Come si organizza il lavoro con i social media

Blucactus Italia - Come si organizza il lavoro con i social media

Come si organizza il lavoro con i social media. State cercando di organizzare il vostro flusso di lavoro sui social media ma non sapete da dove cominciare? Non siete sicuri di quali strumenti di gestione dei social media utilizzare? Siete capitati nella pagina giusta.

 

In questo articolo imparerete a conoscere i consigli pratici per la gestione dei social media per mantenere organizzato il vostro flusso di lavoro. Se vi state chiedendo come creare un calendario dei contenuti per i social media o siete alla ricerca di modi semplici per organizzare le vostre attività sui social media, questo articolo fa per voi.

 

Il social media marketing sta diventando più importante che mai. Tuttavia, poiché i marchi e le aziende utilizzano più di un canale di social media, è difficile organizzare il flusso di lavoro. Oltre alla mancanza di ricerche adeguate, le aziende sprecano ogni anno quasi 958 milioni di dollari a causa di un marketing inefficace.

 

Non è facile

 

Blucactus Italia - uomo arrabbiato - organizza il lavoro con i social mediaLa realtà è che organizzarsi con il proprio flusso di lavoro sui social media può essere travolgente e richiedere molto tempo.

 

Bisogna determinare il pubblico di riferimento, sviluppare una strategia efficace per i social media, identificare il tipo di contenuti da condividere con il pubblico e sapere quali canali utilizzare per il social media marketing.

 

Come se non bastasse, bisogna creare un calendario dei contenuti, seguire le ultime tendenze dei social media, coinvolgere e connettersi con il pubblico, determinare quali strumenti utilizzare, ecc.

 

Non è un compito facile. Ma non arrendetevi, perché questo articolo vi insegnerà come organizzare il vostro social media marketing. Vi piace? Bene, entrate e approfondite l’argomento.

 

Capire il motivo della presenza sui social media

 

Blucactus Italia - social media - organizza il lavoro con i social mediaPer prima cosa, quando si tratta di organizzare il flusso di lavoro sui social media, è necessario partire dal “perché”. I marchi utilizzano i social media per vari motivi.

 

Alcuni usano i social media per fornire ottimi servizi ai propri clienti, mentre altri cercano di fare da traino. Uno studio condotto da Nerdy Writers, un fornitore di servizi di scrittura di saggi, ha dimostrato che il 90% degli addetti al marketing afferma che il marketing sui social media ha aumentato l’esposizione dei loro marchi. Il 75% ha dichiarato di aver aumentato il traffico verso le proprie attività online.

 

Alcune aziende utilizzano i social media per promuovere i propri prodotti o servizi. Come si può vedere, le aziende hanno ragioni diverse per essere presenti sui social media.

 

Torniamo a voi:

 

  • Blucactus Italia - Click - organizza il lavoro con i social mediaVolete aumentare la notorietà del marchio?
  • Aumentare il traffico verso il vostro sito web?
  • Aumentare la presenza online del vostro marchio?
  • Fornire un servizio clienti migliore?
  • Generare più contatti?
  • Aumentare il coinvolgimento dei consumatori o incrementare le entrate?

 

Una volta stabilito il motivo per cui siete sui social media, sarà più facile sviluppare una strategia che vi aiuti a raggiungere i vostri obiettivi.

 

 

Conoscere il proprio pubblico di riferimento

 

Blucactus Italia - pubblico di riferimento - organizza il lavoro con i social mediaAvete mai sentito il detto “fare marketing a tutti significa non fare marketing a nessuno”? In questo caso si applica.

 

Se non sapete a chi state vendendo i vostri prodotti o servizi, è probabile che cerchiate di vendere a tutti sui social media. Finirete per sprecare un sacco di soldi, tempo e risorse perché nessuno comprerà o si impegnerà con voi.

 

42 miliardi di persone utilizzano i social media in tutto il mondo. Ciò equivale al 53% della popolazione mondiale. Tuttavia, non tutti sono interessati a fare affari con voi.

 

Per prima cosa:

 

  • Blucactus Italia - Laptop - organizza il lavoro con i social mediaStabilite a chi volete rivolgere le vostre campagne sui social media.
  • Sapete cosa vogliono e cosa gradiscono.
  • Perché vogliono consumare determinati tipi di contenuti?
  • Quale canale di social media preferiscono?
  • Come vogliono consumare i vostri contenuti.
  • ecc.

 

Capire il vostro pubblico di riferimento vi aiuterà a sapere quando, dove e quali contenuti condividere e a coinvolgere il vostro pubblico.

 

Conoscere i vostri potenziali clienti vi aiuterà anche a risolvere meglio le loro esigenze e a rispondere alle loro richieste.

 

Sviluppare una strategia vincente per i social media

 

Blucactus Italia - obiettivo - organizza il lavoro con i social mediaUn rapporto redatto da Pro Essay Writing, un’azienda che offre servizi di scrittura di saggi professionali, mostra che circa il 91% delle aziende statunitensi utilizza i social media per scopi di marketing. Ciò significa che la concorrenza sui social media è agguerrita, quindi è necessario sviluppare una strategia forte per i social media.

 

Come detto in precedenza, la vostra strategia social è influenzata dagli obiettivi di social media marketing che avete stabilito (fate riferimento al nostro punto sulla comprensione del motivo per cui siete sui social media).

 

Una volta stabiliti gli obiettivi e i traguardi, sviluppate un piano che descriva nel dettaglio le fasi per realizzarli. Lo sviluppo di una solida strategia per i social media aiuta a mantenere il team organizzato e aumenta la produttività complessiva.

 

Scegliete il canale di social media giusto per la vostra azienda

 

Blucactus Italia - Donna che usa Facebook, Instagram, Twitter, YouTube e LinkedIn - organizza il lavoro con i social mediaEsistono oltre 103 siti di social media, ma non tutti sono adatti alla vostra attività online. Inoltre, non è necessario creare account su tutti. Vi mancherebbe il tempo e non riuscireste a creare post coinvolgenti. È necessario scegliere i canali di social media giusti.

 

Una volta scelto il canale giusto, sarà più facile creare contenuti pertinenti. È meglio selezionare solo pochi canali di social media per avere il tempo di creare contenuti di alta qualità che coinvolgano il vostro pubblico di riferimento.

 

Facebook, Instagram, Twitter, YouTube e LinkedIn sono i canali social attualmente più popolari e potenti. Avendo determinato il vostro pubblico di riferimento, sarà più facile sapere quali sono i canali che preferiscono.

 

Identificare i tipi di contenuti da condividere sui canali social

 

Blucactus Italia - donna con lente d'ingrandimento in mano - organizza il lavoro con i social mediaComprendere il vostro pubblico di riferimento vi aiuta a sapere quali tipi di contenuti vogliono consumare e come.

 

L’identificazione dei tipi di contenuti da condividere con il pubblico dei social media richiede un po’ di strategia.

 

Innanzitutto, è necessario conoscere le preferenze dei consumatori. Questo comporta una piccola ricerca. Una volta che l’avete capito, scoprite come potete soddisfare queste preferenze.

 

Anche il modo in cui soddisfare le esigenze del vostro pubblico può essere complicato In questo caso è necessario applicare il principio 80/20, secondo il quale l’80% dei contenuti deve essere educativo, informativo e di intrattenimento, mentre il restante 20% è costituito da contenuti promozionali.

 

Blucactus Italia - Test A\B - organizza il lavoro con i social mediaIl processo di creazione dei contenuti può risultare travolgente, ma non deve esserlo per forza.

 

Verificate i contenuti che già avete: post di blog, materiale di marketing, post di blog, ecc.

 

Poi pensate ad altri tipi di contenuti, come articoli di settore e recensioni dei clienti.

 

Una volta decisi i tipi di contenuti da condividere sulle vostre piattaforme di social media, passate al nostro prossimo consiglio.

 

Determinare il momento giusto per condividere i contenuti

 

Blucactus Italia - orologio - organizza il lavoro con i social mediaPer avere successo con il social media marketing, il tempismo è tutto. Sapere a che ora condividere i contenuti vi aiuta a raggiungere il maggior numero di spettatori.

 

A questo punto è necessario scoprire l’orario esatto in cui i vostri potenziali clienti preferiscono utilizzare i social media. Ad esempio, i lavoratori impegnati dalle 9 alle 5 preferiscono usare i social media tra le 18 e le 20.

 

Gli utenti che hanno orari di lavoro flessibili possono utilizzare i social media tra le 12.00 e le 15.00. Ricordate che non esiste un metodo unico per determinare quando il vostro pubblico di riferimento utilizza i social media.

 

Per questo motivo, è necessario comprendere il comportamento del proprio pubblico di riferimento.

 

Creare un calendario dei contenuti per organizzare i post sui social

 

Ricordate che il nostro argomento è Come organizzare il flusso di lavoro del social media marketing. È quindi necessario creare un calendario dei contenuti che funzioni.

 

Blucactus Italia - calendario dei contenuti - organizza il lavoro con i social mediaUn calendario per i social media vi aiuterà a risparmiare tempo e vi permetterà di monitorare e testare diverse strategie per vedere cosa funziona per il vostro pubblico. Inoltre, vi aiuta a organizzare i contenuti e a sviluppare una strategia editoriale per la pubblicazione.

 

È possibile scaricare calendari di contenuti gratuiti online o crearne uno proprio utilizzando un foglio di calcolo excel.Nel calendario dei contenuti, assicuratevi di inserire i link, la data e l’ora di pubblicazione, il canale sociale, la categoria e il testo del post.

 

Il tipo di calendario dei contenuti da utilizzare dipende dal numero di canali sociali su cui si intende condividere i contenuti.

 

Ad esempio, se intendete condividere i contenuti su un solo canale sociale, potete creare il vostro calendario dei contenuti con un foglio di calcolo excel. Forse vi state chiedendo perché avete bisogno di un calendario dei contenuti. Rispondiamo ad alcune domande sui calendari dei contenuti per i social media.

 

Che cos’è un calendario dei contenuti per i social media?

 

Blucactus Italia - CoSchedule - organizza il lavoro con i social mediaCoSchedule definisce un calendario dei contenuti per i social media come un foglio di calcolo o un’applicazione utilizzata per pianificare quando e quali contenuti programmare in anticipo.

 

I calendari dei contenuti aiutano anche a gestire le campagne e a monitorare le scadenze.

 

Un calendario dei contenuti per i social media vi aiuterà a mantenere la concentrazione e a semplificare la pianificazione dei contenuti.

 

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un calendario dei contenuti per i social media?

 

Blucactus Italia - calendarioIn altre parole, perché i calendari dei contenuti per i social media sono importanti? Un calendario dei contenuti per i social media migliora la concentrazione del vostro team.

 

Senza un calendario dei contenuti, la vostra strategia sui social media è condannata. Se non sviluppate una strategia forte e un calendario dei contenuti, farete fatica a coinvolgere efficacemente il vostro pubblico e a far crescere la vostra attività.

 

Ecco alcuni motivi per cui dovreste utilizzare un calendario dei contenuti per i social media:

 

Risparmia tempo e vi aiuta a essere organizzati 

 

Blucactus Italia - uomo felicePensate a cosa succede quando vi affannate a mettere insieme un post pochi minuti prima di doverlo pubblicare.

 

Molto probabilmente condividerete un post mediocre che non aggiunge alcun valore ai vostri potenziali clienti.

 

Un calendario dei contenuti vi aiuta a pianificare i vostri contenuti sui social media su base settimanale, mensile o addirittura annuale in un’unica soluzione.

 

In questo modo, quando è lunedì, gennaio o dicembre, sapete quali post devono essere pubblicati. Questo aiuta anche a liberare tempo in futuro.

 

Aiuta a personalizzare i post per ogni canale

 

Blucactus Italia - calendario digitaleIl messaggio che inviate su Instagram non è lo stesso di quello che inviate su LinkedIn e altre piattaforme. In altre parole, è necessario personalizzare i post per ogni canale di social media.

 

Un calendario dei contenuti vi permette di creare un messaggio personalizzato per ogni canale, adatto al vostro pubblico.

 

Per esempio, potete condividere un frammento del vostro ultimo video su Instagram e pubblicare il video completo su YouTube e Facebook.

 

Un calendario dei contenuti per i social media aiuta a ridurre lo stress quotidiano

 

Blucactus Italia - uomo d'affari feliceLa vita è piena di impegni e tutti sono impegnati. Probabilmente anche voi siete già impegnati e stressati. Quindi non volete peggiorare lo stress preoccupandovi di cosa e quando postare sui social media.

