Statistiche SEO per un 2023 di successo

Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo

Statistiche SEO per un 2023 di successo. Quest’anno 2020 ha subito molti cambiamenti e adattamenti nel mondo digitale. A sua volta, grazie all’arrivo della pandemia di COVID-19, la vita ha preso un piano più virtuale. Ad esempio, se la tua azienda non aveva un sito web, lo hai creato per evitare perdite. Oppure, se la tua attività era solo in un negozio fisico, hai offerto opzioni di consegna. Pertanto, nel corso dell’anno sono emerse molte nuove strategie per farsi notare nel mondo digitale. Scopri le statistiche SEO per il 2023.

 

Statistiche SEO per un 2023 di successo

 

Con l’aiuto di diversi siti Web, abbiamo compilato un elenco di statistiche SEO per il 2020. Ecco il risultato:

 

Le statistiche più rilevanti su Google

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi di graficiGoogle utilizza oltre 200 caratteristiche all’interno dei suoi algoritmi per classificare le pagine web.
  • Il primo risultato di ricerca su Google ottiene il 32% dei clic.
  • Ciascuno dei risultati di ricerca organici che si posizionano nella prima pagina è di circa 1.447 parole.
  • Google ha analizzato lo stipendio di un professionista SEO e la media è di $ 60,5k USD all’anno.
  • Solo nei risultati della ricerca vocale, c’è una media di 29 parole.
  • I risultati della ricerca vocale tendono a caricarsi in 4,6 secondi. Ciò significa che carica il 52% più velocemente della pagina media.
  • Il livello di lettura di un risultato di ricerca vocale è di prima media.
  • I siti Web con una forte autorità di collegamento tendono a posizionarsi bene nella ricerca vocale. Tanto che la valutazione media del dominio di un risultato di Google Home è 76,8.
  • Il 48% dei consumatori usa la voce per “ricerche generiche sul web”.

 

Statistiche SEO per il 2023, Statistiche SEO video rilevanti

 

All’interno di questa categoria, troveremo tutte le statistiche importanti nell’area video. Ad esempio, Youtube è la prima piattaforma più cercata su Google per quanto riguarda i video. In altre parole, molte di queste statistiche caratterizzeranno questo sito web. Alcuni di loro sono:

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoUn’analisi di 1,3 milioni di video di YouTube ha rilevato che il numero di commenti, il numero di visualizzazioni, il numero di condivisioni e il numero di Mi piace erano fortemente correlati con le classifiche di YouTube più alte
  • La stragrande maggioranza dei video posizionati sulla prima pagina di YouTube dura dai 14 ai 50 minuti.
  • Oltre la metà dei risultati della prima pagina di YouTube sono video di qualità HD.
  • I video sono considerati il ​​mezzo di comunicazione numero uno utilizzato nella strategia dei contenuti, superando i blog e le infografiche.
  • Il numero di commenti, visualizzazioni e reazioni aveva una forte correlazione con le alte classifiche di YouTube.

 

I video con un ranking più alto tendono ad attrarre nuovi iscritti

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoI blog che contengono video hanno una probabilità 53 volte maggiore di posizionarsi nella prima pagina di Google.
  • Anche i post con video ottengono più backlink , oltre a ottenere un aumento del 157% del traffico di ricerca.
  • Non esiste alcuna correlazione tra le valutazioni di YouTube e le descrizioni dei video ottimizzate con parole chiave.
  • Il 49% dei marketer aumenta le proprie entrate più velocemente se utilizza i video nella propria strategia. Inoltre, il 51% dei professionisti considera questo contenuto come il migliore per il ROI . Inoltre, il 64% degli utenti che hanno visto un video sui social network ha effettuato un acquisto in seguito.
  • L’85% dei diversi utenti di Internet interagisce con i contenuti video. Non solo, ma poco più della metà di loro vuole vedere più contenuti dei brand che preferisce.
  • Il numero di video creati su YouTube supera i 5 miliardi. Pertanto, secondo YouTube, ogni minuto vengono caricate 500 ore di contenuti. Ci hanno anche assicurato che il numero medio di persone che si trovano su questa piattaforma è di 40 minuti al giorno.

 

Che fine ha fatto la SEO locale?

 

L’ottimizzazione per i motori di ricerca locali è una branca del posizionamento SEO che si concentra sul miglioramento di un sito Web trovato nei risultati di ricerca locali. Statistiche SEO per il 2023. Pertanto, molti clienti si affidano a Internet per ottenere prodotti buoni e convenienti, non solo per quanto riguarda il prezzo ma anche per la sua vicinanza geografica.

