Qual è la strategia di marketing di Balenciaga?

Blucactus - Qual è la strategia di marketing di Balenciaga?

Qual è la strategia di marketing di Balenciaga? Balenciaga è una casa di moda di lusso fondata nel 1917 dallo stilista spagnolo Cristóbal Balenciaga. Vale la pena ricordare che l’uso del marketing non passava inosservato per Balenciaga perché si trattava di un marchio di lusso.

 

Al contrario, tutte le aziende di moda hanno capito che, utilizzando un piano di strategie di marketing efficaci, possono continuare a fornire ai clienti in Italia ciò che si aspettano.

 

In questo post parleremo di tutto ciò che riguarda la strategia di marketing di Balenciaga, una delle case di moda più importanti del mondo.

 

Balenciaga affida il suo marketing a Ludivine Pont

 

BluCactus - uomo che usa la logomania - strategia di marketing di Balenciaga

È importante sottolineare che la pubblicità dei marchi di moda di lusso non si concentra sulla vendita o sulla promozione massiccia. L’obiettivo principale è quindi quello di offrire al cliente esclusività e status.

 

Per soddisfare queste aspettative, Balenciaga si avvale di un team di professionisti che si occupa dell’area marketing.

 

Infatti, nell’aprile 2021, il gruppo ha completato la sua squadra con Ludivine Pont. Che proviene da Moncler ed è stata scelta come direttore del marketing.

 

A questa trentenne è stato affidato un ruolo molto importante, ovvero quello di aumentare e migliorare sia la consapevolezza del marchio sia l’esperienza dei clienti.

 

Caratteristiche della strategia di marketing di Balenciaga

 

Vediamo come funziona la strategia di marketing di Balenciaga e quali sono state le più rilevanti nel corso della storia di questa azienda di moda:

 

Strategia di marketing di Balenciaga: Rinunciare ai social media

 

BluCactus - Justin Bieber

Nel 2021, il marketing di Balenciaga ha seguito altre case di moda di lusso come Bottega Veneta, abbandonando piattaforme come Instagram e cancellando tutti i propri post.

 

Per questo motivo, molti si sono chiesti se ciò fosse dovuto a un comunicato stampa, a un altro logo o a un’identità.

 

Ma poco dopo si è potuto assistere al lancio di una nuova campagna. In essa, il marchio ha svelato solo 10 volti e la presenza di celebrità come Justin Bieber.

 

In effetti, il pubblico è rimasto scioccato nel vedere il canadese. Soprattutto per il suo look, che ha attirato molta attenzione.

 

Quindi, anche se sembra molto strano sparire dai social media, è una strategia utilizzata da marchi importanti. Dopo tutto, si affidano ai loro ambasciatori per parlare a nome del marchio, invece di farlo loro stessi.

 

Strategia di marketing di Balenciaga: Contenuti dirompenti

 

BluCactus - donna in abito nero - strategia di marketing di Balenciaga

Questa è stata una strategia promozionale di Balenciaga, utilizzata non una sola volta ma ripetutamente.

 

Ed è che molti community manager puntano sulle controversie quando vogliono diventare virali sui social media o lanciare rapidamente un prodotto che si adatti al pubblico.

 

In questa occasione il marchio ha apparentemente copiato un souvenir per lanciare una borsa da 2.000 dollari.

 

La verità è che, sebbene Balenciaga sia stata persino citata in giudizio a New York per questo motivo, le “borse del mercato” sono state vendute a un prezzo fisso. Come si vede, essere un marchio consolidato ha anche i suoi vantaggi.

 

Strategia di marketing di Balenciaga: Kim Kardashian come influencer del marchio

 

Blucactus - kim kardashian - strategia di marketing di BalenciagaL’influencer marketing ha dato molto da parlare negli ultimi tempi. È uno dei motivi per cui molti marchi di lusso hanno aderito a questo tipo di marketing.

 

Per gli esperti di marketing, più che di moda, il fatto che Kim Kardashian si presenti completamente vestita di nero al gala del Metropolitan Museum di New York è una strategia di marketing.

 

Perché? Perché questa influencer ha più di 200 milioni di follower su Instagram, e anche se non la si vede, è riconoscibile, ed è quello che è successo quel giorno. Non importa come sia vestita, il fatto è che Kim genererà sempre conversazioni e interesse, ed è su questo che Balenciaga ha fatto leva.

 

Il marchio continua a essere il punto essenziale della strategia

 

Blucactus - borsa e tacchi rosa - strategia di marketing di BalenciagaBalenciaga lo sa bene ed essendo un marchio di lusso, mantiene il suo impegno nel mettere in evidenza i suoi abiti, i materiali costosi e la qualità sartoriale.

 

Tuttavia, ciò che vende davvero sono i marchi, ed è per questo che Balenciaga continua a lavorare sulla sua strategia per continuare a offrire l’esclusività che la caratterizza.

 

Ed è che un marchio di lusso che non offra questa caratteristica non sarebbe di lusso.

 

Il punto è che la strategia di Balenciaga ha funzionato bene fino ad oggi e continua ad essere uno dei marchi più desiderati.

 

I Simpson come promozione del marchio

 

Blucactus - Homero simpsonQuesta è stata la più recente strategia di marketing per promuovere la prossima collezione primavera/estate 2022.

 

Per realizzare questa strategia di marketing, c’è un capitolo speciale della serie che tutti coloro che hanno partecipato alla Settimana della Moda di Parigi hanno potuto vedere.

 

In questo modo, è stato posizionato uno schermo sulla passerella per godere dell’aspetto dei personaggi classici di questa serie, come Marge, Homer, Bart, Lisa e Maggie.

 

Allo stesso modo, si potevano ammirare anche altri personaggi come le sorelle di Marge, Selma, il capo Gregory e molti altri.

 

Blucactus - uomo con cappotto rossoL’obiettivo di questa unione è stato quello di promuovere la nuova collezione, in particolare attraverso i social media. Il motivo è che questa serie animata è una delle più popolari al mondo.

 

Dopo tutto, è stata trasmessa in televisione per oltre 30 anni ed è ancora la serie preferita da tutte le generazioni.

 

Si tratta di una strategia infallibile. Ecco perché molti marchi utilizzano le cifre per attirare l’attenzione del pubblico. Soprattutto in questo momento, in cui i social media fanno tendenza.

 

Vi è piaciuto questo post?

 

Come la strategia di marketing di Balenciaga, le strategie di marketing cambiano nel tempo e i marchi di lusso si adattano alle tendenze emergenti.

 

Blucactus - Ken Schreck e Linn LarssonNel caso di Balenciaga, le strategie citate sono le più rilevanti, soprattutto l’uso dei Simpson per la presentazione della prossima collezione.

 

Supponiamo di avere un marchio di lusso. In questo caso, BluCactus può aiutarvi a creare il piano di marketing necessario per offrire esclusività e raggiungere il vostro pubblico potenziale. Basta contattarci e saremo lieti di assistervi.

 

Rimanete in contatto con noi iscrivendovi alla nostra newsletter mensile, per essere sempre aggiornati su tutti gli argomenti legati al marketing digitale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.