Qual è la strategia di marketing di Zara?

Blucactus - Qual è la strategia di marketing di Zara?

Qual è la strategia di marketing di Zara? Se non l’avete notato, i migliori marchi di moda utilizzano le strategie di marketing come strumento per differenziarsi dalla concorrenza.

 

Il marchio Zara, che appartiene al gruppo Indetex, lo sa bene e fin dai suoi inizi si è fatto consigliare da esperti per creare un piano di marketing Zara che mantenga un buon posizionamento e la fedeltà dei suoi potenziali clienti.

 

Di conseguenza, si può affermare che Zara è diventato uno dei migliori marchi di abbigliamento in Spagna. Molti si chiedono come questa catena di negozi sia diventata così famosa, non solo nel nostro Paese ma in tutto il mondo. Questo perché hanno saputo utilizzare le strategie di marketing ideali per realizzare azioni convincenti.

 

Qual è il segreto della strategia di marketing di Zara?

 

BluCactus - ZaraIl marchio Zara ha il suo segreto quando si tratta di strategie di marketing. Naturalmente, il fatto che tutto funzioni bene non significa che sia sempre stato così. È possibile che si verifichino errori nell’applicazione di determinate azioni, ma l’importante è correggerli in tempo.

 

Affinché questo marchio raggiunga la reputazione che ha oggi, ha tenuto conto delle informazioni fornite da ciascuno dei suoi clienti. Allo stesso modo, per soddisfare le esigenze della propria rete, si è tenuta al passo con le tendenze della moda per tradurle in realtà attraverso la propria produzione.

 

Un fatto curioso è che molte delle aziende che appartengono al settore della moda possono impiegare mesi per realizzare questo processo. Mentre Zara, grazie alla sua esperienza e al team di professionisti che si occupa dell’area marketing, analizza immediatamente tutte le informazioni relative alla sua rete.

 

Questo è uno dei motivi più evidenti per cui questo marchio è sempre un passo avanti rispetto agli altri. Infatti, per essere ancora più sorprendente, Zara può impiegare circa 15 giorni per avere nei suoi negozi i capi di tendenza, mentre gli altri sono ancora in fase di realizzazione.

 

Qual è la strategia commerciale di Zara?

 

Blucactus - telefono con pubblicità zaraDopo aver appreso questi interessanti dettagli, è probabile che se avete un marchio di abbigliamento vogliate sapere quali sono le strategie di marketing digitale di Zara.

 

La velocità con cui risponde alle esigenze dei clienti è una delle chiavi della sua efficienza e a questa si aggiungono altre azioni che non possono mancare.

 

Per questo motivo abbiamo elencato le caratteristiche della strategia commerciale di Zara per offrire una spiegazione migliore:

 

 

L’obiettivo degli investimenti 

 

Nella strategia commerciale di Zara si può notare che l’investimento non è finalizzato alla pubblicità in televisione, sulla stampa o alla radio, a meno che non ci sia uno sconto o una promozione da annunciare.

 

Presenza digitale 

 

Sebbene Zara non presti molta attenzione alla pubblicità sui media sopra citati, il marchio non ha mai smesso di utilizzare i social media, quindi la conoscenza dei progressi tecnologici è un vantaggio.

 

Il processo di produzione 

 

Blucactus Italia - donna che apre una scatolaIl processo produttivo di Zara può essere molto particolare rispetto ad altri. Il 60% degli abiti prodotti da Inditex è fabbricato in Turchia, Marocco e Portogallo.

 

Si tratta di fornitori di fiducia di Zara e, una volta che i negozi inviano i loro ordini alla sede centrale di Arteixo, il sistema analizza le loro esigenze.

 

L’aspetto più sorprendente della questione è che questo processo di analisi richiede dalle 2 alle 3 ore per iniziare a inviare ogni ordine al paese di destinazione.

 

Qual è la strategia di prezzo di Zara?

 

Blucactus - camicia grigiaNon c’è dubbio che il gruppo Inditex sia stato molto abile nell’implementare una strategia di prezzi di successo per Zara. Dato il suo riconoscimento in più di 88 paesi, è curioso vedere come questo marchio abbia raggiunto cifre di vendita storiche e mantenga ancora una buona posizione nel corso degli anni.

 

La chiave è stata che la strategia di posizionamento dei prezzi di Zara non ha semplicemente seguito le caratteristiche del mercato, come fa la maggior parte dei marchi di abbigliamento. Zara ha anche dato priorità alle esigenze dei consumatori e a quanto sono disposti a pagare per un capo di abbigliamento in base al loro reddito medio.

 

Questo spiega molte domande sulle strategie di marketing utilizzate da Zara. I negozi di Zara si trovano in zone esclusive e persino accanto a negozi costosi dove si trovano altri marchi come Gucci, Armani e Prada.

 

In genere, questi marchi vendono i loro capi a un prezzo elevato e probabilmente non sono accessibili a chi ha uno stipendio medio. D’altra parte, Zara è riuscita a capitalizzare questo fattore vendendo abiti a prezzi che vanno da 2 euro a 50 euro.

 

Strategia di Zara Prezzi – Profitti

 

Blucactus - donna che lavora al computerLe finanze di Inditex potrebbero essere a rischio. Ciò è dovuto alla sua strategia di aumento dei prezzi a seguito dell’inflazione dovuta alla crisi economica. Tuttavia, le vendite non sono diminuite perché i consumatori continuano a comprare. Il suo amministratore delegato ha infatti sottolineato che finché gli acquisti continueranno, anche i prezzi continueranno a salire.

 

Le vendite sono cresciute dell’80%. Questo dato è sorprendente, se si considera che molti marchi sono ancora colpiti dalla crisi economica.

 

C’è un motivo per la strategia di aumento dei prezzi di Zara. Il marchio ha infatti osservato che i clienti di questa catena hanno approfittato dei mesi successivi al confino per rinnovare completamente il proprio guardaroba.

 

Qual è stato il risultato di questa strategia? Gli utili netti sono stati di 815 milioni di dollari. Inoltre, le azioni inditex sono salite in borsa di oltre il 5,1%.

 

Questa strategia di continuo aumento dei prezzi continuerà fino a quando la domanda persisterà.

 

Quali sono gli obiettivi di marketing di Zara?

 

Blucactus - uomo seduto a un tavoloAffinché un marchio di abbigliamento possa operare in modo efficiente, è importante che mantenga chiari i propri obiettivi. Tuttavia, questi possono cambiare nel tempo per migliorare la strategia di marketing. Gli obiettivi di marketing di Zara sono sempre stati focalizzati sul successo e hanno saputo affrontare le priorità in modo responsabile.

 

Questi sono gli obiettivi di marketing di Zara:

 

  • I suoi concetti chiave sono stati fin dall’inizio la bellezza, la funzionalità e la sostenibilità.
  • Offrire a tutti i clienti una moda attraente, responsabile e al passo con le tendenze.
  • Da parte degli stilisti, continuare a rispondere alle richieste dei clienti attraverso collezioni per donna, uomo e bambino.
  • Fornire un servizio clienti ottimale. A tal fine, applicano i progressi della tecnologia e utilizzano un sistema di identificazione a radiofrequenza (RFID) per localizzare i capi sia nei negozi che nei magazzini.
  • Mantengono la loro affinità con la sostenibilità installando contenitori per il riutilizzo e il riciclo degli indumenti. Inoltre, il servizio prevede il ritiro gratuito degli abiti a casa quando si effettua una consegna online.

 

Come utilizza Zara il marketing mix?

 

Blucactus - persone di età diverse che indossano abiti zaraAd oggi, Zara ha lavorato con un marketing mix in grado di soddisfare tutti i suoi obiettivi di marchio di abbigliamento affermato. Tuttavia, affinché il suo successo sia indiscusso, Inditex ha utilizzato il marketing mix.

 

Per cominciare, ogni volta che esce una collezione, questa si rivolge a pubblici diversi per soddisfare ogni stile.  Questa variegata offerta, in grado di soddisfare tutti i gusti, ha fidelizzato migliaia di clienti in tutto il mondo, permettendo a uomini e donne di trovare i capi che desiderano avere nel proprio guardaroba.

 

Allo stesso modo, il marketing mix di Zara si è concentrato su tre linee di prodotti:

Blucactus - abbigliamento e borse zara

  • Uomo.
  • Donne.
  • Bambini.

 

Allo stesso modo, ha tenuto conto di diverse fasce d’età, dai neonati alle persone fino alla taglia 44.

 

Questa strategia di marketing mix comprende anche:

 

  • Abbigliamento per creare un look sportivo, casual o sofisticato.
  • Cosmetici, come profumi e lucidalabbra.
  • Accessori come borse, sciarpe e occhiali da sole per completarli.

 

Inoltre, in quanto marchio riconosciuto, è in continua produzione di prodotti che sicuramente non passeranno mai di moda.

 

Vi è piaciuto questo post?

 

Blucactus - Ken Schreck e Linn LarssonLe strategie di marketing del marchio Zara sono sempre state molto chiare e incentrate sul mantenimento del suo posizionamento e sulla fidelizzazione dei clienti. Allo stesso modo, altre aziende del settore moda sono state guidate da un piano strategico che ha permesso loro di essere riconosciute nel mondo proprio come Zara.

 

Se avete un marchio di abbigliamento, noi di BluCactus possiamo creare la strategia di marketing necessaria per raggiungere i vostri potenziali clienti e fidelizzarli. Naturalmente, realizzeremo anche un piano di azioni che vi permetterà di aumentare le vostre vendite.

 

Contattateci e saremo felici di aiutarvi, siamo esperti di marketing digitale! Iscrivetevi subito alla nostra newsletter mensile per essere sempre aggiornati sulle migliori strategie.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.