Le migliori strategie di marketing per l’industria dell’alta moda

Blucactus - Le-migliori-strategie-di-marketing-per-l_industria-dell_alta-mod

Le migliori strategie di marketing per l’industria dell’alta moda. Oggi le strategie di marketing possono funzionare per qualsiasi settore, anche per l’alta moda. Tuttavia, l’industria dell’alta moda ha bisogno di più di alcune strategie di marketing. Devono avere anche obiettivi precisi e altri elementi.

 

I marchi di alta moda più famosi sono esperti quando si tratta di creare un buon piano d’azione di marketing. Ecco perché si distinguono facilmente dagli altri. Inoltre, sanno come adattarsi alle tendenze del momento per continuare a offrire il lusso che i loro clienti cercano.

 

D’altra parte, i marchi di lusso devono soddisfare le esigenze sia del pubblico attuale sia dei nuovi clienti. Ecco perché hanno scelto di utilizzare strategie di marketing digitale e altri strumenti. In questo modo, riescono a catturare l’attenzione del pubblico e ad aumentare le vendite.

 

Quali sono le migliori strategie di promozione per i marchi di alta moda?

 

Blucactus - telefono cellulare - alta modaSe avete un marchio di alta moda, vi sarete chiesti come hanno fatto gli stilisti più importanti ad arrivare dove sono arrivati. Tuttavia, non è così facile come sembra.

 

Dopo tutto, anno dopo anno, hanno dovuto dimostrare di essere i migliori. È qui che il marketing svolge un ruolo importante.

 

Grazie ad esso, i designer possono promuoversi e continuare a superare la concorrenza.

 

Per questo motivo, è necessario sapere quali sono le tattiche o le strategie di marketing della moda che i marchi di alta moda utilizzano per mantenere il loro posizionamento nel corso degli anni:

 

Usano i social media 

 

Blucactus - cellulare con donna in passerella - alta modaIn questo momento, i progressi della tecnologia sono riusciti a inserirsi perfettamente, soprattutto nella nuova generazione. In passato si pensava che i marchi di alta moda fossero irraggiungibili. Tuttavia, questa mentalità è cambiata grazie ai social media. Oggi, infatti, i più importanti marchi di moda hanno iniziato a utilizzarli per interagire con i consumatori.

 

Come? Beh, li usano per:

 

  1. Mostrare i loro valori,
  2. le nuove tendenze
  3. Le loro collezioni più recenti

 

A tal fine, utilizzano immagini, video e altri elementi di comunicazione che fanno parte di questo mezzo.

 

Blucactus - due ragazze guardano un telefono - alta modaInoltre, utilizzano i social media per evidenziare la loro filosofia e tutto ciò che riguarda il marchio. In realtà, l’uso di social media come Instagram e Facebook è stato molto utile per l’alta moda. Grazie ad essi, hanno saputo adattarsi ai tempi di oggi.

 

I clienti apprezzano molto la possibilità di conoscere informazioni sul marchio precedentemente anonime. Ecco perché i marchi di alta moda che non sono ancora interessati a stabilire un contatto più speciale e diretto con i consumatori semplicemente non avranno successo.

 

Come esempi di strategie di aziende di abbigliamento, possiamo guardare a marchi di alta moda come Dior e Balenciaga. Questi marchi hanno realizzato sfilate digitali attraverso Facebook Live. Questo è un segno che la pandemia o altre situazioni complicate non sono un ostacolo per connettersi con i propri follower, e anche le strategie di marketing di Gucci ne sono un segno.

 

Un altro dato importante è che attraverso i social media i marchi più riconosciuti hanno messo in vendita le loro collezioni, oltre che sul sito web e nei negozi fisici.

 

Si fanno in quattro per farsi raccomandare

 

Blucactus - foto di una donna elegante - alta modaProbabilmente avete acquistato abiti in un negozio che vi è stato consigliato da un familiare o da un amico.

 

Per questo motivo, per i marchi di alta moda è importante fornire un buon servizio a tutti i clienti e allo stesso tempo offrire prodotti di qualità. In questo modo, i loro stessi clienti diventano gli influencer del marchio e contribuiscono a mantenerne la popolarità.

 

Allo stesso modo, i marchi di lusso collaborano con le celebrità che appaiono in eventi esclusivi con i loro abiti, e questa è una delle migliori promozioni che ci possano essere per l’alta moda.

 

Utilizzano elementi estetici 

 

Blucactus - modella su una passerella di modaAnche questa è diventata una delle migliori strategie di marketing per i marchi di alta moda. Molti di loro riprendono le icone che hanno fatto tendenza in televisione e le aggiungono poi alle loro collezioni come elementi estetici.

 

Un esempio molto chiaro di Louis Vuitton è la sua collezione primavera-estate del 2018.

 

Qui si poteva vedere una modella in passerella che indossava una camicia di Stranger Things. Questo fatto derivato dalle strategie di marketing di un negozio di abbigliamento è stato immediatamente colto dal pubblico ed è diventato un vero e proprio trend sui social media.

 

Creano alleanze con marchi urbani 

 

Blucactus - donna con vestito neroFacendo riferimento allo street style, molti marchi di alta moda hanno creato alleanze con alcuni marchi urbani.

 

L’obiettivo è stato quello di portare dinamismo nella moda per ampliare le opportunità di business.

 

Anche se sembra poco credibile, per i marchi dell’alta moda non c’è alcuna barriera ad avvicinarsi al low cost, perché si sentono sicuri della sua esclusività.

 

Realizzano modelli coerenti 

 

Blucactus - donna con abito di alta moda

I clienti che prediligono il lusso seguono il visual, ed è uno dei motivi per cui i marchi di alta moda cercano di distinguersi dalla concorrenza quando realizzano le loro collezioni stagionali.

 

Allo stesso modo, un marchio di lusso che non offre questa caratteristica passa inosservato ai clienti. Quindi, non importa se hanno o meno un capo di quel marchio nel loro armadio.

 

Anche se forse non l’avete ancora notato, i marchi di alta moda si concentrano sul loro marchio per trasmettere il loro status e la loro eleganza per attirare i clienti.

 

Sorprendono i clienti

 

Ogni azienda che fa parte dell’industria della moda deve elaborare un piano d’azione per sorprendere i propri clienti. Nel caso dell’alta moda, cerca di innovare con nuovi stili nel mondo della moda in modo che le sue collezioni siano interessanti per i potenziali clienti.

 

Vi è piaciuto questo post?

 

Blucactus - Vi è piaciuto questo post?Vogliamo chiarire alcuni punti che devono essere aggiunti all’interno di un piano d’azione nei marchi di alta moda:

 

  • Strategie di marketing.
  • Pubblicità per migliorare il posizionamento.
  • Idee innovative in accordo con le tendenze.
  • Branding specifico.
  • Conoscere i propri clienti.
  • Avere un valore aggiunto.

 

Questi punti sono fondamentali nel settore dell’alta moda, e ognuno di essi inizia con l’applicazione di strategie di marketing per l’e-commerce.

 

Se avete un marchio di lusso, noi di BluCactus possiamo aiutarvi a distinguervi dalla concorrenza attraverso una strategia di marketing focalizzata sui vostri obiettivi per farvi conoscere e attirare più clienti.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus - Ken SchreckL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online. Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è quello di supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Se volete tenervi aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.