Le storie sono qui per restare! Le storie di LinkedIn e tutto quello che c’è da sapere sulla nuova iniziativa di LinkedIn

Blucactus Italia - Le storie sono qui per restare! Le storie di LinkedIn e tutto quello che c'è da sapere sulla nuova iniziativa di LinkedIn

LinkedIn Storie e come usarle per incrementare il vostro business. Negli ultimi anni, il modo in cui utilizziamo alcuni social media è cambiato molto. Tutto ciò grazie ai nuovi aggiornamenti e alle nuove funzionalità che queste piattaforme hanno implementato.

 

Ora le famose “storie” sono la nuova tendenza dei principali social network (Snapchat, Instagram, Facebook, WhatsApp e YouTube) e LinkedIn non è da meno. Quindi, le storie come le conosciamo oggi sono diventate il formato di moda.

 

Inoltre, sono così popolari che sono nati nuovi strumenti per incorporarle nelle pagine web aziendali. Oggi, in Blucactus Italia, sono già presenti nella maggior parte delle piattaforme sociali più importanti del mercato.

 

Per quanto riguarda l’uso delle Storie su LinkedIn, questa piattaforma sta attualmente testando questa funzione. Si prevede di continuare a svilupparla nei prossimi mesi.

 

BluCactus Italia - profili di social media - LinkedIn StorieL’aspetto e il funzionamento della nuova funzione Storie non sono ancora stati confermati.

 

Allo stesso modo, il Senior Director of Product Management di LinkedIn, Pete Davies, ha dichiarato che questo nuovo formato servirà a ispirare più conversazioni su questo network.

 

A questo proposito, Davies ha affermato che: “L’anno scorso abbiamo iniziato a chiederci come sarebbero state le Storie in un contesto professionale”.

 

Inoltre, ha spiegato perché un modo “leggero” e “divertente” di condividere un aggiornamento ha tanto spazio su LinkedIn quanto su qualsiasi altra piattaforma.

 

Blucactus Italia - figura che carica un logo - LinkedIn StorieSu questo aspetto, Davies ha dichiarato: “A volte vogliamo avere un modo per connetterci, ridere con i nostri colleghi e andare avanti”.

 

In base al post di Davies, sembra che le LinkedIn Stories saranno visualizzate a schermo intero, come le Instagram Stories.

 

Questa funzione includerà anche una funzione di messaggistica. Allo stesso modo, questa funzione consentirà agli utenti di avere conversazioni rapide e informali all’interno della piattaforma.

 

Non è la prima innovazione di LinkedIn Storie

 

BluCactus Italia - Voices of the students - LinkedIn StorieNon è la prima volta che LinkedIn prova a sperimentare questo modo di condividere le storie, poiché nel 2018 ha testato una versione delle storie chiamata “Voices of the students”.

 

Questo primo tentativo di LinkedIn Stories era rivolto esclusivamente agli studenti universitari degli Stati Uniti.

 

Tuttavia, questa versione ha mostrato in anteprima l’aspetto della nuova versione sull’app mobile di LinkedIn.

 

LinkedIn Stories. In questo senso, il supporto di LinkedIn per le storie dimostra quanto i social media si siano evoluti da quando, nel 2006, Facebook è passato da una serie di profili collegati a un servizio di notizie centralizzato.

 

Le storie sono essenziali sulle piattaforme digitali

 

BluCactus Italia - piattaforme digitali - LinkedIn StorieLe storie sono la nuova norma e gli utenti preferiscono “condividere (contenuti) nel momento” piuttosto che impegnarsi in un post permanente sul loro feed. In effetti, negli ultimi anni abbiamo visto come le persone postino meno sui loro feed di Instagram.

 

Inoltre, un recente studio condotto da Fohr ha rilevato che gli influencer postano il 30% in meno sui loro feed rispetto al 2016. Cosa significa quindi per i brand?

 

Significa che questa nuova funzione vi permetterà di condividere informazioni con il vostro pubblico in un modo nuovo. Allo stesso modo, può essere utile per motivarli professionalmente.

 

Tuttavia, anche se può essere faticoso imparare un’altra modalità di interazione, ci sono molti modi per sfruttare questa nuova opportunità. In questo modo, potrete raggiungere i vostri obiettivi aziendali.

 

Come incorporare le storie nella vostra strategia di marketing

 

BluCactus Italia - telefono cellulare - LinkedIn StorieCome Instagram, anche LinkedIn vi offre la grande opportunità di stabilire un dialogo più forte e piacevole con il vostro pubblico attraverso le storie.

 

Tuttavia, prima di attuare la vostra nuova strategia di contenuti con le Storie di LinkedIn, dovete definire chi è il vostro pubblico di riferimento. Allo stesso modo, dovete sapere perché volete catturare la loro attenzione.

 

Inoltre, per definire la vostra strategia di contenuti, dovete tenere a mente alcuni aspetti.

 

Si tratta di capire il vostro pubblico, cosa gli interessa e cosa volete ottenere. Una volta fatto questo, sarete sulla strada del successo. Ci sono quattro modi per utilizzare le Storie di LinkedIn nella vostra strategia di marketing. Questi sono:


  • Incoraggiare gli opinion leader a dare consigli professionali

 

BluCactus Italia - donna che lavora al cellulare - LinkedIn StorieLinkedIn è un’ottima piattaforma per condividere una mentalità di leadership. Inoltre, questo nuovo formato è un buon modo per presentare le proprie conoscenze in modo dinamico e attraente.

 

A questo proposito, la condivisione di consigli utili sarà sempre un modo sicuro per catturare l’attenzione del vostro pubblico.

 

Questi consigli possono essere rivolti alle risorse umane o ai team di progettazione creativa.

 

Inoltre, ricordate di mantenere i contenuti adeguati alla natura veloce e facile da digerire delle storie.

 

  • Condividere gli aggiornamenti sugli eventi in tempo reale, LinkedIn Storie

 

BluCactus Italia - persone che visualizzano un profilo sui social media - LinkedIn StorieLe storie hanno solitamente una durata breve e su LinkedIn non sarà diverso. Questo le rende lo strumento perfetto per condividere contenuti su eventi dal vivo.

 

Questi possono essere annunci di grandi aziende o cerimonie di premiazione. Allo stesso modo, la condivisione di clip di eventi live può essere un ottimo modo per mostrare ciò che accade nella vostra azienda.

 

Questo può anche essere un ottimo strumento per creare ulteriore pubblicità intorno a un evento.

 

Potreste anche chiedere ai relatori principali o ai coordinatori dell’evento di condividere brevi clip audio su cosa aspettarsi all’evento.


  • Organizzate una sessione aziendale di domande e risposte


BluCactus Italia - uomo felice - LinkedIn StorieCome le Storie di Instagram, le Storie di LinkedIn sono incredibili per mostrare il lato più umano del vostro marchio sui social media.

 

Allo stesso modo, organizzare un “Q&A” sulle Storie è un ottimo modo per condividere la storia della vostra azienda e connettersi con il pubblico.

 

Per definire queste domande, potete invitare il vostro pubblico a inviarvele in anticipo.

 

Questo può avvenire tramite messaggi diretti o un tradizionale post sul feed di LinkedIn.


  • Condividete annunci e notizie sul vostro marchio, LinkedIn Storie


BluCactus Italia - notifica di un nuovo messaggio - LinkedIn StorieSe siete tra i primi marchi a utilizzare le Storie di LinkedIn, è probabile che avrete molto tempo in più a disposizione con il vostro pubblico su LinkedIn.

 

Quindi potrebbe essere un’ottima idea condividere tutti gli aggiornamenti importanti del vostro marchio, anche se avete un post sul vostro feed al riguardo.

 

Che si tratti di opportunità di lavoro o del lancio di un prodotto, potete sfruttare questo nuovo canale per raggiungere un pubblico più ampio.

 

Inoltre, se siete tra i primi ad adattarvi alle Storie di LinkedIn, potreste essere in vantaggio rispetto alla concorrenza.


  • Segnalate argomenti relativi al vostro settore, LinkedIn Storie

 

BluCactus Italia - persone che guardano video su vari social media - LinkedIn StorieOltre a utilizzare LinkedIn per aggiornare i curriculum digitali e cercare lavoro, molte persone consultano il proprio feed LinkedIn per cercare informazioni relative al proprio settore.

 

Se altri marchi hanno già condiviso argomenti relativi al settore su Instagram e Facebook, cosa vi impedisce di farlo anche su LinkedIn.

 

Allo stesso modo, potete condividere su LinkedIn contenuti di valore sul vostro settore.

 

Questo può essere utile per gli utenti che visitano il sito per informarsi sul proprio settore.


  • Adattate i contenuti del blog al formato di una storia, le LinkedIn Storie

 

BluCactus - persona in una storia - LinkedIn StorieConsiderate la possibilità di sfruttare i contenuti che già avete per creare una guida per una storia.

 

Può trattarsi di blog o articoli pubblicati in precedenza.

 

Ad esempio, se avete scritto un post o un elenco in stile guida passo dopo passo, potreste pensare di creare una pagina della vostra storia con ogni passo o voce dell’elenco.

 

In questo modo, le persone interessate a conoscere il vostro blog possono consumare i vostri contenuti dai loro dispositivi mobili.

 

Blucactus Italia - LinkedInInoltre, questa tattica permette ai vostri follower sui social media di vedere che il vostro marchio fornisce informazioni credibili ai professionisti del vostro settore.

 

D’altra parte, adattare i contenuti al formato delle storie è una tattica comunemente utilizzata da Harvard Business Review, che pubblica regolarmente storie su Instagram e Facebook basate sui suoi articoli web.


 

  • Condividete i contenuti con gli opinion leader della vostra comunità

 

BluCactus Italia - profiloSu LinkedIn, le persone amano seguire i leader di pensiero.

 

Se siete sulla piattaforma da molto tempo, è probabile che ne seguiate almeno uno nel vostro settore.

 

Per questo motivo, potreste invitare un leader di spicco del vostro settore a parlare di un argomento interessante. Questo vi permetterà di attirare gli spettatori sulle vostre storie.

 

In questo modo, potrete dare visibilità al vostro marchio e fare promozione incrociata con il leader scelto. Come dice il proverbio, potete “prendere due piccioni con una fava”.

 

Blucactus Italia - portatilePer citare un esempio, HubSpot ha pubblicato una volta una storia di Instagram Q&A con uno dei suoi social media editor.

 

In essa, egli è stato in grado di fornire informazioni preziose sul marketing.

 

Allo stesso modo, il pubblico ha inviato domande di marketing interessanti a cui rispondere.

 

In questo modo, hanno potuto imparare e allo stesso tempo confrontarsi con lui.


  • Condividere video di testimonianze di clienti, LinkedIn Storie

 

BluCactus Italia - testimonianza del clienteL’uso dei dispositivi mobili è aumentato negli ultimi anni.

 

Oggi quasi tutti ne hanno uno in tasca o nello zaino. Di conseguenza, anche la ricerca di prodotti è aumentata con loro.

 

Allo stesso modo, questi dispositivi sono molto popolari tra i giovani.

 

Tuttavia, le generazioni più giovani, come quelle più anziane, tendono a fidarsi di più delle raccomandazioni che di qualsiasi altro tipo di content marketing.

 

Quindi, dato che i millennial prendono più spesso decisioni commerciali e la generazione Z entra a far parte della forza lavoro, è probabile che cercheranno un prodotto con ottime recensioni.

 

Blucactus Italia - grafico di incrementoAllo stesso modo, queste recensioni devono dimostrare loro che il prodotto può facilitare la loro vita professionale.

 

Per questo motivo le aziende cercano di impressionarli con le testimonianze dei loro prodotti.

 

Questa può essere un’ottima strategia per reti come LinkedIn o Instagram.


  • Create contenuti interattivi legati al vostro contenuto o al vostro settore

 

BluCactus Italia - contenuti interattiviNon sappiamo ancora se LinkedIn disporrà di funzioni interattive come gli adesivi Quiz e Sondaggio utilizzati nelle Storie di Facebook e Instagram.

 

Se le integrerà, questo potrebbe essere un modo nuovo e fantastico per gli spettatori di interagire con il settore o con le nuove tendenze.

 

D’altra parte, i sondaggi potrebbero anche aiutare a conoscere meglio il pubblico che utilizza frequentemente la funzione Storie.

 

Conclusione delle LinkedIn Storie

 

BluCactus Italia - telefono cellulare, tazza da caffèAlla fine di tutto questo, ciò che conta è che le Storie di LinkedIn saranno un potente strumento di marketing e che questa tendenza è destinata a rimanere.

 

Tuttavia, se LinkedIn deciderà di non procedere con il lancio di questo strumento, questo test ha dimostrato che le aziende sono disposte a utilizzarlo per creare nuove strategie di marketing.

 

Allo stesso modo, sono interessate al suo utilizzo sulle piattaforme che il loro pubblico visita frequentemente.

 

D’altra parte, sembra che LinkedIn Stories condividerà alcune caratteristiche con Instagram e Facebook Stories. Se avete già sfruttato queste piattaforme per commercializzare il vostro marchio, LinkedIn Stories potrebbe essere più facile per la vostra attività.

 

Blucactus Italia - persone al lavoroIn questo senso, quando LinkedIn Stories sarà avviato, potrebbe essere utile pubblicare alcune storie su tutte e tre le piattaforme, pubblicando al contempo storie specifiche per ogni rete.

 

In questo modo, è possibile trovare tipi di contenuti in grado di coinvolgere tutti i pubblici delle storie.

 

D’altra parte, si può anche imparare a coinvolgere il pubblico di LinkedIn.

 

Questo può essere utile quando si cerca di creare una strategia di storie che permetta di lanciare contenuti di successo su tutte le piattaforme.

 

Blucactus - Ken SchreckSe avete domande sulla creazione di storie sui social media, potete contattarci. Saremo lieti di assistervi.

 

Utilizzereste le Storie di LinkedIn per commercializzare il vostro marchio? Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questo articolo!

 

Siamo BluCactus, un’agenzia di marketing digitale il cui scopo è quello di fornirvi le soluzioni di marketing perfette.

 

Non dimenticate di chiedere informazioni sui nostri servizi per i social media! Siamo qui per voi! iscriviti

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *