Marketing della moda e storytelling: Vanno d’accordo?

BluCactus - Marketing della moda e storytelling: Vanno d'accordo?

Marketing della moda e storytelling: Vanno d’accordo? Tutti hanno una storia da raccontare, anche un’azienda, un imprenditore o un prodotto di moda. Tuttavia, raccontare una storia ha bisogno di molta magia per entrare davvero in contatto con il cliente. È qui che entra in gioco lo storytelling marketing.

 

Oggi vi spiegheremo di cosa si tratta e vi mostreremo alcuni esempi e dettagli. In questo modo imparerete a raccontare correttamente ogni storia e a entrare in contatto con i vostri clienti.

 

Che cos’è lo storytelling nella moda?

 

Blucactus - due ragazze che guardano un telefono -lo storytellingÈ impossibile non essere legati a qualche storia durante la nostra vita quotidiana. Tuttavia, se avete un’attività legata al mondo della moda, come fate a raccontare la storia del vostro marchio? Può essere più facile di quanto si pensi, purché si tenga conto dello storytelling.

 

Questo concetto si riferisce alle strategie da attuare per raccontare correttamente una storia. Nel caso della moda, l’idea è che la storia raccontata metta in evidenza i valori del marchio e, naturalmente, dell’abbigliamento (il prodotto) in vendita.

 

Pertanto, la storia deve trasmettere emozioni e avere un finale significativo per ottenere una maggiore interattività. Per utilizzare lo storytelling non si usa solo un linguaggio testuale, ma anche uditivo, visivo, olfattivo e persino grafico.

 

Allo stesso modo, questa strategia si basa sul verosimile, cioè sull’apparenza del vero, anche se non è reale. Di conseguenza, la storia viene accettata e compresa dal pubblico di riferimento. Quando questo accade, la mente del pubblico sarà automaticamente in grado di identificarvi rapidamente da altri marchi, aumentando la fedeltà.

Come realizzare lo storytelling nel vostro business della moda?

 

BluCactus - coppia felice - lo storytellingSe gestite un’attività di moda, è probabile che vendiate abbigliamento o accessori.

 

Per questo motivo, dovete capire che il mondo della moda va oltre la vendita di un prodotto.

 

Una volta creato un piano di marketing per il vostro marchio di moda, dovete applicare le idee di storytelling.

 

In questo caso, dovete concentrarvi sulla vendita di illusioni, sentimenti ed esperienze.

 

Solo così riuscirete ad arrivare al cuore dei vostri clienti.

 

Blucactus - donna d'affari sorridente - lo storytellingEcco alcuni esempi di storytelling di marchi di moda che sono riusciti a trasformare i loro messaggi.

 

  • Pandora
  • Chanel
  • Ralph Lauren
  • GAP
  • Unequal
  • Stella McCartney
  • Nike

 

 

 

Qual è l’obiettivo dello storytelling?

 

Blucactus - rivista di modSemplice, quello di pubblicizzare il vostro marchio o abbigliamento proprio come fa la concorrenza. Tuttavia, è qui che dovete trovare quel “qualcosa” che vi faccia distinguere. Per spiegare la vostra storia, potete iniziare utilizzando una prospettiva diversa. In questo modo, il pubblico sarà più interessato a conoscere il vostro marchio. Alla maggior parte delle persone piace sapere cosa c’è dietro le quinte, quindi una buona idea può essere quella di mostrare il processo di creazione dei vostri capi.

 

Allo stesso modo, risvegliare le sensazioni dei clienti è un grande vantaggio. Grazie a questo, infatti, indossando uno dei vostri capi si sentiranno parte del vostro marchio. D’altra parte, raccontare la storia della vostra azienda di moda non è un processo difficile. Tuttavia, per farlo dovete definire e stabilire tutte le vostre idee.

 

Cosa volete trasmettere? Il messaggio che volete trasmettere attraverso il fashion brand storytelling deve includere ciò che il vostro pubblico target vuole sentire dal vostro marchio o dalle vostre collezioni.

 

Blucactus - libro - storytellingTra gli esempi di fashion storytelling, possiamo citare il seguente: un certo negozio è riconosciuto dal suo pubblico esclusivamente per il suo stile classico, ma nel suo messaggio cita “abbiamo una collezione basata su uno stile totalmente informale”.

 

Come si può notare, in questo messaggio cambia la filosofia iniziale del marchio. Quindi, per non confondere il pubblico, le campagne di storytelling del vostro negozio di abbigliamento dovrebbero concentrarsi sulla vera storia del marchio. Pertanto, se il vostro negozio vende uno stile classico, il messaggio deve essere inquadrato nelle collezioni tradizionali.

 

Come si deve svolgere lo storytelling?

 

Blucactus - scarpa - lo storytellingA dire il vero, la storia di un marchio di abbigliamento è varia, come vi abbiamo mostrato in precedenza.

 

Tuttavia, uno dei più evidenti è Nike.

 

Questo marchio di abbigliamento e accessori, per usare la strategia dello storytelling, ha usato Michael Jordan fin dagli anni ’90 come personaggio eroe per raccontare storie che riescono ad attirare il loro pubblico senza grandi sforzi.

 

Come Nike, altri grandi marchi hanno utilizzato questa strategia per raggiungere la notorietà.

 

Blucactus - donna che legge una rivista -storytellingQuindi, se volete che il vostro marchio di moda abbia successo, queste chiavi di storytelling vi saranno molto utili:

 

  • I contenuti offerti devono essere incentrati sullo sviluppo umano.
  • La sincerità è un elemento da non tralasciare.
  • Bisogna essere consapevoli se il testo è interessante da leggere. Lo leggereste?
  • Dovete entrare in contatto con il pubblico per far emergere le sue emozioni attraverso il vostro marchio.
  • Concentratevi sul racconto di storie brevi.
  • Includere il fattore “wow”.
  • A volte è necessario raccontare storie, includendo personaggi o eroi che raccontino la storia della vostra azienda o dei vostri prodotti e condividano le loro esperienze personali.

 

Una volta scoperto il fattore umano che potete trasmettere con il vostro marchio di moda, potete pensare a come la vostra azienda e i vostri clienti possano raccontare una storia che sia davvero coinvolgente a livello emotivo. Per farlo, dovete anche pensare a come la vostra attività o i prodotti che avete in vendita, in questo caso i vestiti, possano cambiare la vita delle persone.

 

BluCactus, il vostro alleato nel marketing digitale

 

Blucactus - Ken Schreck e Linn LarssonL’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design e il posizionamento SEO nelle ricerche online. Il nostro gruppo di esperti si occupa di aiutare le aziende e i marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

BluCactus vi accompagna in ogni passo che il vostro marchio compie. Dalla creazione del branding della vostra azienda alla creazione di contenuti. Il nostro obiettivo è quello di supportarvi nella creazione del vostro sito web o nella gestione dei vostri account sui social media.

 

Con sede a Milano, questa agenzia di marketing online cerca di rafforzare la vostra immagine come marchio e di portarla a un livello superiore. Non aspettate oltre per ottenere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale. Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web!

 

Se volete tenervi aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.