il vostro marchio.

 

Potete scegliere di regalare prodotti o servizi – Idee per campagne di influencer marketing

 

Blucactus Italia - donna che gira un video

Questa è considerata una delle strategie chiave quando si fa una campagna con gli influencer. Dopo tutto, molti influencer possono usarla per presentare meglio i vostri prodotti o servizi ai loro follower.

 

In effetti, questo è uno dei modi più sottili per entrare nella mente dei follower poco a poco. Il tutto mostrando le caratteristiche che più risaltano del vostro prodotto.

 

Quando un influencer mostra e utilizza i prodotti del vostro marchio, aumenta la fiducia dei suoi follower. Inoltre, è un modo in cui l’influencer può mostrare quotidianamente la valutazione del suo prodotto.

 

Eseguire un’analisi dei risultati ottenuti – Idee per campagne di influencer marketing

 

Blucactus Italia - donna con macchina fotografica

In qualsiasi campagna pubblicitaria, tutti i risultati ottenuti devono essere analizzati. Tuttavia, questo passaggio è fondamentale anche per raccogliere una serie di dati che possono essere molto utili per le prossime campagne.

 

Infatti, grazie a queste analisi sarete in grado di determinare se avete scelto l’influencer ideale per una campagna. Inoltre, potrete vedere se siete riusciti a raggiungere tutti i vostri obiettivi. In questo modo, saprete se avete fatto la scelta giusta per quanto riguarda l’influencer selezionato.

 

In altre parole, saprete se è il caso di ingaggiarlo di nuovo o di trovarne un altro per aumentare la visibilità del vostro marchio.

 

Determinare il tipo di pubblico più adatto alla vostra campagna 

 

Blucactus Italia - donna con in mano una pianta

Così come dovete analizzare tutti i dati che abbiamo citato finora, dovete analizzare il pubblico che si è collegato meglio alla vostra campagna.

 

A quali tipi di azioni i follower rispondono meglio? O quando sono più attivi nei confronti del vostro marchio? Sono domande che dovreste porvi per determinare un target.

 

Questo vi permetterà anche di sapere a quale tipo di pubblico dovrete rivolgervi la prossima volta che realizzerete una campagna con gli influencer. Allo stesso modo, l’obiettivo è sapere quali azioni intraprendere affinché l’elenco dei lead aumenti considerevolmente.

 

Dovete imparare dai vostri errori – Idee per campagne di influencer marketing

 

Blucactus Italia - Trucco

Sappiamo che progettare una campagna di influencer non è affatto facile. Tuttavia, imparare dai propri errori è una grande strategia che vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi.

 

Alcuni errori comuni sono la mancata realizzazione del progetto o l’utilizzo di un canale di comunicazione sbagliato.

 

Se questo è il vostro caso, non preoccupatevi! Siete sempre in tempo per rimediare a qualsiasi tipo di errore.

 

Prendetelo come un’esperienza di apprendimento che vi porterà a una campagna influencer di successo.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di design web e il posizionamento SEO nelle ricerche online.

 

Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

 

Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

Quanto costa una campagna influencer? Perche è importante una campagna influencer in italia? L’influencer marketing si è dimostrato efficace per molti marchi che fino a poco tempo fa non avevano ottenuto il successo desiderato. Da qualche tempo, infatti, molti influencer monetizzano i loro contenuti su internet, facendo pagare una somma di denaro per una campagna attraverso i loro social network.

 

Non sorprende che gli influencer siano oggi una parte importante dei marchi, se si considera che molti di loro hanno subito un declino a causa della mancanza di una buona strategia di marketing. In effetti, quello che oggi conosciamo come influencer marketing è una delle tattiche di maggior successo per ottenere la fiducia dei consumatori senza grandi sforzi.

 

Tuttavia, avere la collaborazione di alcuni dei più importanti influencer del 2023 ha il suo prezzo, ed è qui che tutti ci chiediamo: Quanto costa una campagna di influencer?

 

Quanto costa un’agenzia di influencer?

 

Blucactus Italia - Quanto costa una campagna influencer? - Donna che promuove il make-upLe agenzie di influencer sono aziende che si occupano della creazione, della progettazione e dell’esecuzione di campagne pubblicitarie. Poiché queste campagne vengono promosse attraverso i social media, collaboriamo con persone note come influencer.

 

Per questo motivo, è importante sapere quanto costerà la nostra campagna. Per questo, dobbiamo tenere presente che non tutti gli influencer sono uguali. Di conseguenza, non si fanno pagare tutti allo stesso modo.

 

Dopo tutto, ci sono molti influencer allo stesso livello delle celebrità per quanto riguarda i loro follower.

 

Tuttavia, un numero impressionante di follower non determina l’accettazione delle loro azioni. Non dimentichiamo che molti di questi influencer ricorrono all’acquisto di follower o ai cosiddetti bot. Per questo motivo, se volete determinare il prezzo della vostra campagna con gli influencer, dovete prestare attenzione ad altri elementi.

 

Micro-influencer – Quanto costa una campagna influencer?

 

BluCactus Italia - Quanto costa una campagna influencer? - Video

Ad esempio, oggi fanno tendenza i micro-influencer. Si tratta di persone con un piccolo seguito ma con una sufficiente influenza sul processo decisionale del loro pubblico. Quindi, anche se un influencer ha 300.000 o più follower, non significa che abbia lo stesso livello di coinvolgimento.

 

D’altra parte, i tassi di partecipazione di questi influencer sono molto elevati. È per questo che la maggior parte delle persone si rivolge a loro in cerca di consigli.

 

Tutto ciò significa che, se non potete lavorare con i grandi influencer, i micro influencer sono ancora un’ottima opzione. Con loro si possono ottenere anche benefici a lungo termine, creando così un’alleanza di successo.

 

Macro-influencer – Quanto costa una campagna influencer?

 

Blucactus Italia - Quanto costa una campagna influencer? - Social mediaQuando si parla di influencer a livello di celebrità, ciò che attrae i brand è il loro grande numero di follower.

 

Tuttavia, per poter lavorare con loro, potrebbe essere necessario raggiungere un accordo con il loro agente o agenzia di influencer.

 

Alla fine, lavorare con i micro-influencer è più conveniente. Dopo tutto, il loro prezzo si adegua all’interazione e alla qualità del traffico che inviano al vostro sito web.

 

Costi dell’influencer marketing: Quanto dovreste pagare nel 2023?

 

BluCactus - influencer campaign

Gli influencer si trovano su social media come TikTok, Facebook, YouTube e Instagram.

 

Dopo aver ricercato i prezzi di diverse agenzie di influencer marketing, ecco i loro costi in base ai post.

 

Tipo di influencer Tariffa

 

  • Nano (1-10k follower) $10-100 EUR
  • Micro (10-100k follower) $100-500 EUR
  • Mid (100-500k follower) $500-$5k EUR
  • Macro (500k-1m follower) $5-$10k EUR
  • Mega (1m+ follower) $10k+ EUR

 

Quanto viene pagato un influencer?

Quanto costa una campagna influencer?

 

Le cifre indicate sono un’approssimazione di quanto potrebbe costare una campagna di influencer. Allo stesso modo, ci saranno diversi fattori legati al vostro compenso, e questi sono i più rilevanti:

 

  • BluCactus Italia - CellulareNumero di follower. Affinché una persona sia considerata un influencer, il suo numero di follower viene spesso preso come riferimento. Quindi, maggiore è il numero di follower, maggiore sarà la copertura e il prezzo della collaborazione.
  • Capacità di creare tendenze. Questo è un aspetto che chiariamo sempre nei nostri post sugli influencer. Può esserci un influencer con un numero ridotto di follower, ma che sta creando una tendenza. Alla fine, questo è ciò che conta davvero. In questo caso, i loro servizi possono essere più economici e, in caso contrario, ne varrà la pena.
  • Tipo di collaborazione. La prima cosa da chiedere è se avete bisogno di un influencer per una campagna o di un ambasciatore del vostro marchio. Un singolo post non avrà lo stesso prezzo di una pubblicazione settimanale. Ecco perché è diventata una pratica molto comune per gli influencer offrire pacchetti. Il più delle volte, l’influencer può essere un fan del vostro marchio. In questo caso, potete offrire loro i vostri prodotti in cambio dei loro servizi.
  • Blucactus Italia - Live streamRipercussione. Quando una persona ha molti follower, questo non garantisce che abbia un grande impatto. Inoltre, più l’influencer interagisce con la sua community, più dovrete pagarlo. Naturalmente, pagare di più sarà positivo a patto che l’influencer generi l’engagement di cui il vostro marchio ha bisogno.
  • Settori. Ogni settore ha un costo, e in questo momento quello della moda è uno dei più costosi.
  • Amici influencer. Se si sceglie di assumere un influencer e questo, a sua volta, è collegato a importanti influencer, si possono ottenere grandi vantaggi. Tuttavia, è importante considerare che le campagne più potenti sono quelle che tendono a generare contenuti spontanei di valore.
  • La piattaforma. Instagram è uno dei social media più utilizzati dagli influencer, grazie al successo che ha ottenuto. Tuttavia, per pubblicare un blog è necessario investire più tempo, il che significa che sarà più costoso di una pubblicazione su questo social network.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus Italia - Ken SchreckL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online. Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per ottenere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

7 tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing entro il 2023. L’industria degli influencer è diventata molto attiva negli ultimi anni. Tuttavia, molti brand ancora non lo sanno, anche se molti ne godono già i benefici. Ecco perché oggi vi mostreremo quali sono le migliori tendenze dell’influencer marketing per il 2023.

 

Quali sono le tendenze dell’influencer marketing?

 

Prima di iniziare a parlare delle migliori tendenze dell’influencer marketing per il 2022, rivediamo le tendenze che hanno fatto scuola nel 2022:

 

Il traffico verificato

 

BluCactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - Kylie jenner instagram

Prima dell’inizio del 2022, abbiamo visto come l’uso dei bot nei social media stesse diventando molto comune. Di conseguenza, la verifica degli account è diventata un passaggio obbligatorio. Infatti, molti hanno creato strumenti software per individuare gli utenti fasulli. In questo modo, sono stati in grado di individuare le statistiche dei candidati più qualificati a collaborare con i brand.

 

Micro-influencer

 

I micro-influencer sono diventati i protagonisti del 2022. In fondo, molti di coloro che avevano un numero di follower compreso tra 10.000 e 100.000, sono riusciti a ottenere un engagement molto efficace. Come? Avendo una community focalizzata sulla loro nicchia. Questo perché quando si ha un livello di popolarità più alto i gusti del pubblico sono più diversificati.

 

Tendenza al filtro – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - donna che si riprende con una videocamera

Nel corso di quest’anno è cresciuta la tendenza NotFilter. In questo senso, molte campagne dei brand hanno lavorato con influencer focalizzati sull’inclusione e sull’autenticità. L’idea era che i marchi smettessero di lavorare con gli stereotipi pubblicitari, accettando la bellezza di oggi.

 

Il consolidamento di alcune restrizioni 

 

L’influencer marketing ha portato avanti alcune normative che sono servite a proteggere i consumatori. Allo stesso modo, in Paesi come gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Spagna, esistono codici che sia i marchi che gli influencer devono seguire. Dopo tutto, l’impegno degli influencer può essere fonte di confusione per i loro follower riguardo a una raccomandazione.

 

Quali sono le tendenze del marketing?

 

Dopo aver fatto un giro tra le migliori tendenze dell’influencer marketing nel 2022, è il momento di mostrarvi le 7 migliori tendenze dell’influencer marketing nel 2023:

 

Maggiore livello di influenza su Tik Tok:

 

BluCactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - Ariana Grande InstagramAl momento Tik Tok conta oltre 1 miliardo di utenti, motivo per cui è diventato uno dei migliori spazi per gli influencer. Infatti, studi recenti (SocialPubli) mostrano che l’87% degli influencer di Tik Tok con più follower ha un pubblico maggiore su questa piattaforma che su altri social media.

 

Inoltre, dopo la pandemia, questa piattaforma è diventata molto popolare. Questo è uno dei motivi per cui molte persone tendono a trascorrervi molto tempo.

 

Allo stesso modo, per gli inserzionisti, questo spazio sociale ha un grande potenziale. Dopo tutto, i marchi potranno associarsi ai più importanti influencer di Tik Tok per ottenere una maggiore percentuale di efficacia nelle loro campagne di marketing.

 

Maggiori opportunità per i nano e micro-influencer su Instagram

 

Blucactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - Lalalisa instagramNon possiamo negare che nel 2022 ci sia stata una forte competizione tra Instagram e Tik Tok. Di fronte a questa situazione, Instagram ha lanciato nuove funzionalità per facilitare il coinvolgimento dei creatori di contenuti.

 

Uno dei cambiamenti più rilevanti è l’adulazione per i nano e micro-influencer, che sostituisce lo swipe up con gli sticker dei link. Inoltre, c’è la possibilità di scambiare utenti nelle Storie. Quest’ultima sarà un’azione molto redditizia nel 2023.

 

Infatti, i micro e nano influencer con meno di 10.000 follower possono ora indirizzare il traffico verso il loro sito web o la pagina di un determinato marchio dalle loro storie. Quindi, la cosa divertente dell’anno 2022 è che avremo l’opportunità di vedere un elenco più ampio di influencer. Tutto questo indipendentemente dal loro numero di follower.

 

Aumento del commercio sociale – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - TiktokA questo punto, prendiamo come riferimento gli Stati Uniti. Si tratta di un Paese in cui il commercio elettronico ha registrato uno dei tassi di crescita più elevati. Tra il 2020 il 2021, il numero di acquirenti di e-commerce è salito a 80 milioni, pari al 25%.

 

Inoltre, secondo Insider Intelligence, entro il 2023 il numero di acquirenti potrebbe salire a 100 milioni. Ma questa crescita non riguarda solo gli Stati Uniti.

 

Ci sono altri Paesi in cui il commercio elettronico è così popolare che i social media hanno investito molto per facilitare lo scambio commerciale tra creatori di contenuti, marchi e consumatori.

 

La pandemia ha avuto molto a che fare con questa tendenza. Per questo motivo è ormai comune che un’alta percentuale di utenti di Tik Tok o Instagram acquisti un prodotto dopo aver visto un post di qualcuno che segue su queste piattaforme.

 

Maggiore attenzione ai video – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - tendenze che vedremo nell'Influencer Marketing - InstagramLa creazione di contenuti è importante per i social media; tuttavia, i creatori di contenuti sono ora incoraggiati a prestare maggiore attenzione alla produzione di video, tenendo conto che devono essere di qualità.

 

Cosa intendiamo quando parliamo di qualità? Non si tratta di fare un video e poi basta. Oggi i video brevi, attraenti e di facile comprensione saranno quelli che domineranno i social media.

 

Secondo i dati forniti da Cisco, entro il 2023 circa l’82% del traffico online mondiale sarà rappresentato da contenuti video.

 

Ad esempio, ad oggi, i video di Tik Tok ricevono milioni di visite al giorno, mentre Instagram raddoppia l’engagement per i suoi post video, a differenza di quanto accade con altri tipi di post. Di conseguenza, la popolarità ottenuta dai video attraverso entrambe le piattaforme di social media ne fa il contenuto protagonista del 2023.

 

Inclusione del metaverso – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - TiktokDa quando la realtà virtuale è venuta alla luce, è stato uno scenario molto suggestivo da includere nelle strategie degli influencer. Per questo motivo, gli esperti si aspettano molte campagne basate sul mondo virtuale entro il 2023. Questo si traduce in innovazione tra i creatori e in una maggiore richiesta in termini di creatività.

 

Finora molti influencer virtuali sono attivi sui social media, ma nel breve periodo si prevede che saranno loro a dominare il mondo del metaverso.

 

Inoltre, gli influencer potranno sperimentare i gettoni non fungibili (NTFS), vendendo i loro contenuti più virali o sbloccando esperienze uniche.

 

Più alternative per fare soldi – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

BluCactus Italia - Selena GomezGli influencer hanno come principale fonte di guadagno le collaborazioni che stringono con diversi marchi. Ma entro il 2023 la maggior parte di loro si diversificherà in modo che i contenuti sponsorizzati non siano il loro unico flusso di entrate.

 

Pertanto, i social media hanno compreso questa nuova esigenza degli influencer e hanno investito in nuove funzioni che consentono loro di guadagnare di più.

 

Ecco perché attraverso Instagram gli influencer hanno l’opportunità di vendere i propri prodotti e, in breve tempo, potranno anche usufruire del marketing di affiliazione in questa stessa applicazione.

 

Ma questo non è l’unico modo attuale per generare reddito, poiché gli influencer possono ora guadagnare mance virtuali su Instagram, YouTube, Clubhouse, Tik Tok e Twitch. Possono anche approfittare dei badge di Instagram lives e dei vantaggi di Patreon.

 

Rilevanza degli influencer sportivi – tendenze che vedremo nell’Influencer Marketing

 

Blucactus Italia - Scarpe NikeVale la pena notare che il 2023 è l’anno della Coppa del Mondo, il che significa che i calciatori faranno scalpore sui social media e i marchi possono approfittarne.

 

Questa proposta di influencer marketing ha le sue peculiarità e la chiave è scegliere in modo intelligente i profili che corrispondono al vostro marchio per creare contenuti autentici che soddisfino i vostri obiettivi.

 

Quali sono i 5 consigli principali per implementare l’influencer marketing?

 

BluCactus Italia - Kimberly LoaizaPrima di concludere un accordo con un influencer, è necessario prendere in considerazione alcuni consigli di influencer marketing.

 

In questo modo, potrete raggiungere facilmente i vostri obiettivi quando realizzate o promuovete una campagna per rendere visibile il vostro marchio.

 

In fondo, gli errori più comuni che commettiamo quando vogliamo fare una campagna con un influencer sono quelli di proporre strategie che non sono in sintonia con il brand e tanto meno con l’influencer.

 

Ecco perché per sfruttare le migliori tendenze degli influencer per il 2022 abbiamo raccolto i consigli più utili:

 

  • Blucactus Italia - VideoDefinite chiaramente i vostri obiettivi in modo che essi e le azioni che svolgete attraverso la vostra campagna di influencer relationship.
  • Coinvolgetevi nella creazione di contenuti in modo che possano avere un impatto. Il consiglio migliore è quello di analizzare attentamente il tipo di contenuto da utilizzare per la vostra campagna.
  • Scegliere l’influencer giusto. A tal fine, è necessario conoscere il loro numero di follower, la qualità dei loro contenuti e altri fattori. Tutti questi fattori saranno decisivi per il successo della vostra campagna.
  • Misurare l’impatto dell’influencer sulle azioni svolte durante la campagna. A tal fine, è possibile monitorare in tempo reale e misurare l’impatto reale dell’influencer.
  • Concentratevi sulla costruzione di relazioni a lungo termine. Una collaborazione più lunga vi darà maggiore credibilità se volete sviluppare campagne future.

 

Perché l’influencer marketing è la prossima grande novità?

 

Blucactus Italia - SelfieLa crescita dell’influencer marketing è indiscutibile e le tendenze dell’influencer marketing per il 2023 sono molto chiare. Anche se non si può prescindere dal fatto che le pratiche utilizzate saranno ancora in uso nel 2022. Ad esempio, il formato video breve e la diversità degli influencer sono azioni che sono e continueranno a essere tendenze.

 

Inoltre, nel 2023 è importante sottolineare il sostegno alle cause sociali.

 

Questo include influencer con contenuti creativi in modo che possano essere utili per i brand. Un altro punto che non possiamo dimenticare è che quando si sceglie l’influencer, bisogna assicurarsi che sia veramente un amante del marchio.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online.

 

Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per ottenere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

L’influencer marketing è efficace nel 2023? Per mesi sono stati condotti diversi studi per sapere quali saranno le tendenze dell’influencer marketing nel 2023 in Italia. La verità è che, con il passare del tempo, anche il mondo di internet subisce dei cambiamenti di cui i brand devono tenere conto per poter progredire. Pertanto, se c’è una cosa che deve essere chiara, è che l’influencer marketing continuerà a dettare il tono per l’anno successivo e tutti i marketer lo sanno.

 

Vale la pena notare che, secondo i dati raccolti, si è appreso che l’influencer marketing ha avuto una crescita del 42% quest’anno. Ciò significa che ha avuto un notevole giro d’affari e che nel 2023 la percentuale di crescita sarà maggiore.

 

Come funziona l’influencer marketing?

 

BluCactus Italia - influencer marketing è efficace - donna che si fa fotografareCome funziona l’influencer marketing nel 2023? Questa domanda è molto frequente, soprattutto per i marchi che vogliono lavorare in collaborazione con un influencer per migliorare la propria visibilità e raggiungere il proprio pubblico di riferimento.

 

In realtà, ci sono diverse tendenze che segneranno la leadership nella creazione di una campagna attraverso questo tipo di marketing.

 

Le caratteristiche dell’influencer marketing ci hanno chiarito che funziona attraverso le relazioni tra marchi e influencer che hanno in comune un certo pubblico. Ed è per questo che uno degli obiettivi principali è che un marchio possa influenzare le abitudini di consumo del pubblico.

 

Quindi, dal 2021 al 2023 questo marketing sarà costituito da azioni che si intrecciano direttamente con persone considerate influencer. In altre parole, le azioni intraprese non sono destinate a un pubblico specifico perché si può fare riferimento al pubblico.

 

Quali vantaggi hanno gli influencer? Influencer marketing è efficace

 

Blucactus Italia - influencer marketing è efficace - donna che si fa fotografareOgni anno è comune vedere aziende dedicate a diversi settori puntare sull’influencer marketing, poiché è il mezzo più efficace per raggiungere il pubblico di riferimento.

 

E questo grazie alle strategie che si possono consolidare attraverso questo tipo di marketing. Si può creare un legame più forte tra i marchi e i clienti per aumentare la visibilità su internet.

 

Infatti, i vantaggi di avere degli influencer che si dedicano a una specifica comunità sono molteplici:

 

  • BluCactus Italia - influencer marketing è efficace - donna che si fa fotografareSono generalmente persone carismatiche, e grazie a questo le loro capacità comunicative raggiungono una maggiore potenza.
  • Hanno una grande capacità di influenzare questioni specifiche.
  • Hanno gli strumenti necessari per raggiungere i loro follower, attraverso messaggi che si adattano a ciascuna delle loro pubblicazioni.
  • Sanno padroneggiare perfettamente il linguaggio grazie alle loro capacità comunicative.
  • Hanno l’opportunità di avere una comunità fedele e fiduciosa in ogni pubblicazione che mostrano sui loro social network.

 

Grazie all’influencer marketing, possono aumentare la consapevolezza del marchio, la presenza sui social media, la reputazione e molto altro ancora.

 

Gli influencer lavorano con i brand?

 

BluCactus Italia - kylie jennerGli influencer e i marchi formano una buona squadra grazie a buone strategie, ed è uno dei motivi per cui devono adeguarsi alle tendenze dell’influencer marketing nel 2023. influencer marketing è efficace

 

Quando i brand lavorano con gli influencer, creano legami di collaborazione per raggiungere gli obiettivi.

 

Ogni azienda ha degli obiettivi prestabiliti e in base ad essi si deve cercare l’influencer che abbia delle caratteristiche in comune. Ad esempio, se si ha un marchio di abbigliamento, si può cercare una collaborazione attraverso un influencer che si dedichi alla visualizzazione di contenuti di moda.

 

L’idea è che tra brand e influencer ci sia un vero legame, altrimenti la strategia di influencer marketing non darà i suoi frutti. Allo stesso modo, anche se gli influencer hanno guadagnato molta fama su Internet, e in particolare sui social network, devono adeguarsi alle tendenze per creare contenuti interessanti e portare avanti collaborazioni e campagne di successo, una volta ingaggiati da marchi o aziende.

 

Blucactus Italia - donna che si fa fotografarePertanto, il prossimo compito degli influencer è quello di farsi guidare dalle tendenze dell’influencer marketing per il 2023, per mantenere vivo l’interesse e l’interazione della propria community.

 

Anche se ci sono diverse tendenze che si distinguono per l’influencer marketing del prossimo anno, i video faranno parte dei contenuti con il maggior valore.

 

Ma non si tratta di realizzare un video qualsiasi, poiché ogni giorno i creatori di contenuti investono molto di più nella produzione. Di conseguenza, i video che domineranno i social network nel 2023 avranno le seguenti caratteristiche:

 

  • Essere brevi.
  • Con contenuti attraenti.
  • E facili da capire.

 

Si stima infatti che entro il prossimo anno l’82% del traffico online frequente sarà rappresentato dalla riproduzione di video. Ciò significa che, affinché un influencer collabori con un brand e ottenga buoni risultati, all’interno della strategia di una campagna non possono mancare i contenuti in formato video.

 

Quanto sono efficaci le statistiche sull’influencer marketing?

 

Blucactus Italia - Ariana GrandeAnche se gli influencer possono essere trovati su tutti i social network, Instagram è diventata la piattaforma principale.

 

Infatti, grazie agli oltre 1 miliardo di persone che utilizzano questo canale di comunicazione, è diventato anche lo spazio preferito dai brand per raggiungere il proprio pubblico di riferimento.

 

A dire il vero, sono molti gli utenti che si fidano di queste persone che trasmettono credibilità toccando determinati argomenti e con molta dominanza. In questo modo, gli utenti che fanno parte della comunità di ciascun influencer possono diventare i prescrittori che i marchi stanno cercando.

 

Per questo motivo, attualmente è importante conoscere le statistiche degli influencer, soprattutto in questo social network, per determinare se si adattano ai valori e agli interessi di un determinato marchio.

 

Blucactus Italia - donna che si fa fotografareQuando si conoscono le statistiche degli influencer di Instagram è possibile ottenere un maggiore impatto nel segmento a cui vogliamo rivolgerci. Allo stesso modo, quando pensiamo di creare una campagna di marketing con gli influencer, dobbiamo identificare il target e sapere quali influencer hanno come pubblico la loro nicchia specifica.

 

La buona notizia è che esistono molti strumenti per misurare gli earned media, l’engagement, la portata e gli interessi. Allo stesso modo, grazie a questo approccio, è possibile ottenere un’analisi più specifica in riferimento al profilo sociodemografico del pubblico, che comprende età, posizione e interessi.

 

Una volta ottenuta questa analisi oggettiva con sufficienti informazioni dagli influencer, il passo successivo sarà quello di osservare attentamente se l’influencer ha dei contenuti di qualità o meno. Qualità, oppure no. Allo stesso modo, dovreste verificare se ha collaborato con marchi che sono concorrenti del vostro.

 

Vi è piaciuto questo post?

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonPer potenziare i marchi, le tendenze dell’influencer marketing 2023 si concentrano sulla creazione di contenuti rilevanti, tenendo conto delle esigenze della comunità di follower e del commercio, per trarre vantaggio e profitto nel mondo digitale.

 

Se volete che il vostro marchio lavori con le tendenze dell’influencer marketing.

 

Noi di BluCactus possiamo aiutarvi a contattare i migliori tenendo conto dei vostri interessi e del settore a cui è dedicato il vostro marchio.

 

Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

Cos’è l’influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio? Al giorno d’oggi, tutti vogliamo promuovere i nostri marchi in Italia. Soprattutto se lavoriamo nel settore della moda, visto che c’è molta concorrenza tra di noi. Un buon modo per farlo è l’influencer marketing. L’influencer marketing è una strategia considerata ancora nuova e consiste nel creare legami di partnership tra marchi e aziende. Oltre a persone che hanno visibilità e rilievo sui social media o su Internet in generale. Ovvero, gli influencer.

 

È stato grazie a Internet che queste persone sono apparse nelle nostre vite. Facendo passare in secondo piano i media tradizionali, raggiungendo lo status di personaggi famosi e celebrità. Ora non si tratta più solo di media, ma della persona stessa, che diventa un punto di riferimento per le masse.

 

Blucactus Italia - influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio? - donna filmataQuesti influencer hanno la caratteristica principale di avere aggancio e carisma nel mondo virtuale. E molti si considerano esperti in un argomento o in un settore specifico. Alcuni YouTuber, Instagrammer, blogger, hanno canali con milioni di iscritti.

 

Sono come diamanti per i marchi, perché grazie alla pubblicità di bocca in bocca e al fatto che gli esseri umani vivono di recensioni.

 

Anche solo le critiche, i commenti o semplicemente qualcosa che indossano finiscono per avere un numero infinito di utenti che li vogliono o li imitano o semplicemente li comprano per necessità. Perché “se David Beckham ringrazia Dolce e Gabanna, c’è un motivo”.

 

In BluCactus vi insegneremo di più su questo argomento. E speriamo che vi aiuti ad analizzarlo. E poi, ottenere dei buoni influencer o micro-influencer che si adattino a voi e alle vostre esigenze per attirare più vendite e una nicchia migliore.

 

Che cos’è l’influencer marketing?

 

BluCactus Italia - influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio? - uomo che registra un videoQuesto tipo di marketing digitale continua a essere un boom. E molti lo mettono in pratica per l’azione e il significato che ha per gli utenti. Per questo motivo, è considerato una tendenza, ma è comunque una strategia che si prevede continuerà a essere utilizzata.

 

La buona notizia è che gli agenti di diffusione, che in questo caso sono gli influencer, sono più integrati con l’ambiente, diventando così i più importanti per i marchi.

 

Possiamo quindi dire che l’influencer marketing è una strategia che unisce i marchi con gli influencer per entrare in contatto con un pubblico target.

 

Dobbiamo tenere presente che non tutti gli influencer saranno adatti al nostro marchio. Quindi, dobbiamo trovarne uno che sia in sintonia con noi e con quello che stiamo cercando.

 

Blucactus Italia - influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio? - donna che pubblicizza l'abbigliamento sportivoQualsiasi azienda può avere questa influenza, grande o piccola che sia, per raggiungere il pubblico. Gli influencer o le celebrità non sono solo persone che hanno molti follower.

 

Ma alcuni micro-influencer sono coloro che raggiungono nicchie più piccole e ottengono un alto livello di conversioni. Perché raggiungono il pubblico più settoriale ma con una portata maggiore.

 

Gli influencer diventano partner del marchio in cambio di un aiuto nella promozione di prodotti e servizi al loro pubblico. Trasformando le masse in pubblico target. È questo che li rende utili, la capacità di comunicare con i propri follower e di influenzarli in questo modo.

 

Come promuovere il proprio marchio con gli influencer?

 

Blucactus Italia - influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio? - donna che si truccaCome vi ho detto, non è che cercherete Cristiano Ronaldo solo perché ha tanti milioni di follower.

 

Perché a meno che non siate un grande marchio e non gli offriate una fortuna tale da dover vendere un rene e un occhio per ottenerla, non possiamo raggiungerlo così facilmente. Ecco perché possiamo partire dal basso con micro-influencer che ci aiutano a raggiungere una nicchia più specifica.

 

È un modo eccellente, come potete immaginare, per attirare nuovi clienti attraverso le nuove tecnologie e i social media. Con loro, si può trovare una buona reputazione per la loro buona reputazione. È un vantaggio per tutti.

 

Un influencer è una persona che conosce un certo argomento e ha raggiunto un buon target. Raggiungono la loro comunità di follower sui social media, facendo in modo che aiutino la vostra azienda a farsi conoscere. Insieme alla diffusione di messaggi, prodotti o qualsiasi cosa vogliate.

 

BluCactus Italia - panettiereIn questo senso, i vantaggi possono riguardare le PMI (Piccole e medie imprese). E all’interno di esse, si può trovare l’aumento della reputazione dell’azienda.

 

Perché quando l’influencer parla bene, trasmette qualità e dà un’immagine positiva. Segue l’amplificazione del messaggio, poiché ha una comunità consolidata. Quindi, è più facile amplificare il messaggio.

 

In terzo luogo, genera conversioni attirando clienti che si possono guidare direttamente o indirettamente. Un’altra caratteristica positiva è che umanizza il vostro marchio, dandogli un volto. E lo avvicina alle persone che potrebbero essere interessate.

 

Inoltre, l’aumento della credibilità, che è l’aspetto più importante. Perché la maggior parte degli acquisti viene fatta tramite raccomandazione, il che aiuta la credibilità.

 

Cos’è l’influencer marketing e come può aiutarvi a promuovere il vostro marchio?

 

Blucactus Italia - InfluencerOra, se volete un influencer per la vostra azienda, dovete sapere che non è necessario che sia famoso. Ma non deve essere una persona qualunque. Ecco perché la scelta dell’influencer giusto è il primo passo e questo è il segreto della chiave del successo. Non dovreste prendere una decisione prima di aver considerato questi aspetti:

 

  • Deve assomigliare al vostro pubblico. Non dovete considerare solo la quantità, ma anche coloro che sono interessati al vostro marchio e a ciò che volete ottenere.
  • La somiglianza dei valori. I valori dell’influencer devono essere simili a quelli della vostra azienda. Perché è importante la coerenza tra il messaggio che si dà e l’obiettivo che si vuole raggiungere.
  • Vantaggi per tutti. La vostra azienda riceve vantaggi quando lavorate con un influencer. Ma anche l’influencer dovrebbe ricevere benefici da questa collaborazione.

 

In che modo ha influenzano la pubblicità?

 

Influenzano, e parecchio. Possono farvi crescere e portarvi in alto o distruggere il vostro prodotto con una sola storia. Questo avviene grazie ai neuroni specchio, qualcosa di molto scientifico. Questo avviene grazie all’empatia e al desiderio di imitare il prodotto che promuovono.

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonLa situazione è peggiorata dopo la pandemia, quando il commercio elettronico è diventato un successo. E le persone da casa entravano nella pagina dei social media delle aziende sui loro siti web per i loro prodotti. È stato Rizzolatti a scoprire questi neuroni. E fanno parte di un sistema di rete che realizza l’esecuzione, la percezione e l’intenzione della mente umana.

 

Questi neuroni si attivano quando si compiono determinate azioni e quando vediamo cosa fanno gli altri. Generano empatia, grazie alla quale possiamo imitare certi comportamenti o pensieri che provengono da quei modelli di riferimento.

 

Interessante, vero? Sapete già qual è il segreto per promuovere il vostro marchio con gli influencer? Noi di BluCactus approviamo questa tecnica come un buon modo per portare il vostro business della moda a un livello superiore e vi invitiamo a chiamarci per avere maggiori informazioni. Cita il tuo progetto e permettici di creare il tuo progetto di moda per aumentare il tuo pubblico e le tue vendite oggi stesso!

15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere. Oggi gli influencer possono offrire molti vantaggi al vostro marchio facendo parte della vostra campagna pubblicitaria in Italia. In effetti, l’influencer marketing è molto apprezzato dalle aziende grandi e piccole.

 

Molte di esse, se non tutte, puntano su di esso per farsi conoscere o mantenere il proprio status attraverso i social media. A seguire, vedrete 15 esempi di campagne pubblicitarie Influencer di successo. Vi promettiamo che dopo questo articolo correrete su Instagram per trovare l’influencer migliore per voi.

 

Esempi di Influencer Marketing

 

Sono molti i marchi che ogni giorno decidono di affidarsi all’influencer marketing per portare avanti le proprie campagne pubblicitarie. Ecco perché abbiamo raccolto 15 esempi di campagne pubblicitarie promosse da influencer. Si tratta delle persone più riconosciute nel mondo di internet:

 

Naked Juice

 

Blucactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - Naked JuiceQuesto marchio, specializzato in succhi di frutta in bottiglia, ha scelto di aprirsi al settore della salute, della moda e della bellezza. Per questo, ha utilizzato Instagram attraverso alcuni influencer con grande potere in questa piattaforma.

 

Kate Spiers è stata scelta per la campagna pubblicitaria di Naked Juice perché è una blogger che scrive di stili di vita. Per questo, condivide post in cui include le foto dei vestiti che usa per diversi outfit. Inoltre, condivide anche i prodotti di bellezza che usa quotidianamente.

 

La strategia di questa campagna è stata quella di includere al centro di queste foto una bottiglia di Naked Juice.

 

GAP

 

BluCactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - GAPQuesto marchio ha realizzato una campagna pubblicitaria molto interessante chiamata “Individuals”. In essa, il marchio ha incluso diverse personalità con grande influenza sui social media.

 

L’obiettivo era mostrare come questi influencer abbinavano i capi di abbigliamento GAP. In questo modo, gli utenti che vedevano le immagini di questi influencer sul sito ufficiale del marchio potevano scegliere di acquistare l’outfit completo nelle didascalie delle fotografie.

 

Questa campagna ha avuto una portata straordinaria. Dopo tutto, ha lavorato con influencer con stili di vita diversi.

 

Old Navy

 

Blucactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - Old NavyOld Navy è un marchio americano di abbigliamento e accessori. Nel suo caso, ha deciso di assumere Meghan Rienks. Si tratta di un influencer che è riuscita a farsi conoscere su piattaforme come Instagram, Facebook e YouTube.

 

Inoltre, ha anche realizzato dei video in cui mostrava ai suoi fan come vestirsi per ogni occasione. In questo modo, le persone hanno avuto idee su come vestirsi per un appuntamento importante di sera o per una festa di gala. Il tutto, ovviamente, utilizzando diversi capi di abbigliamento del marchio Old Navy.

 

Vale la pena notare che Rienks ha attirato l’attenzione per il suo stile di vita. Infatti, oggi ha un’enorme base di fan sia su YouTube che su Instagram.

 

I miei racconti sul whisky

 

Blucactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - I miei racconti sul whiskyAnche l’industria degli alcolici ha voluto godere dei benefici dell’influencer marketing con le campagne pubblicitarie.

 

Diageo è la società madre dei liquori scozzesi Lagavulin e Oban. Nel 2015 ha ricevuto un premio agli Shorty Awards per la migliore campagna di influencer marketing.

 

Tutto questo grazie al video natalizio che vedeva come protagonista l’attore Nick Offerman. Il video durava 44 minuti. In esso lo si vedeva accanto a un caminetto che guardava pensieroso davanti alla telecamera. Il tutto mentre beveva piccoli sorsi di whisky.

 

In questo modo, sia il marchio personale dell’attore che la premessa natalizia hanno reso il video virale. Diventando così un grande successo.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Hallmark

 

BluCactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - HallmarkL’azienda Hallmark è il più antico produttore di biglietti d’invito degli Stati Uniti. Tuttavia, nel 2016 ha voluto promuovere alcune decorazioni natalizie. Così, si è associata ad alcuni influencer familiari che hanno poi condiviso su Instagram bellissimi momenti di famiglia nel periodo natalizio.

 

Nei loro post, hanno utilizzato l’hashtag #Keepsake. In questo modo, i follower hanno avuto la possibilità di dare un’occhiata alle tradizioni natalizie della loro famiglia.

 

A loro volta, hanno offerto un link attraverso il quale i follower potevano acquistare il proprio ornamento natalizio come ricordo.

 

Sperry 

 

Blucactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - SperryQuesta campagna pubblicitaria ha avuto molto successo. Alla fine del 2016, questo marchio specializzato nella produzione di calzature nautiche ha cercato la collaborazione di oltre 100 micro-influencer di Instagram. Il loro obiettivo era quello di creare contenuti interessanti per i loro follower.

 

Il marchio Sperry ha preso in considerazione i follower che già condividevano foto di alta qualità dei loro prodotti su Instagram.

 

In questo modo, queste persone sono state invitate a sviluppare contenuti visivi da mostrare sull’account ufficiale del marchio.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Estée Lauder

 

BluCactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - Estée LauderÈ una delle aziende cosmetiche più importanti al mondo. Essendo presente sul mercato da 75 anni, era giunto il momento di rivolgersi a un pubblico più giovane.

 

Per questo motivo, l’azienda ha lanciato un marchio derivato, “Estée Edit”. Per promuoverlo hanno assunto niente di più e niente di meno che la sorella minore delle Kardashian, Kendall Jenner.

 

Kendall ha una base di fan di oltre 2 milioni di follower su Instagram. In questo caso, ha collaborato con questo marchio per creare 82 prodotti di make-up e skincare che avrebbero fatto parte della collezione “editata”. In seguito ha promosso il marchio sul suo account Instagram, apparendo anche sull’account ufficiale “Estée Edit”. Qui ha condiviso i consigli per il trucco relativi ai prodotti di questa linea.

 

Sedal

 

Blucactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - SedalQuesto marchio di shampoo di prodotti Unilever ha lanciato nel 2018 una campagna di marketing con Yuya, un’influencer messicana. Si tratta di una donna con grande visibilità nel Paese e riconosciuta in tutto il mondo per aver parlato di temi di bellezza. Infatti, questa influencer ha più di 16 milioni di follower sul suo account Instagram.

 

La campagna si chiamava “Sedal Detox by Yuya” ed è considerata la campagna di maggior successo di questo marchio fino ad oggi.

 

Tanto che Unilever e Yuya hanno realizzato una collaborazione speciale. In questo caso, hanno lanciato uno shampoo Sedal de Yuya con acqua micellare, che in un solo mese di lancio ha ottenuto un gran numero di vendite.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Ron Barceló

 

BluCactus Italia - 15 esempi di campagne pubblicitarie con gli influencer che dovete conoscere - Ron BarcelóQuesta azienda ha utilizzato una campagna molto efficace in cui ha sfruttato la portata degli influencer per promuovere la partecipazione a un concorso.

 

Il marchio Ron Barceló organizza il festival musicale “Dosalia” in Spagna. Questo festival è molto interessante e vi partecipa un gran numero di influencer e micro-influencer.

 

Si trattava di un evento esclusivo per gli influencer, anche se il concetto è stato cambiato in seguito. In ogni caso, questi influencer hanno utilizzato la meccanica per aumentare i post relativi al marchio.

 

La strategia era quella di permettere ai loro follower di partecipare al festival per vivere un’esperienza magica in compagnia dei loro influencer preferiti. Allo stesso modo, questo marchio ha utilizzato l’hashtag #Desalia per mantenere un’interazione continua.

 

Nike 

 

Blucactus Italia - NikeNel 2020, questo famoso marchio ha lanciato una collezione ispirata a una delle più importanti celebrazioni messicane, il “giorno dei morti”. A questo lancio hanno partecipato diversi influencer, tra cui Juanpa Zurita, che conta circa 25 milioni sul suo account Instagram.

 

Questa campagna, che aveva l’hashtag #NikeDiaDeMuertos, è riuscita a esaurire questa collezione in poche ore di vendita sia nel negozio ufficiale Nike che in altri punti vendita.

 

Il successo di questa campagna di marketing è stato ottenuto grazie alla collaborazione con gli influencer su Instagram e all’utilizzo della tradizione messicana, conosciuta in tutto il mondo grazie al film “Coco”.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Coca Cola 

 

Blucactus Italia - Coca ColaNel 2021 si sono svolti a Londra i Giochi Olimpici. Questo era il momento giusto per Coca-Cola per lanciare una campagna in Colombia alla quale potevano collaborare 20 influencer. La campagna consisteva in un concorso in cui il premio era un viaggio per i vincitori.

 

Per vincere, i partecipanti dovevano caricare su YouTube un video in cui spiegavano perché volevano partecipare ai giochi olimpici, insieme a una “scommessa” che potesse ricordare il marchio e questi giochi.

 

Gli influencer hanno diffuso l’invito sui loro canali e l’azienda è riuscita a ottenere più di 1000 partecipanti. Questo, a sua volta, ha portato a più di 1.000 video e 350.000 visite al canale.

 

In questo modo, il concorso ha permesso a tre partecipanti più un influencer con il proprio canale YouTube di partecipare alle Olimpiadi con tutte le spese pagate e di vivere questa esperienza indimenticabile.

 

Converse

 

BluCactus Italia - ConverseL’influencer marketing per questo marchio è stato spontaneo. Fergicienta, influencer colombiana e blogger per il 2015, ha pubblicato su Twitter che stava cercando delle Converse bianche da più di due mesi e non era riuscita a trovarle.

 

Il marchio ha sorpreso l’influencer, fermandosi nel suo ufficio per lasciarle delle Converse bianche. Questo fatto ha generato un gran numero di reazioni e il marchio è diventato un trend in poche ore.

 

Anni dopo, il marchio ha approfittato di questo incidente per lanciare un concorso con il quale è riuscito a generare contenuti per una campagna di marketing. Come si può notare, la storia di questo marchio con l’influencer è riuscita ad attirare un gran numero di utenti. Di conseguenza, questo evento è diventato la migliore campagna per il marchio.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Birra Corona 

 

Blucactus Italia - Birra CoronaLe campagne di influencer marketing servono anche ad aumentare la consapevolezza. Ecco perché il marchio di birra messicano Corona ha avuto un’iniziativa nota come #desplastificato del 2019.

 

In questo modo, ha potuto riunire sia gli influencer che il pubblico per mantenere gli oceani liberi dalla plastica e pulire le spiagge messicane. Di conseguenza, sono riusciti a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di non gettare rifiuti come la plastica nell’ecosistema.

 

Questo movimento ha visto l’unione di un gruppo di influencer e opinion leader, tra cui Arturo Islas Allende, un ambientalista messicano con oltre 2 milioni di follower sul suo account Instagram.

 

MAC Cosmetici

 

BluCactus Italia - MAC CosmeticiAnche questo marchio di cosmetici riconosciuto a livello mondiale ha optato per l’influencer marketing.

 

Questo marchio di bellezza ha lavorato con Aida Domenech Pascual, un’influencer con oltre 2 milioni di follower su Instagram.

 

Aida ha collaborato con MAC Cosmetics, creando prima un rossetto e poi una palette di ombretti.

 

Questa collaborazione è stata un successo clamoroso, in quanto ha portato al marchio un profitto di 3 milioni di euro tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020.

 

Campagne pubblicitarie con gli influencer: Samsung 

 

BluCactus Italia - Samsung Per il 2019 questo marchio ha lanciato una campagna intitolata #somosSMARTgirl, legata al #TeamGalaxy.  Si tratta di una campagna sociale che ha il compito di integrare la comunità globale.

 

Per questo motivo, è stata necessaria la collaborazione degli influencer. In questo caso, erano loro ad avere il compito di invitare il pubblico a unirsi al team Samsung per utilizzare l’innovazione e la tecnologia.

 

Inoltre, questo marchio aveva un obiettivo molto chiaro: sfruttare la portata degli influencer per raggiungere facilmente le nuove generazioni.

 

Ángela Mármol è stata l’influencer incaricata di promuovere questo marchio in Spagna. È una ragazza di 17 anni che ha guadagnato fama grazie ai suoi video su TikTok e Instagram. Grazie ad essi, oggi ha oltre 1,7 milioni di follower.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

L’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online. Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

Blucactus Italia - Ken SchreckL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online. Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

Questa agenzia di marketing online, con sede a Milano, cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.