15 tendenze del marketing della moda da tenere d’occhio nel 2021

Blucactus-15 Tendenze di marketing

15 tendenze del marketing della moda da tenere d’occhio nel 2021. Il marketing della moda è la nostra passione. Nel corso degli anni abbiamo lavorato con diversi marchi e negozi di moda e li abbiamo aiutati a scalare il loro business online. Quindi, pensiamo di poter guidare di più su questo argomento.

 

Se hai un negozio di moda o un negozio online, allora assicurati di leggere questo post del blog fino alla fine.

 

Il marketing della moda è un tipo diverso di cose:

 

Blucactus - Il marketing della moda è un tipo diverso di coseSaremo onesti con te. Il fashion marketing è un mondo completamente diverso. Se pensate che il fashion marketing vada di pari passo con altre forme di marketing, allora vi sbagliate.

 

Puoi sicuramente applicare e testare la stessa campagna di marketing per varie verticali industriali come la produzione, la vendita al dettaglio, FMCG, l’ospitalità o qualsiasi altra. Tuttavia, con la moda, è leggermente diverso.

 

È molto dinamico in natura.

 

Nuove tendenze, stili… la moda continua a venire e a cambiare anno dopo anno. Allo stesso modo, anche la tua tecnica di marketing della moda e le tendenze continuano a cambiare costantemente.

 

Inoltre;

 

La concorrenza nel mondo del fashion marketing è folle. Questo significa chiaramente che le tue campagne di fashion marketing dovrebbero essere in grado di raggiungere i loro obiettivi e le loro finalità non appena le lanci.

 

Una buona campagna di fashion marketing dovrebbe avere un equilibrio tra obiettivi a lungo e a breve termine.

 

Le migliori tendenze del fashion marketing da tenere d’occhio nel 2021

 

  1. Collaborazioni

 

Blucactus - Collaborazioni - tendenze della modaSe tutti possono vincere la gara, allora perché competere tra di loro, giusto? Allo stesso modo, la competizione non significa sempre abbattere i tuoi concorrenti. A volte, anche i tuoi concorrenti possono aiutarti a far crescere il tuo business della moda.

 

È qui che entrano in scena le collaborazioni. La collaborazione funziona come un fascino e può portare il tuo business al livello di meraviglia.

 

Nel settore della moda, fare collaborazioni con i tuoi concorrenti può aiutarti ad attrarre nuovi clienti e raggiungere nuovi mercati.

 

Ha già funzionato per vari marchi.

 

Per esempio;

 

Nike e Off White, e H&M e Karl Lagerfeld tra gli altri. Tali collaborazioni hanno anche aiutato le aziende a scalare la loro quota di mercato, le vendite e la consapevolezza del marchio.

 

  1. Approvazioni di celebrità

 

Blucactus - Approvazioni di celebrità - tendeze della modaLa prossima tendenza del marketing della moda sono le sponsorizzazioni delle celebrità.

 

Prendete qualsiasi marchio di moda, Spyker, Levis, H&M, e molti altri. Vedrai che la maggior parte di queste marche hanno celebrità come ambasciatori del loro marchio. Sapete perché?

 

Le celebrità hanno una buona quantità di fan che le seguono in tutto il mondo. Sono adorati dai loro fan e seguaci sui social media e su molte altre piattaforme. Quindi, i marchi di moda possono prendere questo come un’opportunità e collaborare con qualsiasi celebrità che vogliono.

 

Le sponsorizzazioni delle celebrità non solo aiutano un marchio di moda a ottenere nuovi clienti, ma anche quelli fedeli. Non importa quanto grande o piccolo sia il vostro marchio di moda, l’appoggio di una celebrità è un must.

 

Per esempio;

 

La collaborazione di Nike con il calciatore più famoso del mondo, Cristiano Ronaldo, dà a Nike una straordinaria opportunità di costruire la sua fedeltà e l’immagine del marchio. Cristiano è anche la persona più seguita su Instagram che aumenta ulteriormente la portata di Niket come marchio.

  1. Newsjacking, tendenze del fashion marketing

 

Il NewsjackingBlucactus - Newsjacking, tendenze del fashion marketing è una strategia di marketing che viene utilizzata dai marchi per sfruttare le ultime notizie e gli argomenti di tendenza in modo da poter attirare l’attenzione di alcuni clienti verso di loro e i loro prodotti. David Meerman ha reso popolare la tecnica del newsjacking.

 

La pratica è abbastanza famosa nell’industria della moda.

 

La maggior parte dei marchi di moda usano questa tecnica per aumentare la loro portata, diventare più famosi, catturare l’attenzione dell’utente e molto altro.

 

Quindi, assicurati di sfruttare il potere del newsjacking per far crescere il tuo marchio di moda.

 

  1. Live to stream

 

Blucactus - live to streamChe tu sia d’accordo o meno, il live streaming è in piena espansione giorno dopo giorno.

 

Un live stream può aiutare un marchio di moda a raggiungere milioni di potenziali clienti in poco tempo. Marchi come Nike, Levis, Spyker Jeans stanno già sfruttando il potere del live streaming.

 

Con il live streaming, tutti possono guardare l’evento in tempo reale dai loro dispositivi.

 

Invece di affidarsi ai live streams degli ospiti sui loro canali, un marchio di moda dovrebbe stabilire i propri canali Livestream ufficiali. Oltre a YouTube, altre piattaforme che possono fare un ottimo live streaming includono:

 

Facebook

Instagram

Twitter

LinkedIn e altri.

 

  1. Social Media

 

Blucactus - social media - tendenze della modaGli influencer dei social media possono avere un effetto enorme su un marchio essenzialmente dando loro una menzione o una recensione, o usando i loro prodotti. L’influencer marketing assomiglia a un liceo, tutti devono avere quello che ha il ragazzo figo. I marchi di moda possono far leva su blogger o vlogger di moda rispettabili per raggiungere nuovi frammenti di mercato.

 

Può portare a un aumento dei lead e delle vendite. Possono semplicemente condividere i prodotti del marchio o lavorare in collaborazione con un marchio per una campagna di marketing esplicita.

 

Forse la più comune campagna di influencer sui social media è l’unboxing, in cui l’influencer usa un articolo in modo interessante e ne fa una recensione sulla telecamera.

 

Un’illustrazione esemplare di influencer marketing è il video unboxing di Jordan Brand del vlogger di YouTube Jacques Slade.

  1. Omaggi, tendenze del fashion marketing 

 

Blucactus - OmaggiNon siamo grandi fan, ma omaggi e concorsi possono essere un modo eccellente per i marketer della moda per coinvolgere i clienti esistenti e guadagnarne di nuovi per un marchio. Possono essere usati per creare un buzz e un hype su un nuovo prodotto, servizio o offerta.

 

Inoltre, possono essere utilizzati per promuovere nuovi prodotti o celebrare occasioni importanti per il marchio di moda.

 

I giveaway aiutano a creare la consapevolezza del marchio e a far crescere la base di clienti.

 

Aiuta anche a generare tonnellate di contatti che possono essere ulteriormente coltivati e trasformati in clienti.

 

  1. Affiliato

 

Blucactus - affiliatoSe volete aumentare il tasso di conversione del vostro marchio di moda al livello successivo, allora provate il marketing di affiliazione. Con l’aiuto del marketing di affiliazione, è possibile collaborare con webmaster o blogger che hanno una massiccia quantità di traffico.

 

Questi blogger promuoveranno il vostro prodotto, e voi darete loro una piccola commissione per ogni vendita.

 

Un altro grande vantaggio del marketing di affiliazione è che il ritorno sull’investimento è quasi garantito. Attualmente, è la strategia di marketing più utilizzata, soprattutto nella nicchia della moda.

 

Gli affiliati sono di solito pagati su commissione per ogni vendita che avviene tramite il loro link di affiliazione. Il marketing di affiliazione è sicuramente un ottimo modo per i marchi di moda per migliorare la loro portata e la consapevolezza del marchio ad un pubblico completamente nuovo e opportunità di marketing.

 

  1. Storytelling

 

Blucactus - storytelling - tendenze della moda Nonostante il grande spostamento verso il marketing digitale, le fasi di marketing tradizionale come la TV, la radio e la carta sono ancora applicabili e possono trasmettere un profitto dalla speculazione se molto utilizzate.

 

Per realizzare qualsiasi risultato con queste tecniche di marketing tradizionale, è necessario sfruttare il potere dello storytelling nelle vostre campagne di marketing.

 

In effetti, lo stesso vale veramente per i canali digitali. Basta attingere alle emozioni degli individui in modo positivo e sarete ricompensati.

 

Mentre create lo storytelling, assicuratevi di identificare i punti di dolore dei vostri utenti in modo che la vostra storia possa connettersi con loro.

  1. Guide di stile, tendenze del fashion marketing 

 

Blucactus - Guide di stile, tendenze del fashion marketingPuoi dedicare una sezione esclusivamente alle guide di stile e ai consigli di moda.

 

Le guide di stile daranno ai visitatori del tuo sito idee su come vestire e accessoriare il tuo marchio e anche incorporare i tuoi prodotti nel loro guardaroba.

 

Puoi fare guide di stile per diverse stagioni, occasioni speciali, vacanze, e temi di attualità come un weekend di fuga, lavoro e viaggi.

 

Quando il tuo pubblico può visualizzare come starebbe con i tuoi prodotti, è probabile che faccia un acquisto.

 

  1. Vendita al dettaglio

 

Blucactus - Vendita al dettaglio - tendenze della modaI marchi di moda stanno sempre più esplorando la scelta di permettere ai clienti di acquistare e ottenere articoli da canali di loro scelta. I negozi al dettaglio possono avere la possibilità di fare vendite incrociate da diversi negozi. Uno degli stilisti che stanno esplorando questo è Lyn Evans.

 

L’intera azione dei loro negozi ha iPads che i clienti possono usare per organizzare le cose da diversi negozi nel caso in cui non rintracciano la loro cosa o colore preferito in quel negozio specifico. Un altro marchio che ha abbracciato la vendita al dettaglio omnichannel è Gap.

 

Tuttavia, ATTENZIONE! Se pensate che l’omnichannel riguardi i canali, vi sbagliate di grosso. L’omnichannel riguarda i dati e l’attribuzione per la maggior parte dei marchi di moda.

 

  1. Personalizzazione del prodotto

 

Blucactus - Personalizzazione del prodotto - tendenze del marketing della modaLa personalizzazione del prodotto è la prossima grande cosa che accadrà nell’industria della moda. Dare un’opzione ai vostri clienti per personalizzare i prodotti secondo i loro bisogni e desideri vi aiuterà a conquistare la loro fiducia.

 

Oggi, la maggior parte dei marchi di moda stanno sempre più permettendo ai loro clienti di personalizzare i prodotti secondo i loro gusti e desideri. NikeiD sul sito Nike dà ai clienti la possibilità di scegliere il modello e i colori che vorrebbero sulle loro scarpe.

 

Adidas, RayBan e Puma sono altri marchi che permettono ai loro clienti di personalizzare i prodotti secondo le loro preferenze.

 

  1. Marketing online di lusso

 

Blucactus - Marketing online di lussoLa vendita al dettaglio online era lasciata alle aziende di moda che stavano cercando di costruirsi. Ora non più. Le marche di moda di lusso stanno finalmente riconoscendo quanto potenziale ha la vendita online per il loro business. Ha per caso senso elencare le aziende di lusso che vendono online? È più semplice elencare le aziende che non lo fanno.

 

Nonostante ciò, se ci chiedesse il numero di marchi di moda di lusso che sono fruttuosi nel vendere online, diremmo “non molti”.

 

Siamo d’accordo che il marketing digitale è difficile. Richiede molto sforzo, tempo e duro lavoro per rendere un marchio di successo con l’aiuto delle tecniche di marketing digitale.

 

Ma guardando la tendenza, non si ha altra scelta che passare al digitale. Dalle piccole startup alle grandi multinazionali, tutti stanno sfruttando il potere del marketing digitale oggi.

 

Quindi, anche tu dovresti provare il marketing digitale con le tue mani.

  1. Commercio visivo, tendenze del marketing della moda

 

Blucactus - Commercio visivo, tendenze del marketing della modaLa visualizzazione assume un ruolo significativo nell’attirare i clienti. Amazon, nel tentativo di porsi come il miglior rivenditore online per le marche di moda, ha inviato uno studio fotografico con 22 postazioni fotografiche nel 2015.

 

Inoltre, più tardi hanno inviato un sito di moda chiamato Who What Wear, che mira a dare ai clienti la possibilità di acquistare cose indossate dalle celebrità. Un numero sempre crescente di marchi sta cercando di curare le foto per avere un impatto di visualizzazione sui loro clienti.

 

Quindi, assicurati di creare anche tu un sacco di contenuti visivi per il tuo marchio di moda perché ti aiuterà ad attirare più clienti.

 

  1. Social

 

Blucactus - social - tendenze del marketing della modaCon oltre 3 miliardi di clienti, i siti di social media possono rivelarsi una grande risorsa per i marchi di moda. Quello che è iniziato 10 anni fa come un mezzo per comunicare e connettersi con amici e familiari si è ora trasformato in una piattaforma di marketing a tutto tondo.

 

Oggi, oltre il 90% delle piccole imprese sta sfruttando il potere del social media marketing. E siamo sicuri al 100% che questo numero aumenterà ulteriormente nei prossimi anni.

 

Quindi, assicurati di avere una strategia di social media marketing per il tuo marchio di moda.

 

  1. SEO

 

Blucactus - seo - tendenze del marketing della modaOra arriva la nostra strategia di marketing preferita di tutti i tempi che è il SEO. Per coloro che non sanno cosa sia il SEO, allora prendiamoci un minuto per capire alcune nozioni di base sul SEO.

 

Bene, SEO è l’acronimo di search engine optimization ed è il processo di aumentare il ranking del sito web sulla SERP. Questa tecnica vi aiuterà a migliorare il traffico organico sul vostro sito web.

 

Ora potreste pensare, perché il traffico organico è importante?

 

Il traffico organico è una delle migliori fonti di traffico su Internet. È altamente convertibile in natura e dà benefici a lungo termine.

 

Quindi, vi suggeriamo definitivamente di optare per una strategia SEO per il vostro marchio di moda.

 

Conclusione:

 

Blucactus - Ken Schreck e Linn LarssonIl marketing della moda si è sicuramente evoluto nel corso degli anni. Le tecniche e le strategie che funzionavano negli anni 2000 non vi daranno lo stesso risultato nel 2021. Ma se seguirai questa guida sulle tendenze del fashion marketing, allora avrai sicuramente una panoramica olistica di quelle che sono le ultime tendenze del fashion marketing che stanno funzionando bene nel 2021.

 

Le 15 strategie e tecniche menzionate in questo post del blog sono le più di tendenza e la maggior parte dei marchi di moda più quotati le stanno anche seguendo.

 

Quindi, assicuratevi di sfruttare anche voi queste strategie per portare il vostro marchio di moda al livello di meraviglia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.