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoIl 46% delle ricerche su Google riguarda un’attività o un servizio locale.
  • Almeno il 25% delle pagine web di piccole imprese non ha un tag H1,
  • Dopo aver cercato qualcosa di simile su uno smartphone, il 76% delle persone finisce per visitare l’azienda in 1 giorno.
  • Il 28% delle ricerche locali su Google si traduce in un acquisto.
  • Il 46% di tutte le ricerche ha intenti locali, il numero di ricerche locali mensili è di 97 miliardi.
  • Il 30% di tutte le ricerche da dispositivo mobile è correlato alla posizione.
  • Il 76% delle persone che cerca qualcosa di simile sul proprio smartphone visita un’azienda in un giorno.
  • Il 28% delle ricerche di qualcosa nelle vicinanze si traduce in un acquisto.
  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoYelp compare tra i primi cinque risultati di ricerca per il 92% delle query web di Google che includono una città e una categoria di attività commerciale.
  • Le ricerche da dispositivi mobili per “in vendita” sono aumentate di oltre il 250% su base annua tra il 2017 e il 2019.
  • Il 54% degli utenti di smartphone cerca l’orario di lavoro.
  • Circa il 45% degli acquirenti globali acquista online e poi ritira in negozio.
  • Le richieste da dispositivi mobili “Dove acquistare” e “Vicino a me” sono aumentate di oltre il 200% tra il 2017 e il 2019.
  • Le ricerche da dispositivo mobile per “negozio aperto vicino a me” sono aumentate di oltre il 250% tra il 2017 e il 2019.

 

Qual è la percentuale di persone che effettuano ricerche a livello locale finiscono per visitare?

 

Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoSecondo il più grande motore di ricerca.

 

Di conseguenza, le persone che eseguono query di ricerca locali visitano 1,5 miliardi di località ogni mese.

 

Ciò equivale al 32,8% di tutti gli utenti Internet che visitano un’azienda.

 

Il 78% delle persone che effettuano ricerche a livello locale effettua un acquisto in seguito.

 

Ciò include gli acquisti online e nei negozi fisici.

 

Statistiche SEO per dispositivi mobili

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoLa maggior parte delle ricerche su Google viene ora eseguita su dispositivi mobili.
  • Il 30% di tutte le ricerche da dispositivo mobile è correlato a una località.
  • I dispositivi mobili rappresentano il 58% di tutte le ricerche Google nel mondo.
  • CTR organico sui dispositivi mobili è inferiore di circa il 50% rispetto ai computer.
  • Il 51% degli utenti di smartphone ha trovato una nuova azienda o prodotto durante la ricerca su dispositivi mobili
  • Il primo elenco organico sui dispositivi mobili riceve il 27,7% dei clic. D’altra parte, i clic sul desktop hanno ricevuto il 19,3%.
  • L’87% dei possessori di smartphone utilizza quotidianamente un motore di ricerca
  • Le ricerche vocali rappresentano il 20% delle ricerche da dispositivi mobili.

 

Percentuale di ricerche su dispositivi mobili rispetto a tablet

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoI dispositivi mobili rappresentano il 53,81% e i tablet il 2,92% delle ricerche in tutto il mondo.

 

  • I computer desktop e i tablet hanno una quota del mercato della telefonia mobile aumentata del 5%.

 

  • I dispositivi mobili rappresentano il 58% di tutte le ricerche solo su Google.

 

  • I dispositivi mobili a loro volta rappresentano il 62% dei clic a pagamento nel suddetto motore di ricerca.

 

Statistiche di backlink, statistiche SEO per il 2023

 

Prima di iniziare con queste statistiche dobbiamo sapere cosa sono i backlink. Si tratta di collegamenti da una determinata pagina di un sito Web che puntano a un altro sito Web. Pertanto, se qualcuno si collega al tuo sito, avrai un backlink da lui. D’altra parte, se ti colleghi a un altro sito Web, allora hanno un tuo backlink.

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoUno studio pubblicato su Backlink assicura che il numero di domini che si collegano a una pagina è stato il fattore che ha avuto la più alta correlazione con le classifiche su Google.
  • Tuttavia, oltre il 55% delle pagine non ha backlink che puntano a loro.
  • I contenuti lunghi ricevono il 77,2% in più di backlink rispetto agli articoli brevi
  • Nei risultati di ricerca, le classifiche della prima pagina ricevono tra il 5% e il 14,5% in più di backlink do-follow dai nuovi siti web.
  • Il 43,7% delle pagine di alto posizionamento in Google ha collegamenti reciproci.
  • Le aziende che partecipano ai blog ricevono il 97% in più di backlink al proprio sito.
  • Il costo medio per l’acquisto di un collegamento è di $ 361,44 USD.
  •  Per pubblicare qualcosa da un ospite puoi pagare in media $ 77,80 USD.
  • Il 73,6% dei domini ha link reciproci. Ciò significa che alcuni dei siti a cui ti colleghi si collegano anche ad altri.
  • Il 43,7% delle pagine di alto rango ha dei link reciproci.

 

Statistiche delle parole chiave 

 

Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoLe parole chiave sono uno degli aspetti più importanti e riconosciuti da tutti gli esperti di marketing.

 

Quindi, se sai come usarli, puoi facilmente posizionarti nei più importanti motori di ricerca.

 

Statistiche SEO per il 2023

 

Inoltre, la maggior parte delle campagne SEO inizia con la ricerca di parole chiave. Conoscere le statistiche più importanti coinvolte nella SEO:

 

  • Blucactus Italia - Statistiche SEO per un 2023 di successo - esempi per il posizionamento seoI primi 5 risultati organici nelle SERP significano il 67,6% di tutti i clic.
  • Il 50% delle query di ricerca contiene 4 o più parole.
  • Il 50 percento delle query di ricerca contiene quattro o più parole.
  • Più del 29% delle parole chiave con più di 10.000 ricerche mensili sono solo più di 3 parole.
  • Circa l’8% delle ricerche è formulato come domanda.
  • Il 92,42% delle parole chiave ottiene dieci ricerche mensili o meno.
  • Almeno il 70,87% delle parole chiave con più di 10.000 ricerche mensili è costituito da una o due parole.
  • Il 13,53% delle parole chiave con dieci ricerche al mese o meno è costituito da una o due parole.
  • Circa l’8% delle query di ricerca vengono poste come domande.
  • Lo 0,16% delle parole chiave è responsabile del 67% di tutte le ricerche.

 

Le parole più cercate su Google

 

Statistiche SEO per il 2023 Alcune delle parole più cercate su Google sono Facebook, Youtube, Amazon, Gmail, eBay e Walmart. Come previsto, sono tutti legati a un marchio.

 

Tendenze dei motori di ricerca

 

  • Blucactus Italia - Portatile con informazioni digitaliIl 12,3% delle query di ricerca ha almeno uno snippet in primo piano.
  • Il 75% delle persone non supera mai la prima pagina dei risultati di ricerca.
  • Il 21% dei motori di ricerca fa clic su più di un risultato di ricerca.
  • Una ripartizione del traffico globale dei motori di ricerca desktop: Google (75,5%), Bing (9,8%), Baidu (9,5%), Yahoo (2,8%).
  • È stato riscontrato che il traffico organico rappresenta oltre il 40% delle entrate al dettaglio.
  • Le pagine classificate da 1 a 3 nelle pagine dei risultati generano una percentuale di clic del 36%.
  • È emerso che gli utenti visitano da 3 a 3,5 pagine ogni volta che accedono a un sito Web dalla ricerca.
  • Uno studio ha rilevato che il tempo medio sul sito per i primi 10 risultati di ricerca è di 3 minuti e 10 secondi.
  • Uno studio condotto ha rilevato che quasi il 91% delle pagine non riceve traffico da Google.

 

Le 3 principali tendenze dei motori di ricerca da tenere d’occhio

 

  • Blucactus Italia - informazioni digitaliIl 55% delle famiglie americane avrà almeno uno smart speaker entro il 2022.
  • In tutto il mondo, 1,1 miliardi di utenti di smartphone utilizzeranno settimanalmente la tecnologia vocale.
  • La ricerca vocale detiene una quota di mercato del 20% di tutte le ricerche Google nell’app statunitense.
  • Ogni giorno vengono effettuate circa 3,5 miliardi di ricerche su Google.
  • Il 39% degli acquirenti è influenzato da una ricerca pertinente.
  • Uno studio assicura che il 61,5% delle ricerche da computer e il 34,4% delle ricerche da dispositivi mobili non generano clic.

 

Le migliori statistiche SEO, statistiche SEO per il 2023

 

Queste sono le statistiche SEO più interessanti che pensiamo dovresti conoscere. La SEO è diventata un compito molto importante durante la creazione di un’impresa. Con il suo aiuto, puoi posizionarti su siti Web, social network e aumentare il tuo pubblico di destinazione.

 

Blucactus Italia - informazioni digitaliNon dobbiamo sottovalutare il potere della SEO. È importante tenersi al passo con le nuove tendenze. Alcune di queste importanti statistiche da conoscere sono:

 

  • Il 68% delle esperienze online inizia con un motore di ricerca.
  • Lo 0,78% degli utenti Google fa clic sui risultati della seconda pagina.
  • Il 53,3% di tutto il traffico del sito Web proviene dalla ricerca organica.
  • Il 92,96% del traffico mondiale proviene da Ricerca Google, Google Immagini e Google Maps.
  • La SEO genera più del 1000% del traffico rispetto ai social network organici.
  • Il 69,7% delle query di ricerca contiene quattro o più parole.
  • Il 60% dei marketer afferma che l’inbound è la fonte  lead di qualità più elevata.
  • I lead SEO hanno un tasso di chiusura del 14,6%.

 

Statistiche di classifica che ti sorprenderanno

 

  • Blucactus Italia - Portatile con informazioni digitali Il 90,63% delle pagine non riceve traffico di ricerca organico.
  • La pagina che si posiziona per prima ottiene la maggior parte del traffico di ricerca.
  • Solo il 5,7% delle pagine si è classificato tra i primi 10 risultati di ricerca entro un anno dalla pubblicazione.
  • Il 25,02% delle pagine di alto rango non ha una meta descrizione.
  • Il 40,61% delle pagine ha meta descrizioni che non funzionano.
  • Google mostra le meta descrizioni nei risultati di ricerca il 37,22% delle volte. Ciò aumenta il 40,35% per le parole chiave grasse. Al contrario, scende al 34,38% per le lunghe code.
  • La pagina media con il punteggio più alto si posiziona anche tra i primi 10 risultati di ricerca per quasi 1.000 altre parole chiave pertinenti.
  • La pagina media nella top 10 ha più di 2 anni.

 

Statistiche SEO Infografica

BluCactus - seo statistics - Infographic

Infografica fornita da Mohit Sharma di BloggerTeck

 

 Quanto fa pagare un SEO per il proprio lavoro? 

 

  • Blucactus Italia - Donna con donaroSe lavori all’ora $ 100 – $ 150 USD è il livello di prezzo più popolare.
  • Preferire lavorare per progetti $ 501 – $ 1.000 USD è la media da addebitare.
  • L’88,28% dei SEO addebita almeno $ 150 USD l’ora per i propri servizi.

 

  • In media, i SEO che sono in attività da più di 2 anni fanno pagare il 39,4% in più all’ora. Se sei un fermo mensile, 102,41% e 275% in più per progetti unici.
  •  SEO che servono il vasto mercato mondiale e fanno pagare il 130,74% in più rispetto a quelli che servono il mercato locale.

 

Blucactus Italia - Portatile con informazioni digitali Alcuni dei siti che abbiamo visitato per realizzare questa raccolta sono stati  ImpactPlus ,  Backlinko  e  Ahrefs . Statistiche SEO per il 2023. Inoltre, per chiudere gli ultimi giorni dell’anno abbiamo deciso di raccogliere informazioni rilevanti per i marketer e le aziende di tutto il mondo. Tuttavia, è importante ricordare che queste statistiche potrebbero cambiare costantemente per il prossimo anno.

 

Il mondo del marketing digitale si adatta costantemente alle nuove tendenze. Ecco perché se vuoi far crescere la nostra attività in modo organico e rapido, devi stare al passo con queste tendenze. Questo, ovviamente, oltre ad essere costante, mantieni un piano strategico e rispettalo.

 

Tuttavia, se non hai molto tempo per gestire queste attività o desideri l’aiuto degli esperti, puoi ottenere supporto online. Non solo, ma molte agenzie di marketing sono disposte a supportarti nel percorso di crescita della tua azienda.

 

BluCactus, il tuo alleato nel marketing digitale

 

L’agenzia di marketing internazionale BluCactus serve clienti in tutto il mondo. La nostra specialità? La creazione di web design il posizionamento SEO nelle ricerche online. Inoltre, il nostro gruppo di esperti si dedica ad aiutare aziende e marchi ad avere successo in uno dei settori più competitivi del mercato, il mondo digitale.

 

Blucactus Italia - Ken Schreck e Linn LarssonBluCactus ti accompagnerà in ogni passo del tuo brand. Statistiche SEO per il 2023. Questo va dalla creazione del branding della tua attività alla creazione di contenuti . Il nostro obiettivo è supportarti nello sviluppo del tuo sito web o nell’amministrazione dei tuoi account sui social media .

 

Questa agenzia di marketing online , con sede a Milano, cerca di rafforzare la tua immagine come marchio e portarla al livello successivo. Non aspettare oltre per avere l’aiuto dei migliori specialisti del marketing digitale e contattaci attraverso i nostri social media o il nostro sito web . Se vuoi restare aggiornato sul mondo del marketing digitale , ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter mensile. Sii il primo ad avere tutte le migliori informazioni!

 

Contattateci subito attraverso i nostri social media o il nostro sito web! Se volete rimanere aggiornati sul mondo del marketing digitale, potete anche iscrivervi alla nostra newsletter mensile.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *