Qual è la strategia di marketing di Forever 21?

Blucactus Italia - Qual è la strategia di marketing di Forever 21?

Qual è la strategia di marketing di Forever 21 ? Dopo aver dichiarato bancarotta nel 2019, la strategia di marketing di Forever 21 è cambiata. Ciò è stato fatto per salvare l’azienda. E fortunatamente ha funzionato. La loro nuova strategia di marketing consiste in una rinnovata attenzione all’e-commerce transfrontaliero sotto forma di negozi online localizzati. Esatto, Forever 21 si è allontanata dalla vendita al dettaglio “fisica” e ha creato altre alternative per rimanere sul mercato. Senza dubbio, Forever 21 è un esempio di rinnovamento e miglioramento. Quindi qual è la strategia di marketing di Forever 21 ? Oggi, a BluCactus, vi racconteremo maggiori dettagli sulla strategia di marketing di questo marchio di moda.

 

Come funziona la strategia di marketing di Forever 21?

 

BluCactus Italia - Qual è la strategia di marketing di Forever 21 - marchio di moda di successoQual è la strategia di marketing di Forever 21 ? La strategia di marketing di Forever 21 si basa su un’offerta online transfrontaliera più personalizzata che supporta più di 95 valute e più di 150 metodi di pagamento locali e alternativi in ​​21 lingue. Offre anche un’ampia varietà di metodi di spedizione.

 

Per coinvolgere i loro clienti già esperti di tecnologia digitale, i rivenditori devono investire nella creazione di un’esperienza online unica che parli direttamente con l’acquirente. Questo è ciò a cui punta attualmente il marchio. Inoltre, con il continuo aumento della domanda da parte degli acquirenti internazionali, Forever 21 riconosce che un’esperienza di acquisto online globale avanzata è una parte significativa della sua crescita futura.

 

Qual è il target di riferimento di Forever 21?

 

BluCactus Italia - Qual è la strategia di marketing di Forever 21 - marchio di moda di successoIl target di riferimento di Forever 21 sono i giovani. Forever 21 vende abbigliamento per giovani donne, inclusi accessori, costumi da bagno, lingerie, borse e scarpe. Questi capi si basano sulle tendenze indossate in Asia e negli Stati Uniti. I loro prezzi sono molto convenienti, soprattutto in Nord America.

 

Tuttavia, sebbene all’inizio fosse un’azienda di moda focalizzata su un pubblico giovane, compresi gli adolescenti, a poco a poco si è aperta a nuovi clienti, soprattutto dopo la creazione di nuovi marchi all’interno di Forever 21, come XXI Forever, ForLove21, Forever21+, Love21, Forever 21 ragazze, 21 uomini. Ognuno si rivolge a un pubblico diverso, dai più giovani ai più maturi, anche alcuni solo donne e altri solo uomini.

 

Qual è la strategia di prezzo di Forever 21?

 

BluCactus Italia - Qual è la strategia di marketing di Forever 21 - marchio di moda di successoQual è la strategia di marketing di Forever 21 ? All’interno della sua strategia di marketing, evidenzia anche la sua strategia di prezzo. Pertanto, è necessario parlare di prezzi quando si parla della strategia di marketing di Forever 21.

 

Il marchio ha ridotto i costi assumendo manodopera a basso costo e applicando un design economico.

 

Come sempre nel settore Fast Fashion, molti lavoratori nei negozi Forever 21 sono lavoratori delle scuole superiori. Sono pagati un salario minimo. Allo stesso modo, Forever 21 sposta la sua produzione in Asia per pagare meno i lavoratori. Inoltre, non spendi molto per assumere designer.

 

Per questo motivo, il marchio ha affrontato molte cause legali. Hanno anche affrontato cause legali per copyright. Nello specifico, per aver rubato il lavoro di designer come Anna Sui e Trovata. Grazie a ciò, i clienti possono acquistare prodotti a prezzi bassi su Forever 21. Il marchio riduce i costi applicando manodopera a basso costo e design a basso costo.

 

Chi è il più grande concorrente di Forever 21?

 

Tutti i marchi hanno grandi concorrenti. E tutti i marchi ne tengono conto quando pensano alla loro strategia di marketing. Tra i competitor di Forever 21 spicca H&M. Per questo motivo, il più grande concorrente di Forever 21 è H&M. Entrambi i marchi offrono prezzi convenienti e gli ultimi stili ai clienti. Quando H&M offre un prezzo più basso ai clienti, Forever 21 adotta alcune misure per conquistare i clienti. Ad esempio, abbassare ulteriormente il prezzo e offrire alcune offerte.

 

Forever 21 è di proprietà di H&M?

 

No. Forever 21 è di proprietà di Authentic Brands Group, Simon Property Group e Brookfield Properties. Tuttavia, il nuovo comproprietario di Forever 21, Authentic Brands Group, ha nominato l’ex dirigente di H&M Daniel Kulle come nuovo amministratore delegato. Kulle ha recentemente lavorato come consulente strategico dell’ex CEO del gruppo H&M Karl-Johan Persson.

 

Perché Forever 21 non è sostenibile?

 

BluCactus Italia - marchio di moda di successoForever 21 non è un marchio di abbigliamento sostenibile perché fa parte di un marchio di fast fashion. Il fast fashion costa poco e si digerisce velocemente. Ha una breve durata e genera spazzatura. I giovani sono consapevoli che questo fast fashion contribuisce a distruggere il luogo in cui vivono e dove sperano che il resto delle generazioni possa continuare a vivere.

 

Sanno che questo tipo di moda continua a portare una forza lavoro in condizioni di lavoro scadenti e malsane e che i rifiuti tessili aumentano significativamente i gas serra attraverso l’inquinamento dell’acqua e dell’aria. Tuttavia, negli ultimi anni e dopo la crisi, il marchio ha anche iniziato a utilizzare materiali sostenibili nella sua gamma di abbigliamento per promuovere il Sustainable Fashion Movement.

 

Nonostante non sia ancora nella sua interezza, a poco a poco il brand sembra voler diventare sostenibile. La strategia di marketing di Forever 21 include anche questi cambiamenti significativi. Hai un brand di moda e vuoi dargli visibilità? Qui a BluCactus, possiamo farlo. Contattaci per portare il tuo brand al successo con il necessario e adeguato digital marketing.

 

Forever 21 è un marchio di fast fashion?

 

Esatto, Forever 21 è un marchio di fast fashion. Il cambio di mentalità e la svolta verso una moda più ecosostenibile che va di pari passo con le nuove generazioni non perdonano i brand che non si uniscono alla cura del pianeta. Così tante persone iniziano a liquidare Forever 21 come un’opzione di moda perché fa parte del fast fashion.

 

Dove fa i vestiti Forever 21?

 

BluCactus Italia - marchio di moda di successoIl 60% dell’abbigliamento totale del marchio è prodotto in Cina. Il marchio è uno dei preferiti dalle donne per acquistare vestiti.

 

Forever 21 produce abbigliamento utilizzando diversi materiali, tra cui rayon, cotone, nylon, poliestere, viscosa e acrilico. In questo modo, Forever 21 sviluppa il suo abbigliamento.

 

Per un maggiore comfort e traspirabilità, combinano viscosa e poliestere con questi materiali.

 

Il marchio utilizza anche materiale spandex per aggiungere elasticità ai suoi vestiti.

 

Perché tutti i negozi Forever 21 chiudono?

 

A causa della crisi fallimentare del 2019, Forever 21 ha chiuso molti dei suoi negozi. Il fallimento, avvenuto nel settembre 2019, è stato il risultato di anni di decisioni sbagliate e di una fondamentale mancanza di comprensione. Causato, non solo dal cambiamento che stava attraversando il retail, ma anche dalle sue convenzioni. Dobbiamo sottolineare che nella strategia di marketing di Forever 21 , il marchio ha lasciato il Canada e l’Europa e sta entrando in Asia e America Latina.

 

In quale area pensi che Forever 21 non si sia conformato?

 

BluCactus - What is Forever 21’s Marketing Strategy?Anche se è difficile ammetterlo, una grande azienda della moda o di qualsiasi settore può fallire a causa di una cattiva gestione.

 

È stato il caso di Forever 21, che nel 2019 ha dovuto dichiarare bancarotta. Ma dove ha sbagliato il marchio? Principalmente, ha fallito perché non ha considerato la sostenibilità del suo business.

 

Inoltre, anche Forever 21 non ha analizzato a fondo le tendenze del mercato e le strategie della concorrenza. Ha anche dimenticato le aspettative dei consumatori. Di conseguenza, non è stato in grado di adattarsi e innovare. Anche se , con la sua nuova strategia di marketing, è riuscita a tornare in auge.

 

Forever 21 ha TikTok?

 

BluCactus Italia - marchio di moda di successoSì, puoi ottenere Forever 21 su TikTok come @forever21. Nella strategia di marketing di Forever 21 , il marchio condivide le sue ultime collezioni e altro ancora su questa piattaforma social . È un canale perfetto per rimanere in contatto con i loro aggiornamenti.

 

Perché Forever 21 ha fallito in Cina?

 

Il fallimento di Forever 21 in Cina è stato in gran parte dovuto al suo approccio lento all’espansione e alla strategia di marketing digitale. Ciò lo ha reso meno visibile ai consumatori più giovani. Eppure , con la sua nuova strategia di marketing, il brand si sta progressivamente riprendendo anche nel Paese asiatico.

 

Qual è la fascia d’età per Forever 21?

 

Blucactus Italia - Ken SchreckI dipendenti di Forever 21 hanno un’età compresa tra i 20 ei 30 anni. Per questo motivo, il 40% dei dipendenti del brand si trova in quella fascia di età. Inoltre, anche il pubblico target di Forever 21 rientra in quella fascia di età. È un target giovanile.

 

Qual è la strategia di marketing di Forever 21 ? Dopo aver presentato istanza di fallimento, Forever 21 ha cambiato completamente la sua strategia di marketing. Ora l’azienda tiene conto delle preferenze dei consumatori e considera il marketing digitale una priorità. Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter per non perdere gli aggiornamenti di BluCactus. Ci vediamo nel prossimo blog!

 

Vuoi una consulenza con consulenza gratuita? Contattaci subito fisseremo un appuntamento per aiutarti far crescere la tua attività.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *