Qual è la strategia di marketing di Puma?

Blucactus Italia - Qual è la strategia di marketing di Puma?

Qual è la strategia di marketing di Puma? Puma è diventato un marchio sportivo leader nel mondo. Si occupa dello sviluppo di design e della commercializzazione di abbigliamento e calzature.

 

Grazie alla sua qualità, sin dalla sua fondazione nel 1948 da parte di Rudolf Dassler, è una delle aziende con le più alte prestazioni in fatto di stile sportivo.

 

Questa azienda tedesca si è espansa in più di 130 Paesi per i suoi prodotti e la sua strategia di marketing. Se siete interessati a sapere come il marketing influenza i marchi sportivi come Puma, continuate a leggere questo post di Blucactus Italia.

 

Chi è il pubblico di riferimento di Puma?

 

È vero che Puma, ai suoi inizi, era orientata verso gli atleti professionisti che gareggiavano a livello nazionale e internazionale.

 

Blucactus Italia - donna che indossa abbigliamento sportivo - strategia di marketing di PumaTuttavia, nel corso del tempo si è reinventata e ha mostrato i suoi prodotti a un target più generale. Pertanto, ha smesso di essere un marchio focalizzato sugli sport d’élite.

 

Ora fa conoscere i suoi prodotti a chiunque desideri acquistarli.

 

Pertanto, la clientela del marchio è guidata da giovani di età compresa tra i 20 e i 35 anni. I clienti Puma appartengono alla classe medio-alta, un gruppo che si preoccupa di condurre uno stile di vita sano e igienico.

 

Di conseguenza, per attirare molti clienti indipendentemente dalla loro segmentazione, il marchio si è preoccupato di conoscere le caratteristiche individuali. Per rendere le promozioni più attraenti per il pubblico target e i clienti finali.

 

Posizionamento della strategia di marketing Puma

 

Vale la pena iniziare con un fattore molto importante.

 

BluCactus Italia - donna con scarpe da ginnastica bianche - strategia di marketing di PumaDa molti anni il marchio Puma utilizza una combinazione di strategie di targeting geografico, demografico e psicografico.

 

In questo modo, è possibile comprendere più facilmente le esigenze dei clienti che possono cambiare di giorno in giorno sul mercato.

 

Questa strategia di segmentazione risulta essere la chiave per lo sviluppo di ogni suo prodotto e categoria.

 

Il marchio è sempre stato fonte di ispirazione per coloro che vogliono andare avanti positivamente nella vita. Pertanto, il posizionamento del marchio Puma è stato raggiunto anche aggiungendo valore all’azienda.

 

Vantaggio competitivo della strategia di marketing

 

Blucactus Italia - donna che indossa abbigliamento sportivo nero - strategia di marketing di Puma

Il vantaggio competitivo del marketing di Puma è suddiviso come segue:

 

Approvvigionamento dei fornitori

 

Il 90% dei prodotti del marchio proviene dai mercati asiatici, in quanto gli impianti di produzione sono situati proprio lì.

 

L’approvvigionamento è essenziale per Puma, che mantiene un coordinamento stabile con oltre 200 fornitori situati in più di 36 Paesi.

 

Ampio portafoglio di prodotti

 

Blucactus Italia - scarpe da ginnastica bicolore - strategia di marketing di PumaDa tempo Puma è responsabile di diverse categorie di prodotti.

 

Come la cura della persona, le calzature, gli accessori sportivi, gli occhiali, l’abbigliamento, gli orologi e molto altro ancora.

 

Infatti, essere presenti in segmenti che coprono prodotti diversi aiuta il marchio ad avere una maggiore quota di mercato e ad aumentare il suo portafoglio di potenziali clienti.

 

La matrice BCG nella strategia di marketing

 

La matrice BCG è una matrice di crescita utilizzata per valutare il portafoglio prodotti di un’azienda.

 

BluCactus - Winnie Harlow x pumaNel caso di Puma, ha rilevato Puma & Cobra Golf, che si occupavano degli stessi prodotti nel mercato sportivo.

 

Se torniamo indietro di qualche anno, precisamente al 2015, possiamo vedere che questo gruppo ha generato il 45% delle vendite nette.

 

Da quella data a oggi, la segmentazione di questo prodotto ha sviluppato un’elevata quantità di entrate.

 

A differenza di altre categorie di prodotti come abbigliamento e accessori.

 

Strategia di distribuzione nel marketing di Puma

 

Blucactus Italia - donna con pantaloni sportivi e giacca di pelleConsiderando che anche Puma si è lasciata trasportare da un marketing mix, parliamo un po’ della sua strategia di distribuzione.

 

Questa azienda ha distribuito le sue offerte attraverso tre canali esclusivi.

 

Tra cui i negozi al dettaglio esclusivi del marchio, i siti di vendita all’ingrosso e i siti di e-commerce come Alibaba e Amazon.

 

In genere, la percentuale maggiore delle vendite proviene dal canale all’ingrosso.

 

La Brand Equity nella strategia di marketing di Puma

 

Blucactus Italia - donna con top e scarpe da ginnastica verdiPer coloro che non sanno cosa significhi Brand Equity, si tratta degli sforzi che vengono fatti con il marchio dell’azienda e i suoi prodotti.

 

Puma opera da molto tempo nel settore delle calzature. Con il passare del tempo, aumenta la fiducia nei confronti di altri suoi prodotti, come l’abbigliamento sportivo.

 

Allo stesso modo, queste categorie di prodotti sono state ispirate dalla loro attrattiva e dall’abbinamento con chi non ha paura di rischiare perché semplicemente preferisce vivere la propria vita al massimo.

 

Il marchio ha stretto collaborazioni significative con personalità sportive di fama mondiale. Come Tyger Woods, per fare buon uso della Brand Equity.

 

Analisi della strategia di marketing di Puma

 

Vediamo l’analisi della concorrenza e del mercato della strategia di marketing di Puma:

 

Analisi della concorrenza

 

Blucactus Italia - donna che indossa una giacca sportiva colorataCome abbiamo già detto all’inizio di questo post, Puma è presente in tutto il mondo.

 

Tuttavia, il marchio si è concentrato sulla produzione di prodotti nel mercato asiatico perché il prezzo della manodopera è più basso.

 

Inoltre, il costo delle materie prime è stato un vantaggio per il marchio per rimanere un passo avanti rispetto alla concorrenza.

 

Analisi del mercato

 

Blucactus Italia - donna con pantaloncini verdi e camicia biancaAttualmente, sono molti i fattori che possono intervenire nel settore affinché i marchi sportivi possano rimanere sul mercato.

 

Il potere contrattuale dei fornitori, il cambiamento dello stile di vita, la migrazione della popolazione e l’aumento del costo del lavoro.

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo post?

 

Blucactus - Ken Schreck e Linn LarssonI marchi sportivi hanno anche bisogno di una strategia di marketing mix per superare la concorrenza. La strategia di marketing di Puma si è concentrata sulla comprensione delle esigenze del pubblico, in qualsiasi parte del mondo esso si trovi.

 

Questo ha generato maggiori entrate, considerando che i suoi prodotti sono realizzati in un mercato come quello asiatico. Dove la mano d’opera non è così costosa come in altri Paesi.

 

Se avete un marchio sportivo che volete far conoscere, in BluCactus abbiamo i professionisti del marketing di cui avete bisogno per realizzare una strategia che si adatti ai vostri obiettivi e al vostro pubblico di riferimento. Basta contattarci e saremo lieti di assistervi.

 

Volete essere sempre aggiornati su argomenti legati al mondo del marketing? Iscrivetevi alla nostra newsletter mensile e condivideremo con voi i migliori contenuti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.