 

Un calendario dei contenuti vi aiuterà a pianificare i contenuti, in modo da sapere che tipo di contenuti condividere ogni settimana o mese.  In questo modo, non dovrete mai stressarvi.

 

Migliora l’efficienza e la coerenza

 

L’efficienza e la coerenza sono due degli aspetti più importanti del content marketing. È necessario condividere regolarmente contenuti educativi, pertinenti e divertenti con il proprio pubblico di riferimento.

 

Blucactus Italia - segretariaUn calendario dei contenuti vi aiuta a mantenere un messaggio coerente su più canali, con un programma di pubblicazione regolare.

 

Aggiornare regolarmente il calendario dei contenuti

 

Creare un calendario dei contenuti è una cosa, ma è anche necessario aggiornarlo giorno dopo giorno. Inoltre, dovreste mantenere il vostro calendario dei contenuti il più flessibile possibile perché, nel social media marketing, non tutto è fissato su una pietra.

 

A volte è necessario cambiare qualcosa lungo il percorso. Il vostro calendario dei contenuti dovrebbe permettervi di farlo senza influenzare altre cose. Inoltre, dato che creerete nuovi tipi di contenuti per piattaforme diverse, il vostro calendario dovrebbe corrispondere anche al tipo di contenuti che state condividendo in ogni momento.

 

Sapere dove cercare contenuti tempestivi e pertinenti 

 

Blucactus Italia - uomo che pensaSui social media emergono sempre nuove tendenze.

 

Dovete tenere il vostro pubblico di riferimento aggiornato su ogni novità che riguarda il vostro marchio.

 

Dovete quindi tenere gli occhi e le orecchie aperte per sapere quali sono i trend del momento, quali sono i contenuti che le persone pubblicano sui loro canali di social media, quali sono le storie di cui si parla, ecc.

 

Stare al passo con gli argomenti e le storie di tendenza può aiutarvi a portare montagne di traffico al vostro business online.

 

Programmate i post in anticipo 

 

Blucactus Italia - lente d'ingrandimentoProbabilmente avete molte attività da svolgere in un determinato periodo, giusto? Programmare i post in anticipo può aiutarvi a liberare tempo per concentrarvi su altre attività importanti.

 

Inoltre, raggruppando e programmando i post in anticipo, risparmierete più tempo. Ricordate che pubblicare troppo poco o troppo può danneggiare i vostri obiettivi di social media marketing.

 

La programmazione dei post può aiutarvi a evitare questo problema, perché saprete qual è il momento migliore per pubblicare quali contenuti su quali piattaforme.

 

Per semplificare la programmazione dei post, potete utilizzare strumenti di gestione dei social media come HootSuite o HubSpot.

 

Blucactus Italia - CoSchedule, Buffer, HootsuiteForse vi state chiedendo “quali sono i migliori strumenti di gestione e pianificazione dei social media?”.

 

Eccone alcuni che potete provare e vedere quale funziona meglio per la vostra azienda.

 

  • CoSchedule.
  • Buffer.
  • Hootsuite
  • IFTTT (If This Then That).
  • ContentCal.
  • SocialBee.
  • Edgar.
  • Conteggio condiviso

 

A voi la parola

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonEcco come organizzare il vostro lavoro con i social media.

 

Ricordate che queste sono solo alcune delle strategie di social media per aiutarvi a organizzare il vostro flusso di lavoro.

 

È il momento di mettere in atto la vostra strategia creando e riempiendo i vostri profili sui social media e seguendo le strategie condivise sopra. Avete domande o dubbi? Fatele nei commenti e saremo lieti di rispondervi. Buona fortuna!

 

Non aspettate oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci! Se siete imprenditori, creatori di contenuti o blogger, pensate di acquistare sicuramente uno di questi libri, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

 

Biografia dell’autore di questo post:

 

BluCactus - Eliza SadlerEliza Sadler è una giornalista professionista con quattro anni di esperienza e lavora anche come freelance accademica.

 

Il suo obiettivo è sempre quello di fornire un lavoro di alta qualità e sogna di diventare una scrittrice e una redattrice di alto livello.

 

La sua capacità di creare lavori originali che soddisfano standard elevati è ciò che la rende popolare tra gli studenti. Sentitevi liberi di contattarla via e-mail.

 

Facci sapere se vuoi scrivere per noi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *